Essere timidi, che tu sia un uomo o una donna, può essere un vero ostacolo nella vita sociale e non aiuta nel processo di seduzione.

Tuttavia, le ragazze timide tendono ad essere meno esigenti di altre, e quando escono dalla timidezza ti faranno passare un tempo indimenticabile con loro, quindi la cosa più importante sarebbe farle sentire a loro agio e potrebbe richiedere molto tempo.

Quindi se non sei il tipo di paziente ti consiglio vivamente di non provare a stare con persone che hanno tali profili psicologici perché potresti finire annoiato …

Mostrerai la sicurezza di te stesso e sarai inoffensivo.

Inutile ricordarvi che le ragazze timide possono essere cento volte più sensibili di una persona “normale” a causa di tutti i sentimenti insicuri che può avere riguardo al suo posto nella società, quindi tutte queste cose la faranno sentire molto a disagio nei luoghi pubblici.

Puoi notare una ragazza timida: Tendono ad avere un linguaggio del corpo molto forte e potresti vederlo nel personaggio principale di “Lie to Me”: il suo viso diventa rosso spontaneamente non appena le parli, le sue mani sudano non appena ha delle interazioni sociali con gli altri, specialmente quando è con “sconosciuti sconosciuti”,

ed è un po ‘distante, facendo pochissimo contatto con gli occhi ….

Tutti questi sono chiari segni che possono facilmente guidarti, quindi non devi agire come leoni indomabili e mettere in evidenza tutte le tecniche di seduzione che hai imparato in ordine alfabetico, perché devi prendere le cose con calma e usare un passo alla volta approccio, in quanto dovrai fare per fare la tua prima impressione!

Rispettando la sua zona di comfort (non cercare di attenersi troppo a lei) il tono della tua voce dovrebbe essere adeguato e, se possibile, confortante, che può aiutarti.

Tu dovresti rispettare la laurea

Non ti stiamo chiedendo di interpretare il ruolo di suo padre (anche se alcune parole confortanti possono essere d’aiuto), ma solo di metterla in buone condizioni in modo che ti si apra (se hai uno spirito malvagio, puoi fare un passo) .

Dovresti assomigliare a una perla che iberna per un lungo periodo in un’ostrica che dovresti spezzare sottilmente, chiedendole implicitamente quali situazioni si senta più a suo agio in … Per qualsiasi informazione che possa aiutarti con le tue future date, se lo fai per ottenere un primo appuntamento, dovresti evitare di essere troppo rumoroso di fronte ad altre persone o in pubblico.

Questa è una tendenza autodistruttiva per il tuo lavoro, senza alcuna implicazione emotiva, che distruggerà il tuo lavoro, quindi stai attento a non essere goffo …

Una volta aperta (grazie a te) dovresti approfittare della situazione per cogliere questa opportunità (sì, è una specie di terapia in cui devi essere gli strizzacervelli, quindi puoi aiutarla ad aprire le porte, che fino ad allora erano chiuso) e la sua storia personale, sarete quindi, nel suo spirito, sempre a proprio agio, con buoni sentimenti e buone sensazioni … Non saltare i passaggi e prenditi il ​​tuo tempo …

questa relazione è molto complicata quindi se salti qualche passaggio non verrai più lamentato con me più tardi;)

64 Commenti

  1. Se una ragazza (sconosciuta) quando si sente osservata non ricambia lo sguardo, anzi abbassa la testa guardando per terra, è timida o semplicemente non è interessata?

    • Non si può dire, dipende da moltissimi fattori. Tu agisci sempre allo stesso modo oppure dipende ad esempio dal tuo stato d’animo, da come ti senti, dalla giornata passata ecc. L’unica certezza è che se una ti guarda e sorride non le dispiaci. Nel caso che hai descritto è più probabile che non sia interessata.

  2. Sensei sono ancora qui.. mi spiace romperti sempre le scatole ma ho bisogno di un tuo parere. Ho fatto del tuo sito e dei tuoi ebook un tesoro e ho iniziato a lavorare su me stesso.. arrivo al punto.. ho una collega che mi piace.. lei mi cerca su whatsapp. E parliamo spesso.. quando la vedo sono leggero e autoironico. Cerco sempre di fare contatto fisico toccandole le braccia e mettendogli le mani sulle spalle cosí come si farebbe ad un amico.. piano piano sta iniziando a sciogliersi. Il problema è che mi pare timida. Mi guarda sempre con i suoi occhioni.. in passato circa 7 anni fa ci provai spudoratamente con dei fiori.. ma non ne volle sapere.. ora lei esce da una breve storia e sembra rimasta scottata.. ti chiedo dunque devo cambiare qualcosa x farla sciogliere di più o continuo cosí? Sicuramente mi beccherò un richiamo da parte tua x qualche mia mancanza, ma fa lo stesso, è solo sbagliando che si impara. Grazie ai tuoi insegnamenti mi sento più sicuro..

  3. Ciao sensei. Mi sto prendendo per una mia amica; il punto è che faccio un contatto fisico ‘estremo’: siamo sempre appiccicati, ci accarezziamo le mani, e spesso capita di trovarci a un centimetro l’uno dalla bocca dell’altro. I suoi amici mi hanno detto che fa così con tutti, cioè è sempre appiccicosa, però sai, quando intrecci le tue mani con le sue, ti fai due domande. Non so se provare a baciarla quando meno se lo aspetta, o lasciarla perdere e non aspettarmi nulla di più.

  4. Adesso, una domanda che riguarda me, dato che anche io sono timido come gli faccio capire che io sono innamorato di lei, senza dirlo troppo esplicitamente?

  5. Conosco una ragazza da 3 anni ma da circa 5 mesi mi sto avvicinando a lei, io credo di essermi innamorato, lei è timida ma non so se lei prova dei sentimenti verso di me, lei che mi consiglia?

  6. Ciao un giorno mentre giravo per il liceo ho notato un ragazza.. mi ha colpito subito ma non per il suo aspetto (una bella ragazza) ma per il suo modo di essere.. ce qualcosa in lei che mi attira !!! Detto questo, li ho scritto su face e dopo 2 giorni che ci parliamo le ho chiesto di uscire e lei mi risponde continuamente “non riesco a dire le cose in faccia no n riuscirei” , ho provato a rassicurarla ma niente … add quando la vedo in giro la cerco con lo sguardo per salutarla, ma lei fissa sempre per terra !! Cosa mi consigli di fare ??

  7. Due giorni fa ho conosciuto autonomamente una ragazza in biblioteca. Vedevo che mi guardava e quando io ricambiavo mi sorrideva. Ma ci siamo scambiati Facebook e ho visto foto sue sempre con lo stesso ragazzo…ora visto che apparte essere socievole quando parliamo a bassa voce e distanti in biblioteca(di uscire per una pausa per parlare non a bassa voce e poter fare un po di contatto fisico manco a brodo perché “deve studiare”) il resto è tutto negativo, compreso le risposte dopo ore(quando risponde) su Facebook, pensavo di chiedergli se é fidanzata. Lei che mi consiglia? Chiederglielo per evitare di perdere tempo inutilmente o continuare a perseverare come se nulla fosse?

  8. Cioè? Sto appunto chiedendo a te ahah solo col contatto fisico ? Una buona tecnica per sedurre può essere per esempio fare lo stronzo? Del tipo prenderla in giro “trattarla male” e subito dopo essere dolce?

  9. Salve vorrei qualche consiglio riguardo la mia situazione: da qualche settimana ho iniziato a provare un attrazione per una ragazza, che conosco da quasi un anno e con cui esco sempre in gruppo. Nell’ultimo periodo abbiamo legato di piu, parliamo, stiamo insieme anche da soli quando usciamo, abbiamo un certo feeling, scherziamo, ridiamo, foto insieme, ecc. Sto bene con lei e adesso vorrei fare qualcosa per potermi mettere con lei, ma non so come.. è possibile? O è sicuro che ormai sia solo un amico per lei? La ragazza in questione è molto timida e introversa, però con me si trova, e non lo dico perchè mi piace, ma perchè è la realtà dei fatti. Spero potrai aiutarmi, grazie!

    • La cosa incredibile è che in situazioni del genere nel 70% dei casi dite che la ragazza “è timida e introversa”, e quindi?!?!? E’ una ragazza? Si, quindi seducila e smettila di stare lì a fare l’orsetto del cuore senza agire seriamente.

  10. ciao sensei, vorrei approfittare degli sconti che ci sono per gli ebook… potresti dirmi fino a che giorno ci saranno gli sconti? è possibile comprare con postepay? Inoltre ti anticipo che mi piacerebbe comprarli tutti, ma tu, in primis, cosa mi consiglieresti di comprare?
    Grazie

    • Se vuoi sedurre una ragazza specifica ti consiglio Conquista la ragazza che ti piace, se invece ti serve un qualocsa per migliorare in generale la tua seduzione allora il Percorso è sicuramente più adatto. Diventa un Maschio Alfa va sempre bene, ed ha effetti (minori) sulla tua capacità seduttiva però di sicuro ha un valore maggiore nella vita di tutti i giorni. Secondo me dovresti scegliere tra questi 3 e POI vedere cosa ti può interessare maggioremente (es. contatto fisico, sesso, linguaggio del corpo ecc).

  11. Salve Sensei,
    Ho fatto un po’ di pratica, ma recentemente mi sono trovato in leggera difficoltà.
    La sorella di un mio amico,
    ragazza un po’ timida, con cui non ho mai avuto una confidenza estrema, ma con cui comunque ho sempre parlato e scherzato mi ha mandato dei segnali.

    Premetto che l’ho sempre trovata carina ma non mi sono mai spinto oltre due chiacchere.
    I genitori però scherzando me la “propongono” sempre.

    Una sera eravamo a mangiare la pizza con le rispettive famiglie ed ovviamente il mio amico;
    i suoi come al solit scherzavano su noi due e io gestisco la situazione con la massima tranquillità e illarità.

    Lei però mi guarda spesso si tocca i capelli accavalla le gambe verso di me, sposta i capelli dalla parte opposta alla mia lasciando scoperto il collo e lo accarezza. Poi addirittura con la scusa di prendere un piatto vuoto si appoggia completamente addosso a me e rovescia anche un bicchiere!

    Questi a casa mia sono segnali chiari !!
    Lei però è una ragazza timida e molto seria, inoltre ho solo il contatto di Face e non il suo numero. Come dovrei agire Secondo te Sensei?

    • La seduci? Perchè per ora non hai fatto nulla. Una ragzza timida e seria, come la definisci tu, è una ragazza e basta, per cui non pensare che sia di più o di meno di una “normale” e conquistala con tutti gli strumenti che trovi qui su TpS.

  12. Ma io sto provando a salutarla però è davvero molto timida e non trovo mai l’occasione per parlarci con calma, e poi basta un mio saluto che si intimidisce.

  13. Ciao Sensei, tempo fa ti avevo chiesto dei consigli sul come attaccare bottone con una ragazza che abita dove lavora mia madre e mi avevi detto di provare a salutarla quando passava. Io l’ho fatto soltanto che lei è molto timida. Ad esempio oggi ero vicino a mia madre e lei è passata. Appena mi ha visto ha abbassato la testa e ci ha salutato guardando per terra, però appena si è allontanata si è girata a guardarmi. Cosa posso fare? C’è qualche consiglio che potresti darmi per questa situazione?
    Tengo molto a questa ragazza

  14. Per fortuna è stato solo un falso allarme : è tornata in palestra e dice che ci resterà fino alla fine del mese. Tuttavia c’è una cosa che non riesco a capire ; come ti dicevo, ogni volta che le do a parlare, mi risponde in modo esauriente, e allo stesso tempo sorride, però non attacca mai discorso per prima. Quello che vorrei capire è se lo fa per timidezza, oppure xkè non le interesso. Io quello che sto facendo è semplicemente farmi notare, ma allo stesso tempo non essere molto assillante. Devo continuare cosi oppure darle più confidenza del solito ?

    • Se non viene mai lei c’è la possibilità che non sia interessata e tu non devi farti notare ma sedurla. E per sedurla devi osare, sia con il contatto fisico che con un po’ più di ironia.

  15. Un altra domanda Sensei : oggi questa ragazza non è venuta in palestra, se per caso non dovesse più continuare a venire nei prossimi giorni, avrei intenzione di andarla a trovare nella gastronomia in cui lavora ; il problema che, lavorandoci anche i suoi genitori, capirai che non sarà molto facile sedurla. Come si ci comporta in questi casi ? (Capirai anche che non ci posso andare ogni giorno)

    • Guarda che puoi tranquillamente sedurla davati ai genitori, la seduzione è fatta di piccoli gesti che spesso le persone non notano minimamente, un leggero contatto fisico, ad esempio, apsserà di sicuro inosservato. Ovviamente non puoi andarci tutti i giorni e dopo 2-3 volte (nell’arco di un paio di settimane) dovrai invitarla per vedere fuori di lì.

  16. Ciao Sensei, da un po’ di tempo ho una simpatia per una ragazza che frequenta la mia stessa palestra, una ragazza un po’ timida. Ho cominciato a parlarle (molto poco) da qualche settimana, facendo commenti sulle attività svolte.
    Per quel poco che abbiamo parlato, ho notato che conversa volentieri con me.
    Credo che l’errore più grosso sia stato quello non solo di non averla sedotta (colpa della mia insicurezza), ma anche di non essermi ancora presentato; inoltre so anche che lavora con la sua famiglia in una gastronomia, e ieri sono andato a trovarla, comportandomi normalmente.
    Pensi che avrà capito qualcosa ? E soprattutto, dato che ho fatto questi errori, sono ancora in tempo per rimediare affinchè posso finalmente presentarmi, conoscerla meglio e ovviamente sedurla ?

    • Presentarti? Perchè ancora non le hai detto come ti chiami e ci parli da settimane?! Se è così fallo e soprattutto seducila, hai ancora tempo.

  17. Andrea, come è andata a finire con quella ragazza ? Tra 10 anni lei sarà sposata e con dei figli, quindi prima o poi uscirà dalla tana. Escludo che sarà single per tutta la vita

  18. si mi sarebbe piaciuto anche a me incontrarla però, lei dice che uscire da sola con un amico non le piace perche poi magari la gente abitando in un paese pensa che stiamo uscendo “non da amici ma altro”, quindi come vedi sensei questa ragazza secondo me è in possibile farla uscire dalla tana perche la pensa cosi, tu cosa dici oltre al fatto del e-book pensi che lei abbia i suoi tempi e devo aspettare oppure lascio perdere tutto? ti ringrazio

  19. Si sensei sono daccordo con te, ma secondo te questa ragazza èinteressata a me o mi vede come amico dalle cose che le ho scritto?

    • A livello telematico forse, nella realà devi vedere incontrandola più spesso per questo ti ho consigliato l’ebook.

  20. Ciao sensei, ti voglio raccontare questa storia perche io non ci sto capendo niente.
    Ioo ho 34 anni e mi sono preso una cotta per una di 21.
    Premetto che questa raga è molto timida, insicura e molte volte si chiude in se stessa, oltre al fatto che amplifica le cose in maniera negativa, non ha mai avuto esperienze sessuali.
    Visto e considerato che esce pochissimo, l’unica maniera per contattarla era quella di facebook.
    Cosi è stato
    La raga in questione è del mio paese e l’avevo notata da tempo però poi un giorno è capitata l’occasione di parlarci e da li ho voluto approfondire la conoscenza cercandola su facebook perche non avevo altre alternative.
    Una volta accettata l’amicizia abbiamo iniziato a scriverci tantissimo abbiamo parlato d tutto e lei diceva che la facevo ridere tantissimo, questo me lo diceva tante volte,ogni giorno non vedevo l’ora di mettermi al pc per scrivere con lei insomma stava diventando una bella cosa.
    Abbiamo sempre parlato di tutto e lei un giorno nonostante la sua timidezza mi scrive “che con me si stava aprendo tanto”.
    Poi con i giorni mi stavo accorgendo di una cosa che stava cambiando dentro di me e cioè la pensavo tutto il giorno, non perdevo l’occasione per scrivere i mess, anche a lavoro scrivevoal pc stava diventando tipo una droga..
    Da subito gli ho sempre dato tante attenzioni, e questo lei me lo ha sempre riconosciuto, l’ho coinvolta sempre in quello che facevo ero come dice lei “sempre presente”….ho sempre cercato di corteggiarla in maniera delicata e gentile senza mai essere troppo invadente, lei cmq un giorno mi aveva detto che non se la sente di mettersi con nessuno perche per il momento voleva stare sola (è questo è vero lo devo riconoscere è stata sempre sincera), però io senza che se ne rendesse conto li volevo fare cambiare idea, infatti è per quello che ho continuato a sentirla…
    Come dicevo prima sensei mi stavo accorgendo che stava cambiando qualcosa e mi rendevo conto che il suo pensiero mi stavo invadendo la testa, pensavo a lei tutto il giorno non riuscivo a concentrarmi in niente.
    Allora cerchero di essere sintetico Sensei.
    Un giorno quindi li mando un sms con scritto che mi ero innamorato di lei e che non me la sentivo piu di messaggiare con lei perche mi stavo facendo male da solo “so di aver fatto una cavolata”
    dopo 2giorni riflettendo l’ho ricercata dicendo che avremmo continuato a sentirci e che avrei messo da parte il sentimento pur di non perderla perche ci tengo tanto “mi creda sensei non so cosa mi ha fatto scattare questa ragazza solo sentendoci con messaggi”
    Ok da li siamo ripartiti a sentirci però lei mi ha messo in evidenza che questa cosa che ero innamorato di lei l’aveva messa in crisi, quindi mi ha ribadito che lei oltre l’amicizia non poteva darmi altro.
    La mia intenzione era quella di farla innamorare di me senza che lei neanche se ne accorgesse.
    quindi continuavamo a sentirci, ridere e tutto insomma.
    Un giorno mi scriv eun mess dicendomi che non se la sentiva piu di sentirci neanche come amici “questo poi mi ha spiegato il motivo e era per il fatto che tutti questi messaggi che ci mandevamo la facevano pensare che stava sbagliando qualcosa.
    Da li ho cancellato il suo numero e maco a farlo a posta lei si è cancellata da face perche aveva il pc rotto.
    Siamo rimasti 15giorni senza sentirci, e io non avendo piu un contatto un giorno mando i saluti da una persona vicino a lei
    Risultato dopo 3 giorni che mando i saluti mi ricerca anche per ringraziarmi e da li abbiamo iniziato a risentirci la cosa sta andando avanti da 4 mesi.
    Inizialmente lei mi ha detto che non crde all’amicizia tra uomo e donna perche potrebbe nascere qualcosa “e non li do tutti i torti” però io pur di farla innamorare di me conquistarla l’ho convinta che l’amicizia puo esistere, ”
    Infatti abbiamo iniziato a confidarci l’uno con l’altro e lei un giorno mi dice che mi voleva bene, piu avanti mi dice che si stava affezzionando e l’ultima che mi ha detto è che si è accorta che ci tiene a me “poi Sensei mi dirà come interpreta queste frasi se sono di amicizia o ce altro”
    questo rapporto sta crescendo sempre di piu non riesco a capire se per lei è un amicizia oppure se è presa da me e ancora non se ne è accorta “è questo che voglio sapere da lei sensei perche io non riesco ad interpretare nulla”
    un bel giorno riesco a convincerla di vederci “non è stato facile”, usciamo insieme “come amici” e devo dire che mi sono trovato benissimo e lei che è molto timida in piu con un ragazzo piu grande mi ha detto che l’ho messa a suo agio, abbiamo parlato tanto sono stato bene davvero…giorno dopo giorno notavo però che i suoi messaggi erano piu disinvolti cioe mi chiamava addirittura “il suo darling”, mi diceva che ero il suo tesoro, mi cercava con sms insomma mi dava l’impressione che non mi vedeva come amico ma qualcosa in piu “è proprio per questo Sensei che sto scrivendo questa lettera per capire se mi sto illudendo io oppure se veramente sta nascendo qualcosa da parte sua…
    Devo essere sincero abbiamo messaggiato esageratamente, ero sempre con il tel in mano…..da poco mi scrive un messaggio dicendomi; guarda voglio rimanere sola per un po perche voglio ritrovare me stessa e voglio trovare anche un lavoro e poi perche tuti questi mess la stavano opprimendo però saremmo rimasti sempre amici e se avevo bisogno lei cera per me.. e cosi è stato l’ho lasciata in pace e poi lei si è fatta risentire e ogni tanto infatti ci sentiamo sempre come amici…
    Allora Sensei mi dica lei mi sto facendo illusioni strane oppure questa ragazza è interessata a me e ha bisogno di tempo, come devo comportarmi grazie Sensei

    • La franchezza è la qualità (chiamiamola così)che contraddistingue questo sito. E sarò molto franco, forse troppo.
      Ma hai 12 anni? E’ una domanda legittima leggendo la miriade di cretinate che fai e che scrivi, mandi sms come un adolescente impazzito, ti innamori senza neanche averci fatto l’amore. Ma sei vergine? Quante altre ragazze hai avuto? Perchè una così già ha mille problemi di suo, non vuole accanto un bambinetto che si piange addosso ma un uomo vero, che è forte anche per lei. Prima le dici che l’ami, poi che scompari ma non lo fai, poi che vuoi esserle amico per farla innamorare e che vuoi che si innamori di te attraverso fb. Quando siete usciti, l’hai almeno sfiorata o sei rimasto a trentasette metri di distanza? Mettere a proprio agio una ragazza non è difficile, basta essere asessuati, la difficoltà è farlo ma seducendola, cosa che tu non hai fatto. In più mi chiedi consiglio sul nulla, nulla assoluto. Ma secondo te da uno schermo di un pc ci si può innamorare davvero o capire se qualcuno prova interesse? Prima escici quaranta volte, inebriati del suo profumo, accarezzala, toccala e impara a memoria i suoi lineamenti e leggi dal suo corpo cosa vuole, dai suoi gesti. Non dai pixel sullo schermo di un pc. Leggi Conquista la ragazza che ti piace, troverai spunti fondamentali per conoscerla e poi, in caso, conquistarla.

  21. ciao sensei, sono sempre io 😀 scherzi a parte, cerco il tuo parere in questa situazione:
    sto seducendo pesantemente una ragazza che viene nel mio corso di università. con lei è forse una delle poche con cui non sto sbagliando nulla e dico nulla: il contatto fisico c’è, non siamo in confidenza (cosa che mi ha già detto con un uscita del tipo: “guarda che io e te non siamo mica confidenti sai?”), prese in giro e tutto quello che è necessario. mi aspettavo un risultato positivo, però sembra quasi che sia entrato in fase di stallo, nel senso che non capisco se lei mi mostri segnali di interesse o solo di cortesia. il mio istinto mi dice di aumentare e rendere più sensuale il contatto fisico (ora sono in circa 3-4, ma a questo punto devo portarlo a un livello “5”, però non capisco perché non le faccia effetto. credevo oramai di essermela cucinata a dovere e invece…. ho pensato che forse è bloccata dal fatto che viene fuori da un rapporto difficile con uno e che è a milano da poco (lei è pugliese e ho notato che i modi di fare delle ragazze del sud, rispetto a quelle del nord, sono molto diversi, nel senso che mi sembra che siano più aperte a un rapporto fatto anche di contatto fisico e non solo di parole). sempre per giocarmela ho deciso di praticare anche mini blocchi, ma sembra che a lei non freghi nulla. la cosa mi da pensiero, perché ciò dimostra che in seduzione non sempre la seduzione perfetta da edito a risultato e che, a volte, quella sbagliata da risultati vincenti. sto pensando anche di alzare il mio livello di bellezza, magari per rendermi più appetibile (ora diciamo che sono a un 50% delle mie potenzialità estetiche), però non penso che la situazione cambi di molto. l’unica è applicare un contatto fisico molto prepotente e farle sentire che cosa significa avere un vero uomo al suo fianco (farle provare piacere, cosa che fino ad ora non mi sembra di aver ottenuto).

    • Le donne del sud sono effettivamente più aperte e quindi accettano meglio il contatto fisico, per questo devi forse aumentarne l’intensità. Per quanto riguarda l’aspetto fisico, aspetta a portarlo al 100%. Devi coinvolgerla un po’ di più, magari avvicinati di più anche dal punto di vista emotivo (vedi l’empatia) che forse è il punto di distanza tra voi due.

  22. salve sensei da circa 2 mesi si è trasferita una ragazza moltoo timida nella mia città , io la conosco da circa 4o5 settimane e ci parlo poco circa 5 o 10 minuti durante la fermata dell’autobus lei non parla con nessuno , io non sono un ragazzo molto carino ne muscoloso sono piutosto alto e corporatura robusta,lei non mi ha mai toccato sono io che faccio il contatto fisico.ho notato che avvoltesi tocca i capelli e si morde le labbra, i suoi piedi non sono del tutto puntatii verso dime. io le ho chiesto di uscire lei mi ha detto non lo so , lei non esce quasi mai i suoi genitori non la lasciano uscire spesso,le ho chiesto il numero e me l’ha dato , non so se sia vero, le ho chiesto se le piacevo e mi disse che NO non era ancora pronta e rimaniamo ancora amici,le ho chiesto se li sembravo simpatico ha detto di si . adesso non so cosa fare lascio perdere o ci parlo? e se ci parlo faccio le chiedo cose come sarebbe il tuo ragazzo dei sogni e cerco di scoprire xk non li piaccio? grazie in anticipo , se puo puo esssere più specefiico per favore?

    • Vuoi chiederle anche se vuole fare sesso con te? Magari leggi il sito prima di fare tutte ste domande inutili, visto che stai sbagliando su tutta la linea.

  23. salve sensei c’è una ragazza che mi piace ma è molto timida infatti lei non mi ha mai dato contatto fisico , sono stato io a tocarla per primo , lei sonride alle mie battute non mi evita pero non mantiene lo sguardo nei miei occhi , un mio amico gli ha chiesto come io gli sembravo lei ha risposto simpatico , cosa devo fare ??

  24. Salve sensei, sono un ragazzo di 17 anni e non sono mai stato in grado di sedurre o parlare a una ragazza. Mi piace molto una ragazza molto timida, tanto che visto che non riesco a parlarle gli ho scritto una poesia,io ho vinto vari concorsi grazie ai miei versi, lei dopo averla letta e avermi detto di essere spettacolarenon mi parla piu’. Che devo fare?

    • Devi andare a parlarci…basta un ciao e un “ti è piaciuta la poesia?”. Tutto qui, ed ogni giorno ci vai a scambiare due parole, senza fretta mi raccomando.

  25. sensei ci ho ripensato. solo che c’è un problema quando uscivamo in comitiva e c’era anche lei. io gli piacevo. non so ora. non me la sono mai filata. ora come potrei riniziare???

  26. ciao ho un problema. c’è una ragazza che mi piace, timida molto timida.e so che nn ha avuto mai rapporti. io con lei nn volglio fare una storia seria. e per arrivere a concludere qualcosa ci dovrei stare molto. cosa mi consigli di fare?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here