Come Farsi Perdonare da una Ragazza? 3 Semplici Mosse

Ci sono dei casi in cui non è possibile farsi perdonare da una ragazza. Questo è un dato di fatto e non abbiamo scelta nell’ammetterlo come premessa di tutto il discorso che segue. Certe rotture sono finali e irreparabili e sarebbe assurdo pensare di poterle restaurare.

Voglio anche che tu capisca che un momento di rabbia, frustrazione, delusione e preoccupazione dopo una litigata o una rottura sia normale e accettabile. Sia da parte tua che da parte sua un momento di pausa è salutare.

Perciò concediti un attimo per far passare la tempesta. Prenditi un attimo per riflettere su quello che è successo con quanta più prospettiva possibile.

Fatto ciò, sara semplice a farsi perdonare da una ragazza con cui hai compromesso i rapporti.

Perché farsi perdonare da una ragazza?

Parti con la definizione dei motivi per cui la ragazza in questione si è offesa, arrabbiata o ha sospeso i rapporti.

Stabilisci chiaramente tutta la catena causale: le cose che hai fatto, le cose che hai mancato di fare, tutte le cose che non hai capito e, infine, tutto ciò che di sbagliato ha fatto lei.

In questa fase di autoanalisi non hai scelta che essere sincero. Dopotutto stai solo comunicando con te stesso. Ammetti le tue colpe perché è su quelle che adesso verterà il cambiamento che andrai a fare.

Nel compiere il gesto che in qualche modo comunicherà pentimento (e che potrà appunto essere un gesto e non un discorso) farai riferimento all’errore che ritieni di aver commesso. É così che dimostri la tua sincerità. L’alternativa sarebbe chiedere scusa e basta, senza riferimento a niente, come se non ti importasse cosa sia concretamente successo. Le donne percepiscono le scuse generiche come un segno di disonestà.

Capire il perché di un rapporto incrinato è difficile per molti. Perché richiede autocritica e riconoscimento delle colpe. Eppure è una fase che va attraversata, anche da te.

Ricordati che il maschio Alfa è colui che non ci pensa due volte ad ammettere un errore e a chiedere scusa.

1. Chiedi scusa con sincerità per farti perdonare

Le donne vogliono onestà e sincerità da te. Delle scuse deboli e generiche possono avere l’effetto di convincerle che stai mentendo e che stai semplicemente cercando di superare alla meno peggio il momento negativo.

Essere sincero vuol dire fare riferimento a qualcosa di vero: ad uno o più errori che davvero pensi di aver commesso. Per capire la relativa importanza dei tuoi errori agli occhi della ragazza a cui ti rivolgi farai lo sforzo di immedesimarti in lei e vedere la cosa dal suo punto di vista. Farai, in altre parole, un esercizio di empatia.

La ragazza non vuole delle scuse generiche e disoneste e probabilmente non vuole nemmeno che tu ti riferisca ad uno dei fatti minori che hanno segnato la vostra rottura. Probabilmente vuole che tu ti scusi per il tuo errore più importante. Empatizzare serve proprio per questo: capire il suo punto di vista e la sua gerarchia degli errori.

Una ragazza che scopre che il partner la tradisce non sempre pensa che il tradimento sia la cosa peggiore.

Ci sono casi in cui la ragazza accetta che nel rapporto sessuale fra il suo partner e un’amante non c’è stato nessun coinvolgimento romantico, nessun amore. Non si sente quindi tradita in amore bensì tradita in un altro senso. Ritiene forse che la mancanza di fiducia fra lei e il partner sia la cosa peggiore di tutta la storia…

La donna vuole innanzitutto che tu dimostri di aver capito.

2. Cosa fare dopo aver chiesto scusa?

É lecito che la ragazza possa rifiutare le tue scuse o che non voglia comunicare con te per un po’. Concedile un periodo naturale, quale può essere di un paio di giorni o di una settimana, prima di fare qualsiasi altra cosa.

Da questo momento in poi, supponendo che tu voglia riparare i vostri rapporti, una pacata gentilezza nei suoi confronti è quello che ci vuole.

Puoi anche lasciarle un biglietto o anche regalarle dei fiori — considerando se è meglio farglieli consegnare o consegnarli di persona. Il biglietto con un messaggio cordiale o romantico (a seconda del tipo di relazione) può bastare come comunicazione. Puoi anche approfittarne per giustificare in un paio di righe il gesto in sé, se ti sembra che il regalo dei fiori sia un passo in avanti nel vostro rapporto.

Sia fiori che eventuali regali devono essere sobri e adeguati alle sue preferenze. Regali esagerati e (soprattutto) ripetuti danno la pessima impressione che tu voglia comprare le sue attenzioni e il suo perdono.

I tuoi gesti in questa fase vanno studiati ed eseguiti con cura. Le donne sono spesso molto impressionate dai gesti importanti. Tendono a pensare invece che le parole siano inaffidabili — dopotutto non ti costano nessuno sforzo.

Dopo che hai espresso le tue scuse ti sconsiglio vivamente di ripeterle. La serietà del tuo gesto non va sminuita con la ripetizione e l’insistenza.

Lo spazio che lasci alla ragazza per rivedere il vostro rapporto è positivo. La naturale bontà delle donne gioca a tuo favore e non devi compromettere la sua azione assillando la ragazza e dando l’impressione che pensi di poterla costringere.

3. Se la ragazza rifiuta le tue scuse?

Siamo partiti dicendo che esiste la circostanza in cui la ragazza non voglia più riallacciare i rapporti e rifiuti le tue scuse.

Questa è una realtà che si deve accettare. Anche se ci fosse la possibilità che lei ci ripensi i tempi potrebbero essere lunghissimi. In ogni caso la cosa giusta da fare è guardare oltre.

Ti dico che il mare è pieno di pesci e che anche se vuoi aspettare che questa ragazza cambi opinione è obbligatorio che tu continui ad interagire con altre donne, costruisca la tua autostima e dimostri di avere una vita indipendente da lei.

Lascia un commento