Le cause della eiaculazione precoce sono di vario genere e vanno studiate singolarmente per dare un quadro clinico e psicologico il più preciso possibile.

Se ne soffri puoi stare tranquillo che non si tratta di una condizione incurabile e che è condivisa da molte altre persone. Secondo un recente studio si tratta di un problema che, tra i 18 e i 70 anni di età, colpisce 1 italiano su 5.

L’eiaculazione precoce può rovinare l’autostima e i rapporti di coppia, è essenziale non vergognarsene con il partner e trovare il metodo migliore (medico o psicologico) per superarla.

Cosa è  l’eiaculazione precoce

Prima di vedere quali sono le cause della eiaculazione precoce vediamo di capire di cosa si tratta. Dare una definizione unica e che vada bene per tutti è impossibile, oltre che poco utile, perché si tratta di una condizione che ha radici profonde sia dal punto di vista psicologico che fisico.

In generale i medici parlano di EP nei casi in cui:

  • L’eiaculazione avviene pochi attimi dopo alla stessa penetrazione.
  • La persona non è in grado di controllare lo stimolo eiaculatorio.
  • L’eiaculazione si verifica addirittura prima della penetrazione.
  • Ha una durata inferiore al minuto.
  • La coppia non è soddisfatta sessualmente per via della durata del coito.

Di conseguenza, essendo molte le definizioni, risulta complicato darne una univoca e precisa e, di conseguenza, anche la stessa soluzione avrà le medesime difficoltà.

Una così potrebbe essere una delle "migliori" cause della eiaculazione precoce!
Una così potrebbe essere una delle “migliori” cause della eiaculazione precoce!

Alcuni specialisti sostengono che la stessa definizione di EP, legata al “tempo“, si erronea. Infatti la penetrazione è solo una parte, spesso anche minima, di tutto quanto un rapporto sessuale che si sviluppa anche attraverso i preliminari.

A questo va aggiunto che non tutte le persone hanno un orgasmo con le stesse identiche tempistiche. Alcune donne, ad esempio, necessitano di pochi minuti mentre per altre le tempistiche sono decisamente più lunghe.

Per cui potremmo dire che la definizione più “valida” per l’EP sia quella relativa all’appagamento della coppia e al controllo da parte dell’uomo della stessa eiaculazione.

Le cause della eiaculazione precoce

Essendo così difficile, e forse anche inutile, cercare una definizione univoca è senza dubbio migliore l’idea di soffermarci e valutare quali possono essere le cause della eiaculazione precoce.

Essa ha, in generale, cause di natura:

  • Psicologica-relazionale (diagnosticate dallo psicologo o da uno specialista in sessuologia).
  • Fisica-organica (diagnosticate dall’urologo o eventualmente da un andrologo.

Le cause della eiaculazione precoce di tipo psicologico sono quelle legate ai trascorsi e alle esperienze del soggetto, si tratta di elementi radicati nelle abitudini e nella vita che prima di tutto vanno scoperti e poi affrontati.

Tra le principali ci sono:

  • Ignoranza, intesa come scarsa conoscenza del corpo maschile e femminile e di come esso funzioni nell’atto sessuale.
  • Pressione sociale che spinge a focalizzarsi sempre sulla prestazione piuttosto che sul piacere.
  • cause_della_eiaculazione_precoceEsperienze passate di tipo negativo, es. una prima volta traumatica.
  • Anche lo stress fa da padrone, come diceva un vecchio (e un po’ volgare detto): il c…o non vuole problemi!
  • Anche delle idee religiose troppo rigide, con l’insinuazione che il sesso sia un peccato o qualcosa di sporco.
  • Come visto in un precedente articolo spesso anche l’ansia e soprattutto la depressione minano le energie e la voglia di vivere.
  • Se si è una relazione anche i problemi di coppia possono acuire l’EP.
  • Ansia da prestazionesarò abbastanza bravo?“, “saprò farla godere come i suoi precedenti partner/ex/amanti?“.
  • Spesso molti hanno anche un’idea non molto realistica del sesso e di conseguenza delle proprie “prestazioni“.
  • Problemi di carattere sessuale della donna che si ripercuotono sul partner.

Da questa lista, per di più anche sommaria, si comprende quanto sia complessa la sessualità di una persona. Per cui capire quale sia, tra le cause della eiaculazione precoce, quella giusta è quasi impossibile.

A questo va aggiunto che nella maggior parte dei casi si tratta di più di una causa che si vanno a sovrapporre e interconnettere rendendo la terapia più complessa (ma non impossibile!).

Poi ci sono le cause della eiaculazione precoce di natura prettamente fisico-organica. Di solito sono più semplici da individuare e spesso anche da risolvere:

  • Una delle più diffuse è la prostatite, ossia un’infiammazione della prostata che si cura in generale somministrando degli antibiotici.
  • Frenulo corto.
  • Muscoli della zona perineale che non sono abbastanza allenati (vedi esercizi del muscolo pc sull’ebook Sesso. I segreti per farla impazzire di piacere).
  • Abuso di alcool, fumo, farmaci e altre sostanze.
  • Uretrite, infiammazione dell’uretra.
  • Danno ti tipo organico, a causa di incidenti ad esempio, che può essere temporaneo o permanente.

In questi casi è opportuno rivolgersi a un medico specializzato e seguire le sue indicazioni.

Le cause della eiaculazione precoce: cosa fare?

Se si tratta di cause della eiaculazione precoce dovute a fattori fisici è opportuno rivolgersi da subito a un andrologo/urologo, perché nessun altro strumento o metodo sarebbe efficace.

Sesso – I segreti per farla impazzire di piacere
Sesso – I segreti per farla impazzire di piacere

Nel caso in cui si tratti invece di fattori psicologici e personali allora è possibile affrontarli, in prima battuti, attraverso un training personale di miglioramento e crescita. Questo deve essere però un supporto iniziale che potrebbe essere sufficiente.

Ad esempio se si tratta semplicemente di cause dovute alla scarsa conoscenza della sessualità, oppure dovute a un muscolo pubo-coccigeo poco allenato (quello con cui si ferma l’afflusso dell’urina).

Un aiuto concreto alla EP è capire come funziona il proprio corpo, quello della donna e come darle piacere nel modo giusto. Se vuoi sapere come ti consiglio di leggere l’ebook Sesso. I segreti per farla impazzire di piacere dove troverai un’intera sezione dedicata all’eiaculazione precoce.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here