Come faccio a capire se piaci ad una ragazza ed è interessata?

Come faccio a capire se è interessata a me? Posso saperlo per avere qualche pollibilità in più? Certamente. Conoscendo il linguaggio del corpo, già possiedi un modesto vantaggio nel tuo progetto di conquista.

“QUALCHE SERA FA, AD UNA FESTA, HO FATTO AMICIZIA CON UNA RAGAZZA CON CUI HO PARLATO E RISO A LUNGO. DEVO DIRE CHE NON É MANCATO NEMMENO UN MINIMO DI CONTATTO FISICO. PRIMA CHE ME NE ANDASSI MI HA ANCHE CONCESSO IL SUO NUMERO DI TELEFONO. LA INCONTRO ANCHE ALL’UNIVERSITÀ E CI TROVIAMO SPESSO DURANTE LA PAUSA FRA UN CORSO E UN ALTRO. EPPURE OLTRE L’UNIVERSITÀ NON MI CERCA MAI. COME POTREI CAPIRE SE LE PIACCIO?”

Quando una ragazza che ti interessa fa una battuta, se è divertente ridi. Se non lo è, almeno sorridi come cortesia.

Se un uomo che piace ad una donna fa una battuta poco divertente, la donna sicuramente riderà — e anche calorosamente.

Le donne sanno quello che fanno.

É un segnale di interesse importante. Non ride della tua innata simpatia ma perché è contenta di trovarsi con te. Immagino che ora ogni lettore comincerà a leggere nelle risate di una donna un segno di conquista facile.

Il ragionamento vale anche per te. Stai cercando di capire se è interessata oppure attratta a te.

Come capisco se una ragazza è interessata a me?

Coloro che non hanno successo con le donne sono solitamente convinti che farla ridere è imprescindibile per portarsi una donna a letto. Fanno uno sforzo immane per convincere se stessi che quella risata strappata e forzata rappresenti qualcosa di diverso da quello che è.

A te invece spetta di capire la differenza. Studia le persone intorno a te. Ad es. una coppia che si è appena conosciuta e che è intenta a parlare. Se lei ride “a squarciagola” ad ogni sua frase è chiaro segno del fatto che lui a lei piace.

Guardando da fuori vedrai quanto la cosa sia palese. Se il lui del nostro esempio è invece appena simpatico, vedrai le risate di lei circoscritte a momenti precisi.

Dopo averlo osservato negli altri, procederai ad applicare l’insegnamento appreso sulla tua condotta personale. Saprai distinguere se il tuo effetto è l’elemosina di una risata o se è invece Seduzione.

  • Fare continuamente il buffone davvanti a lei non serve.
  • Essere gentile e premuroso non serve.
  • Darle consigli non serve.

Però tu ancora ti chedi, “come faccio a capire se una ragazza è interessata a me?” Se ancora te lo domandi è possibile che tu non le piaccia per il semplice motivo che sei convinto di non piacerle. É qui che entra in gioco la sicurezza in sé. Ed è per questo che imparerai a leggere il linguaggio del corpo per capire bene le intenzioni di lei durante il tuo atto di seduzione.

Le donne non di rado si circondano di spasimanti per appunto aumentare la propria autostima. Assicurati di non non essere uno dei buffoni in cerca di attenzione o uno dei suoi tanti adoratori.

Altrimenti sei tu la preda e lei il predatore.

Lascia un commento