Molti che sono stati lasciati si chiedono spesso come riconquistare una ragazza indecisa, ossia una tipa che per una ragione o un’altra ancora non sa cosa fare del rapporto con te!

Ne hai provate tante per riconquistare la tua ex ragazza senza però avere molto successo, magari ti ha mandato segnali positivi subito seguiti da una miriade di altri segnali negativi, a volte anche violenti.

E tu, come è normale che sia, sei entrato nel caos e ora non sai come porti con lei, da una parte sei ancora convinto che sia innamorata di te e dall’altra invece hai paura di perderla.

Capita che una mattina sei contento e ottimista e quella seguente certo che ormai la vostra meravigliosa storia si destinata all’oblio. Per colpa di questi suoi atteggiamenti anche tu sei poco stabile e magari hai anche commesso qualche errore madornale (li trovi sul’ebook Come riconquistare la ex).

Come riconquistare una ragazza indecisa: FERMATI!

Se fin’ora i tuoi tentativi non hanno sortito alcun effetto positivo non è colpa tua, però così come ti stai ponendo o ne esci pazzo o lei ti cancella definitivamente dalla sua vita sentendosi sotto pressione.

Ti avrà già detto una serie di frasi fatte dal:

  • Ti lascio perché ti amo troppo.
  • Ho bisogno dei miei spazi.
  • Devo capire se ancora ti amo.
  • Non so cosa voglio dal nostro rapporto.
  • Sono confusa.
  • Devo sentire il bisogno di desiderarti.
  • …e altre diecimila declinazione che non hanno poi un gran senso.

Perché quando siamo innamorati, e lasciati, perdiamo il lume della ragione e può accadere

come riconquistare ex ragazza
come riconquistare ex ragazza

anche a chi lascia: lei in questo caso. La sua scelta non è detto che sia certa ne decisa, potrebbe dipendere da talmente tanti fattori che tentare di spiegare sarebbe inutile.

Quello che ti serve è ritrovare un po’ di serenità ed equilibrio. Lo so che pensi solo a lei ma è il caso che provi e ti sforzi a prendere le distanze.  Lasciala tranquilla, questo ti permetterà a te di diventare e tornare ad essere più lucido perché riconquistare la ex è un vero e proprio lavoro in cui servono freddezza e serenità.

E poi lei ha davvero bisogno di rimanere per conto suo e pensare e anche lasciar andare tutte quelle cose superflue che le affollano la mente. Dalle litigate ai commenti dei genitori che magari non ti ritengono adatto a lei e tutta una serie di cose di questo genere.

Come riconquistare una ragazza indecisa: la strategia

Solitamente chi si imbatte in TpS lo fa perché è disperato e non sa più cosa fare, ne ha provate tante imitando una serie di comportamenti stereotipati che, però, non hanno portato alcun risultato apprezzabile.

Le cause per le quali lei è una indecisa sono tante, non ultima la presenza di qualche nuovo spasimante che le ha fatto provare alcune emozioni sopite. E si sa che le ragazze sono drogate di emozioni e lei si è trovata un altro spacciatore che le propina qualcosa di nuovo.

Poi ci sono situazioni dovute alle troppe discussioni, ai litigi, alle scenate di gelosia o il fatto che eri troppo possessivo (o troppo poco). E’ importante che tu comprenda quali sono i comportamenti più importanti che di certo le davano fastidio, spesso sono loro la causa di una rottura.

Sesso – I segreti per farla impazzire di piacere
Sesso – I segreti per farla impazzire di piacere

In molti casi il problema è a letto, a riguardo ti consiglio di leggere Sesso. I segreti per farla impazzire di piacere. Ti aiuterà ad affrontare tutte quelle problematiche che potrebbero aver condizionato il vostro rapporto.

Capire come riconquistare una ragazza indecisa è un processo lungo e faticoso che ti serve anche per migliorare. Lei potrebbe avere anche ragione su alcuni tuoi difetti che sarebbe meglio che tu limassi il più possibile.

Prendi l’occasione per una sfida e una opportunità per essere sempre di più l’uomo che meriti, il maschio alfa che hai sempre meritato di diventare che ma non hai mai trovato il coraggio di  essere.

Come riconquistare una ragazza indecisa: la tattica

Ora che hai un’idea più chiara di come stanno le cose possiamo agire e mettere in pratica la strategia attraverso una serie di azioni volte alla riconquista della ragazza indecisa di turno.

Prima, non a caso, ho parlato di maschio alfa. Bene, adesso capirai perché è così importante che tu lo diventi (per lei e per voi). Nella vostra coppia lei è quella confusa, stanca e insicura. E quando una ragazza è in queste condizioni ha bisogno di conferme, ma di quelle giuste!

Calarle sotto casa in lacrime dicendole che la ami che stai male non solo non serve, ma la farà fuggire. Quale donna insicura vuole stare con uno così? Molto molto poche!

Come riconquistare una ragazza indecisa? Con un metodo preciso.
Come riconquistare una ragazza indecisa? Con un metodo preciso.

Lasciale il suo spazio, parla con lei con serenità senza provare a convincerla che dovete stare insieme e non ti lamentare. Non le dire inutili banalità come  “mi manchi da impazzire” “non dormo”, “non mangio” e chissà quali altre.

Falle vedere e dimostrale che tu sei sicuro dell’amore che tu provo per lei e che lei prova per te. Che il vostro rapporto è destinato a durare e che tu sei disposto ad aspettare anche anni perché lei è la donna della tua vita.

Questo lo devi trasmettere con le tue azioni, non glielo devi dire!

A questo punto segui il percorso di riconquista che trovi sull’ebook e qui sul sito (ci sono molti articoli). Non sarà un lavoro facile, anzi, di solito le chance di riconquistare una ragazza indecisa sono poche.

Ecco perché ti esorto a prenderti il tuo tempo e utilizzare un metodo, andare a casaccio senza sapere cosa fare di preciso non ti servirà a nulla. Per amare ci vuole il cuore, per riconquistare la testa!

19 Commenti

  1. Salve articolo interessante e condivido chiaramente, già attuato alcune cose in passato..
    ho una bella storia da raccontarvi… con bisogno di capire!:
    vorrei capire una cosa frequento una ragazza da 1 anno ormai diciamo in relazione 8 mesi (diciamo che dopo è entrata la vera passione e dei sentimenti) , super passione , lei mi dice cose bellissime, ci baciamo in maniera super, a letto uguale, abbiamo stessi interessi, stessa sensibilità, gusti, ecc perfetto.. lei dice che sono bellissimo, affascinante, parliamo tanto, siamo intimissimi, ci diciamo tanto, per me sembra la migliore storia che abbia avuto..insomma è molto presa da me.. allora già tempo fa lo disse, comunque non riesco a proiettarmi nel futuro… l’altro giorno mi ha detto forse abbiamo diversi tempi, quando gli ho detto che mi è venuto qualche pensiero di progetto futuro, ma nulla di che… Ho avuto tante storie, quindi le sento le cose, abbiamo 38 anni tt e 2 , io ci tengo molto a lei la domanda è ma come fa stare con me in questa maniera e non riesce a proiettarsi nel futuro? A volte vorrei capire se lo fa per testarmi… ieri dopo un litigio me lo ha ridetto, dopo quasi un anno sentirsi dire tanto questa è una storia che finirà, (accaduti già momenti in passato dove io mi allontanavo e lei si riavvicinava, quando ci siamo riavvicinati 4 mesi fà fui io a dire apposta per vedere come si comportava ” ora nn so se io voglio una storia con te” e lei rispose ” hai ragione mi sembra giusto” ed è andata meglio… oggi quando ci siamo rivisti l’ho baciata e mi ha detto “io ti dico quelle cose e tu fai finta di nulla”, praticamente è ritornato come prima che staremo bene però sapendo io che mi ha detto non riesco a proiettarmi ecc ecc. gli ho detto oggi ma sei io non ci sono come fai senza i miei abbracci , baci ecc, tt il resto.. (che vi assicuro e tanto quello che condividiamo) ha risposto che effettivamente starebbe male, ma nn ci pensa(in passato quando io sparii per un pò lei mi disse che era stata male) io voglio capire se devo coltivarla sta storia , io sono preso sentimentalmente, io c vedrei il futuro.. Probabilmente non dovrei dirglielo io ma è passato quasi un anno.. do altri indizi per capire meglio, io sono nell’arte e lei psicologa e lavora anche in tribunale abbastanza claustrofobica…
    lei mi considera comunque un sciupafemmine,(nel senso positivo ciò è attratta da me ) interessante , brillante, sensibile passionale, tanta roba… ecc lei è possessiva e gelosa, molto riservata, alcuni amici me gli ha fatti conoscere dopo molto tempo,…a volte perde la pazienza per poco, e nn gli passa subito grande senso dell’umorismo, pratica, non voleva una relazione quando mi conobbe perchè era uscita da una di 7 comunque era già passato un anno, in quel periodo si stva divertendo, poi ha incontrato me ed è rimasta vicino a me..
    siamo molto intimi mentalmente e vicini insomma perfetto sembra..

    Consigli Mr? sono capitate storie simili?

    • Forse non ti è chiaro: NON faccio consulenza di coppia, aiuto a sedurre e a migliorare. E anche se hai avuto molte storia mi sembra che tu non abbia capito una delle basi del rapporto con le donne: il dialogo. Se una vuole litigare su un dato argomento non significa che tu ne abbia qualche colpa, spesso dipende dalle sue insicurezze che TU devi affrontare, parlandone appunto, e aiutarla a sfogarsi mostrandole empatia e sensibilità. Questo è stare con una donna.

      • Salve c’è scritto chiaro che parliamo tanto , abbiamo un dialogo fantastico , sincero, è siamo intimi molto, direi che sono molto sensibile, forse anche più di lei…
        a volte si arrabbia usando un bazuka per delle mosche per intenderci, lo dicevano anche amici, ex ecc..
        forse è sfuggita la parte importante che era la domanda fondamentale
        che sta con te in amore ma non riesce a proiettarsi in futuro?
        L’altro giorno abbiamo affrontato le cose anche perchè ho esposto i miei reali sentimenti, si è emozionata, in un momento particolare… dopo alcuni giorni mi ha detto che è una cosa seria quello che gli ho detto è quindi deve capire quanto è innamorata e capire dove andare a parare (tipo convivenza ecc) io credevo che volesse stare un po da sola per capire questo invece ci stiamo vedendo normalmente..

        La mia domanda è come se non fosse mai sicura, a volte penso ho le do troppa sicurezza e come se non decide veramente lei quando arriva il momento vero(questo lho lessi anche in un altro vostro post) oppure ha bisogno di tempo (anche certe volte è tosta dice cose quando è arrabbiata tipo che ormai sta finendo la storia ecc, ma los so benissimo che non è cosi..) ma le assicuro che è tosta no è semplice starle dietro, non so se può interessare è una donna toro..

        Quindi sarei felice di sapere se secondo te devo continuare a essere vicino oppure è il caso di far sentire come tecnica di seduzione che non è scontato che io c sia?
        Una volta dichiarato in che modo si può fare

        Grazie

        • Mi stasi chiedendo di prendere una decisione per te, e con le decisioni si diventa uomini non di certo tergiversando e domandando aiuto in giro. Io non posso darti alcun aiuto in questa situazione, dipende solo da te e se avrai abbastanza forza per starle accanto e aspettare oppure se crollerai prima. Dipende solo da te.

          • Salve Sensei
            ma nel mio caso specifico anche dopo che ci siamo parlati mi ha detto che è una cosa seria, è quindi deve capire quanto è innamorata e capire dove andare a parare (tipo convivenza ecc)
            quindi poi mi è uscita sta cosa che scherzando diciamo di dire sei la mia fidanzata al mondo ecc, e lei mi dice “non me l hai chiesto ancora?” però è chiaro che è lei in questo momento la parte forte nella coppia perché pur per un minimo ma mantiene in sospensione la storia oggi proprio telefonicamente gli ho accentato quindi arrivare a capire meglio dove andare a parare, un esempio ieri disse cose tipo anche “ormai sta andando alla frutta la storia col sorriso” poi siamo stati bene io ho veramente la sensazione che lo fa per testarmi può essere?
            Oggi per esempio era diversa molto aperta, ecc
            La mia unica domanda lei ha scritto aspettare oppure crollerai.. come dire quindi non ci sarà mai una relazione dove sarà convinta lei al 100%, perché ha scritto questo? invece sia con la seduzione , passione, sentimenti che ci sono vorrei che abbattesse quel piccolo muro che gli è rimasto quindi. In genere non è parliamo tanto proprio per una questione che penso che dovrebbe essere lei ad chiederlo dopo che ho dimostrato molto, ma forse quando dice “non me lo hai ancora chiesto di essere la tua fidanzata” non capisco se è seria o ci scherza perchè poi tende a deviare..

            Grazie

          • Allora, premetto che mi stai facendo domande sulla tua vita di coppia e la cosa non mi compete assolutamente, il mio aiuto è per sedurre non per convincere una che è innamorata di te! Posso solo consigliarti di cambiare atteggiamento nei suoi confronti, perché anche se non te ne rendi conto le metti pressione, dalle tempo e se poi LEI abbatte sto benedetto muro bene, altrimenti non lo puoi fare tu! Compreso questo sarà tutto più naturale, nel bene e nel male.

          • Concludo in base alla tua risposta, nel mio caso quando una lei dice ” non me lo hai ancora chiesto” sul fatto d essere fidanzati , per la tua esperienza è una cosa vera? cioè se deve capire ecc e poi mi dice di chiederli una sorta di dichiarazione? e poi sarei io a dargli pressione quando lei dice una cosa del genere? per quanto riguarda la seduzione , si seduce ogni volta secondo me , non si smette mai a prescindere..
            Il problema è questo che in questa situazione andando avanti cosi “quasi facendo finta di nulla” è come se avesse un “potere” su di me che a me non piace… perchè io mi sento il suo uomo, e mi comporto da tale anche se lei mi ha detto la stessa cosa ma rimane il fatto che deve capire quanto è innamorata e dove andare a parare anche vivendoci come se nulla fosse ecc… io non voglio convincerla ma dovrebbe arrivare un momento che deve capirlo? probabilmente le donne si innamorano proprio quando sei piu lontano, o non ti tengono in pugno… forse devo attuare di nuovo strategie ma dp tanto tempo mi sembra ridicolo con dei sentimenti tra l’altro.. schiettamente a volte si comporta da innamorata pazza.. mi ha detto quando parlava che aveva paura di storie serie “ci sto lavorando”
            Tu dici dalle del tempo , ok, sto già facendo, quasi un anno..
            concludo dicendo che forse dovrei incominciare a farmi mancare, cioè sentire la mia mancanza, sentire che può perdermi..

            Cosa ne pensi sul ultimo mio mess e

            Grazie Mille!

          • Mi sembra che pensi un po’ per luoghi comuni e fai decine di domande senza leggere quanto scrivo, sembra che vuoi per forza che ti dica che è innamorata e che l’unico modo che hai per farla tua è un reset. Sei convinto di anche di non essere pesante, buon per te, a me trasmetti una pesantezza assoluta (magari anche giustificata e comprensibile, non lo metto in dubbio vista la situazione). Però posso assicurati che non è così che lei capirà di amarti. In conclusione, forse non sono stato abbastanza chiaro: io mi godrei il tempo con lei, ma mi spieghi cosa ti cambia quello che dice quando (come dici tu), si dimostra innamorata?

          • Mi sembra di aver risposto ma vedo che non c’è il messaggio precedente..
            ci divertiamo molto insieme, siamo molto intimi..
            oggi siamo stati insieme una bella serata, mentre gli parlo in faccia (secondo me ho capito che lho fa apposta) mi dice non sarò mai la tua ragazza, e poi mi dice “non si chiede cosi come se compri frutta” e poi “e non vedo nessun anello al dito…” io non gli avevo chiesto quello ma si parlava di quello…
            io sento 1) che ha paura della parola fidanzata ecc (sicuramente dipende dal passato)
            (perchè chissà cosa cambierebbe per lei, in fine facciamo tutto da fidanzati…) tu potresti dire e per te cosa cambia? Il fatto che magari non possiamo progettare… e può permettersi di dire cose non piacievoli come dire..
            2) oggi gli ho detto “sempre per sfotterla e vedere la sua reazione” vabbe dai allora se so che non staremo insieme sicuro a questo punto “mi vedo attorno,posso andare con un altra o conoscere altra gente se sai che non vuoi nulla in futuro perchè fermarmi qui?” lei dice prima da orgogliosa fa un po finta di nulla poi ” mmm non ti azzardare..”
            poi ha confessato il fatto che forse non è neppure consapevole del fatto come possa sentirsi senza di me…
            Quando dice non sarò mai la tua ragazza standoci con me, a me sembra che prenda in giro se stessa.. a questo punto non so se stare vicini cosi finché non fà qualcosa(molto pericoloso secondo me) oppure più in la in una serata romantica ,cena chiederglielo seriamente visto che è capitato di dirmi ” tu non me lo hai ancora chiesto” e oggi ” non si dice cosi come se compri frutta” (il fatto che non capisco quale è piu vero quando dice ” di chiedergliero quindi una sorta di dichiarazione, oppure la parte non sarò mai la tua ragazza(anche se qui mi sembra come se vuole vedere come reagisco..) quindi io mi sento che un po la corda la sta tirando, oggi mi ha detto ho capito dobbiamo arrivare ad un punto ci siamo salutati tranquillamente.. tra un po impazzisco.. 🙂

            Onestamente cosa ne pensi leggendo quello che ho scritto..

            un amico psicologo mi ha detto una cosa del genere (però tempo fà non s che ci siamo parlati ecc ecc):
            “in questo momento sembra lei la parte forte della coppia. Se una ragazza dici al suo uomo di non vedere un futuro insieme a lui e lui continua come se non fosse successo nulla (cosa che ora è cambiata) ,vuol dire che può fare di lui quello che vuole.
            Se non ristabilisci i ruoli all’interno della vostra relazione, dubito che avrete un futuro insieme

            Che ne pensi?

            Grazie !

          • Come ti ho già detto non faccio il consulente di coppia, voi siete una coppia quindi io non posso (e voglio) intromettermi negli affari di cuore. E in più ti ho già risposto su come dovresti comportarti secondo me, se vuoi un’altra risposta chiedi ad altri! Ti vorrei solo far rendere conto di quanto sei pesante e chiuso mentalmente a tal punto da scardinare a suon di inutili commenti la mia pazienza, che finisce. Il tuo amico psicologo ti ha anche dato una chiave di lettura che non condivido: quello forte sei tu, non lei. Lei è terrorizzata e così ti tiene lontano per sentirsi forte, anche se sa che è solo un’illusione. Io le starei accanto, te fai come ritieni opportuno, ma ti prego di non ammorbarmi più con storie di coppia perché non mi competono: aiuto nella seduzione!

  2. ciao sensei e’ un po’ che non ti scrivo ma seguo sempre i tuoi articoli, ovviamente tutti interessanti; volevo chiederti un consiglio, e’ un po’ che io e una mia ex fiamma ai tempi della gioventu’ ( siamo ambedue 50enni sposati con figli) ci siamo riavvicinati lei e’ sempre innamorata come 35 anni fa’ e anche a me non mi e’ indifferente, piu’ di una volta ci siamo approcciati..anche in luoghi impensabili ma senza mai arrivare al ” dunque” perche’ lei e’ frenata ed ha paura..io non ho mai insisito piu’ di tanto anche perche’ non voglio passare per bisognoso o peggio ancora, pero’ onestamente mi sono rotto di questi atteggiamenti e approcci da adolescenti. che strategia usare secondo te? parlare chiaro o allontanarsi e reffreddarsi? o altro?
    un abbraccio

    • Di solito le parole in seduzione allontanano, non avvicinano. Possono essere utili per un chiarimento ma voi ancora non siete, secondo me, al punto di dover chiarire nulla. Proverei a giocarci molto, flirta con lei con eleganti allusioni sessuali, senza mai divenire volgare. Potrebbe aver bisogno di abbassare le aspettative sul vostro “rapporto” che, ora, mi sembra un po’ troppo messo sui sentimenti e la serietà. Falla divertire e stare bene: leggerezza, flirt e sensualità.

  3. ciao sensei.dopo 2anni e mezzo,la mia donna mi ha comunicato di non esser sicura di aclvere ancora attrazione x me.lo so,che non fai consulenza,e non voglio disturbare con problemi che non riguardano la seduzione,ma il dolore ê forte,e pur divorando da anni questo sito,non só che fare,l unica cosa che mi ha chiesto,di darle tempo,x consultare la sua ginecologa visto che ha 50anni e è in menopausa,mi è sembrato giusto darglielo,anche xvhè è sempre stata una donna leale e con lei e le sue figlie,ho sempre avuto un bel rapporto leggero e bello,tieni presente,che fino a pochi giorni fä,il sesso,x con la menopausa,ê sempre stato passionale e gratificante.non credo di aver fatto errori,non mi sono inzerbinato non ho fatto serenate e suppliche,gli ho solo detto, che in questo periodo di analisi ci sono.poi,se il sentimento gli è andato via,sono pronto a farmene una ragione.scusa,lo sfogo,ma fà male,accidenti se fä male,questo lo dico a te!grazie!

    • Non faccio consulenze di coppia, è vero. Però questo è uno spazio libero anche per confrontarsi e sfogarsi, purtroppo capisco il tuo dolore e credo che avere la forza di lasciarle spazio sia un atto di grande umanità e coraggio. Di questo devi esserne fiero, se poi ci saranno ancora i sentimenti puoi star certo che le cose andranno nel modo giusto. Se invece non ci saranno più la scelta giusta è di lasciarla andare, per lei e per te stesso.

  4. Ahahha ma come cos’è il PNC..non è così che chiamare il reset? Magari ho letto articoli che non provenivano da voi 😉

    • Il reset è una “tecnica” con delle basi precise che non si applica per le ex. Il pnc sembra qualche materiale tipo il pvc o simili.

  5. Ciao..io sono stato lasciato circa 3 mesi fa. Dopo due settimane di tentativi nel farla ragionare ho iniziato il mio percorso PNC e lei sembrava infatidita. Non l’ho praticamente più cercata fino ad ora. Ora sembrerebbe che lei sia infastidita dal fatto che quando usciamo in compagnia io non le degno quasi totalmente della minima importanza. Ultimamente rincontrandoci in una chat di whats app lei è rimasta infastidita dal fatto che non le ho rivolto nemmeno la parola e quindi ha voluto chiarire la cosa durante una serata dove ci siamo incontrati ma ha rivangato anche fatti e accaduti del passato. Abbiamo discusso per un po’, lei ogni tanto alzava la voce ma io la guardavo impassibile e le dicevo che poteva tranquillamente abbassare i toni che tanto al resto della gente del locale non interessava nulla di quello che stava dicendo e lei si è scusate dicendo che spesso ha un carattere molto impulsiva. Ad ogni modo le ho detto che io non la vedo ancora come un’amica perché comunque per me è stata una storia importante perche’ io ero innamorato mentre lei no. Le ho chiesto se in questi 3 mesi le sono mancato ma lei mi ha risposto che non si e’ pentita della sua scelta. Il problema è che in passato ha chiesto di me, ha sparato di me, mi dice che non è pentita ma ci rimane male se non le scrivo. Ogni tanto mi getta qualche occhiata ma sembra essere maledettamente orgogliosa! Nella prossima vita spero di nascere gay guarda perché ste donne mi fanno impazzire!!! XD

    • Ma che è sto PNC di qui parli, qualche mirabolante tecniche di un finto guru della seduzione? Se dopo tre mesi le cose non si sono rimesse a posto DEVI lasciarla andare, fine. Non ci sono più alternative, è ovvio che fra di voi ci sia tensione o altro, ma se non è mai stata innamorata che diavolo pensi di fare usando tecniche da super sayan?!?!

LASCIA UN COMMENTO