Vorrei iniziare ringraziando tutti per i numerosi commenti, le richieste di consigli e le domande sul mio libro in fase di elaborazione. Sto lavorando diligentemente, ma sono stato rallentato da alcuni problemi di salute. Quindi, se non riesco a rispondere alle domande, o la scrittura richiede un po ‘di più, per favore non prenderla sul personale. Continuerò a scrivere e rispondere quanto il mio tempo e la mia salute consentiranno.

Ora al divertimento … Ho una serie di domande da parte dei lettori su tecniche di pick-up artist, di gioco e di seduzione. Tutti sembrano voler sapere “sono reali”? Puoi davvero usare una tecnica per ottenere “qualcuno che si innamori di te” … o “vai a letto con te”? L’amore è solo un trucchetto, una tecnica o una presa?

La mia risposta a loro è SÌ … e NO. Qualsiasi strategia tecnica, tattica o appuntamenti non è un approccio a prova di errore, mai fallito.

Ma non limitarti a credermi sulla parola …

La scienza del gioco e della seduzione
Questo argomento è stato esplorato da un recente articolo di Oesch e Miklousic (2012) sulla rivista di Psicologia Evolutiva. Nell’articolo, i due autori descrivono i paralleli tra le tattiche di seduzione degli artisti del pick-up e ciò che la teoria della psicologia evolutiva dice del corteggiamento umano. Per coloro che hanno familiarità con la letteratura del pick-up artist e la comunità di seduzione, gli autori hanno scelto “classici” dal campo per valutare; The Mystery Method di Erik von Markovik e Rules of the Game di Neil Strauss.

Attraverso la loro revisione e valutazione della letteratura, Oesch e Miklousic (2012) trovano un considerevole supporto evolutivo per il modello generale di datazione. Più specificamente, prestano sostegno all’idea che il corteggiamento può essere compreso (e influenzato) come un processo a tre fasi di Attrazione, Comfort e Fiducia e Seduzione.

Attrazione – è definita dagli psicologi sociali come una valutazione positiva di un altro e il desiderio di iniziare il contatto e l’intimità. In altre parole, è l’emozione iniziale che attira due persone insieme. Sia la psicologia che gli artisti del pick-up sottolineano l’attrazione edilizia come il primo passo verso la relazione e lo sviluppo sessuale. Inoltre, gli artisti del pick-up identificano diverse strategie per costruire l’attrazione iniziale (che chiamano “openers”). Alcune di queste strategie, supportate dalla ricerca psicologica, includono il dominio sociale, il coraggio, l’umorismo o la popolarità (chiamata copia di scelta del compagno).

Comfort e fiducia – viene quindi sostenuto dalla teoria degli artisti del pick-up, dopo che è stata sviluppata l’attrazione. L’obiettivo di queste tecniche è costruire una maggiore connessione e senso di fiducia, sia per prolungare la relazione sia per rendere più probabile la successiva seduzione. La ricerca psicologica offre anche supporto per questa idea, osservando che l’esibizione di molte virtù morali, gradevolezza, empatia e reattività emotiva sono in effetti tutte le chiavi per mantenere una relazione intima.

12 Commenti

  1. @Giuseppe: il motivo è solo psicologico, di sicuro non fisiologico. Non posso darti una spiegazione precisa ma varie ipotesi: visto che sei innamorato della tua ragazza potresti sentirti in colpa con le altre e quindi sbrigarti, o per fare presto o per non dar loro piacere come fai con lei. C’è anche la possibilità che ti eccitino di più loro, o ti ecciti molto perchè stai facendo qualcosa di “brutto”. Trovare una soluzione non è quindi automatico, dovresti prima di tutto fare un’analasi del come vivi la sessualità in questi due casi differenti edarne una spiegazione logica, come gli esempi che ti ho fatto.

  2. Ciao sensei…nn riesco a capire perché quando faccio sesso con la mia ragazza (la prima con cui ho fatto sesso nella mia vita) riesco a durare quanto voglio…poi se vado cn un’altra, non duro neanche 2 minuti…come mai??

  3. @gianni: sull’ebook “Il percorso della seduzione” (che a causa problemi, ormai superati, per il deposito SIAE) uscirà con qualche settimana di ritardo rispetto a quanto preventivato. A breve comunque!

  4. @sira: la media è di circa 3 minuti, quindi farne 5 velocemente è già un buon risultato. Ti consiglio di aumentare la durata dei preliminari, per incrementare ulteriormente ci sono molti esercizi sull’e-book (acquistabile online a breve).

  5. ciao sensei sono un ragazzo di 22 anni e ho un problema quando lo faccio x la prima con la mia ragazza senza preservativo duro all incirca 5 minuti e vado subito veloce perchè a lei piace cosi come devo fare per durare di più ???

  6. Ok allora seguo il tuo consiglio e vedo come affrontare la cosa a letto.
    Vediamo cosa le piace, non je lho mai chiesto!!!
    Grazie sensei!

  7. @solodonne: anzitutto mentre fai sesso non pensare a trattenerti, l’unico risultato che avresti è di venire prima, goditi le sensazioni che tutto il corpo ti trasmette. Per soddisfarla, se c’è un po’ d’intimità, non lo chiedere a me, ma a lei, sarà contentissima di risponderti e soprattuto farti vedere cosa desidera!

  8. Ciao sensei sono andato da un urologo. Putroppo non ho ancora migliorato le mie prestazioni sessuali ma ne ho almeno parlato con la mia attuale compagna! Comuqnue l’urologo mi ha detto quello che mi hai detto tu, la situazione è risolvibile e mi ha dato da fare degli esercizi che stanno anche qua https://www.tupuoisedurre.it/2011/11/01/come-durare-di-piu/

    Spero in positivi sviluppi ora che ho una vita sessuale + frequente e di non perdere la mia attuale compagna! Comunque già affrontare l’argomento e sapere che si può risolvere mi fa stare più sereno.
    Ti volevo chiedere una cosa a livello sessuale. Come posso fare per soddisfare lei nel frattempo ? Ci sono tecniche che mi possono aiutare durante il rapporto sessuale ? Cunningulus 69 etc… quale di queste pulò aiutarmi a farle raggiungere l’orgasmo e poi penetrarla ?

    Grazie

  9. Un controllo specialistico di un urologo è consigliabile a tutti gli uomini e ragazzi. Risolvere l’eiaculazione precoce è un processo lungo, ma fattibile. Sul sito trovi qualche consiglio e nell’e-book tutta una seria di allenamenti che già in un paio di settimane porteranno dei sensibili miglioramenti.

  10. Ciao sensei vorrei sapere soffro di eiaculazione precoce, è un casino perchè 1 mi vergono tantissimo ad andare da un medico, e 2 perchè con la mia ex questo problema non sono riusciuto a risolvelo. Mi metteva sottopressione quando facevamo del sesso ed io duravo veramente pochi minuti.
    Ho provato con tutto ma non riesco proprio ad “interrompermi”. Secondo te si può risolvere magari con una terapia, alimentazione o è qualcosa di congenito ?
    DImenticavo ho 27 anni e vorrei risolvere questa cosa prima possibile.

    Grazie!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here