abbordare ragazze in villa

Capire i segni di seduzione lanciati da una donna non è difficile. È questione di allenamento, di ascolto, di attenzione. Ma non è impossibile. Solo gli uomini sono spesso disattenti, anche se le donne spesso inviano segnali di seduzione per capire il loro livello di interesse.

Gli uomini pensavano di essere padroni nell’uso del linguaggio del corpo, ma quegli uomini sbagliano se pensano che certe cose debbano essere dette a parole. Se riesci a leggere tra le righe, non corri il rischio di non colpire mai una donna che ti dirà di no.

Come capire i segni della seduzione
comprensione-segnali di-seduzione
Questo è il motivo per cui un pick-up raramente si scontra con un rifiuto ed è in grado di comprendere i segni della seduzione. Semplicemente, è in grado di catturare il sì di una donna prima di permettersi di pronunciarlo. Non ci vuole molto per scoprirlo, perché è una questione di espressione facciale, e devi credere in te stesso.

Un artista del pick-up sa che deve essere esercitata una considerazione da parte di una donna: il perdente è colui che si arrende alla prima difficoltà. Un piccolo sforzo verrà premiato con un grande premio: uscire dall’ombra dei novizi del trailer. Pensa a quanto tempo extra otterrai, se capisci che il volo deve essere considerato se sei solo un amico della donna che hai contattato.

Puoi andare immediatamente da qualcun altro con il quale puoi dimostrare che amante ardente sei. Dipende solo da come inizi a diventare un vero artista del pick-up. Con questa consapevolezza in mente, ora puoi tentare la fortuna di incontrare donne e provare a leggere i significati dell’azione mostrata dalle donne che intendi incontrare. Non c’è nulla di male nel provare. Solo il tuo ego sarà ferito nel caso ti venga negato, ma otterrai qualcosa dall’esperienza e saprai cosa evitare la prossima volta che proverai a uscire con le donne. Quindi abbi il coraggio di rischiare di distruggere il tuo ego e di avere il miglior momento della tua vita in caso di successo.

Unisciti alla discussione

5 commenti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Ho quasi concluso il processo seduttivo con una ragazza, devo solo piu’ concludere, oramai sono certo che anche lei è molto attratta; ma l’ inizio dell’ estate ha interrotto tutto e lei parte per un mese e mezzo, con quanta frequenza mi consigli di scriverle per mantenere i contatti ? Lei è in vacanza con il fidanzato.

    1. Aspetta che sia lei a farsi sentire, comunque in questi casi non c’è la formula magica, ognuno agisce secondo il proprio istinto ed esperienze.

  2. Veramente un bell’articolo, grazie Sensei! Secondo me il contenuto di questo articolo puó essere estrapolato e leggermente adattato a molte altre situazioni, non solo per il parco. Cosa ne dici Sensei? Cmq grazie anche a Simo83 per il consiglio!

  3. Grazie Sensei, molto utile. Segnalo a tutti i fans del Sensei, che il sorridere ad una ragazza quando la incrociate a correre può anche essere un rompighiaccio naturale se per caso una sera la beccate in un locale. Con la scusa che è la ragazza della ciclabile o del parco, potete presentarvi un attimo e andare. Quando un giorno la rincontrerete a correre avrete la scusa per fermarvi un attimo e fare due chiacchiere o anche solo chiederle di correre assieme. Vi ho scritto questo per esperienza anche personale. Un saluto all’amico Sensei.