Tutti quanti conosciamo il profilattico (almeno spero) detto anche più comunemente preservativo, che in tanti, troppi, non usano. Vediamo le situazioni in cui proprio non ce la fate (metaforicamente parlando) a metterlo!

Situazione A (Passione Totale!!!)

amore e preservativo
Non lanciare i Gatti!

Come un uragano le salti addosso le strappi i vestiti, la butti sul tavolo della cucina mentre lei ti graffia la schiena con le unghie. Acchiappi il gatto per la coda e lo fai roteare sulla testa (Miaowwwwwwwwwwwwwwwwwwwww), mentre con l’altra mano le strizzi le tette neanche fossero dei peluche! E ora che fai? Come ti metti il profilattico, catapulti il gatto per la tromba delle scale e smetti di frullarle la tetta? No, ma dico scherziamo, sei lanciato in un amplesso selvaggio, non ne vale la pena. Tu si che sai come farla godere.

Situazione B (Moon & Love)

amore e preservativo in situazione romantiche
La cena perfetta?

È la vostra serata perfetta, la luna piena illumina il suo bel viso, la seduzione e l’attrazione sono a mille. I preliminari un coro di angeli ed il vento primaverile accarezza i suoi lunghi capelli. La baci con passione e lentezza mentre lei ti sussurra dolci parole, che fare l’amore con te è la più bella delle sensazioni. E di certo non puoi rompere questo idillio per infilarti sul pene un profilattico! Distruggeresti la splendida atmosfera.

Situazione C (The Magic Moment must go on!?)

situazione romantica profilattico
E dopo il momento magico arriva il profilattico!

È la ragazza che ami, è il tuo primo amore e sicuramente lo sarà per sempre. La vostra prima volta deve essere perfetta, sai che lei, come te, è terrorizzata. Fortunatamente sei riuscito a mandare i tuoi al mare, ed hai la casa tutta per voi.

Quasi tremi al pensiero che stai per perdere la verginità. Solo ipotizzare di andare a prendere un profilattico, fermare il vostro incontro amoroso per poi impazzirti con quel pezzo di plastica, non ti va proprio.

 

Quindi non metti il profilattico, giusto?

Ovviamente in ognuna di queste situazioni, il profilattico, non lo metti! Ma ti pare che rompi momenti così particolari per qualche piccola cautela, in fondo a te non accadrà mai nulla. Succede agli altri, non a te. Gli altri si beccano qualche malattia della quale non sai neanche il nome. Altri mettono incinta la ragazza! Ma tu no, a te non accadrà.

IMBECILLE.

Ma cosa ti passa per quel diavolo di cervello malato e spappolato che ti trovi nel cranio? Credi che non possa succedere a te perché sei speciale? Perché sei meglio degli altri? Perché sei immortale o cosa?

preservativo aiuta
Ma tanto io so SuperMan!

E mettilo sto profilattico, pure se ti senti Superman!

Io stesso sono passato in situazioni come quelle precedentemente descritte, a volte sbagliando non l’ho usato, ma con il tempo mi sono reso conto del gravissimo errore che facevo.

Mi accollavo dei rischi semplicemente per idiozia e pigrizia. Ci si può prendere una pausa di qualche secondo per mettere il preservativo senza per questo rovinare l’atmosfera, ricorda che il profilattico è un atto d’amore e di rispetto nei tuoi confronti e della tua partner.

I tips del Sensei per mettersi il profilattico

Situazione A

grazie preservativo
Grazie!

Durante quell’atto bestiale, puoi tranquillamente lasciar andare il povero felino che roteavi per la coda (sarà felice lui e pure il WWF), e smettere di “smucinarle” le tette.

Te lo infili, ci vuole veramente un secondo, magari mentre lo fai puoi pure darle qualche bacio aggressivo o morso sul collo (con delicatezza). In un attimo avete già ripreso l’amplesso e sei pure più tranquillo, puoi venire senza il rischio di doverlo tirare fuori ed eiaculare sul tavolo dove pranzi con i tuoi genitori!

Situazione B

Mettersi il preservativo
One Second Baby

Una situazione di questo tipo è scandita dalla lentezza e dagli sguardi maliziosi. Allora perché ti crei tutti questi problemi? Ci sta se ti allontani un po’ da lei per smettere di baciarla per guardare quanto è bella, nel mentre prendi il tuo amico profilattico e lo infili, con calma. Tanto fretta non ne avete.

 

 

Situazione C

portarsi il preservativo
Show Must go on… Now!

Già di esperienza non ne hai, pensi di essere in grado a fare il coito interrotto alla prima botta? Che tranquillità puoi avere pensando anche che potresti ingravidarla, ti senti pronto a fare il padre? Ed anche se siete vergini il rischio di scambiarvi qualche malattia c’è comunque (es. clamidia).

La possibilità di fermarvi qualche attimo invece è da sfruttare, così vi rilassate e tranquillizzate anche un po’. Il condividere anche il “gioco” del primo profilattico vi aiuterà ad aumentare l’intesa… e ti farà durare anche qualche secondo in più.

Profilattico, sempre!

Come vedi non ci sono scuse per non usarlo anche nelle situazioni più estreme. Non nego io stesso che senza è leggermente meglio, ma in commercio ce ne sono sempre più sottili e tecnologici da permetterti un’esperienza fantastica comunque.

Se proprio non lo usi, fai che sia con una partner fissa, ed entrambi fatevi delle analisi per monitorare il vostro stato di salute.

Fate tanto tanto sesso, ma usate sempre il profilattico

44 Commenti

  1. Salve sensei io e la mia ragazza quando cercheremo di fare sesso lo faremo per molto tempo però io sto pensando ” ma se io faccio sesso come lo faccio ” è questo il dubbio e vorrei anche sapere quanta differenza c’è tra usare il preservativo e non usarlo pk io vorrei fare sesso senza e appena vengo lo tiro fuori senza mettere incinta la mia ragazza ma voglio essere sicuro allora lo metto ma che differenza c’è?

    • Che senza rischi di metterla incinta!!! In più c’è il rischio di contrarre malattie sessualmente trasmissibili. Usa il preservativo ed evita il coito interrotto perchè il rischio di ingravidarla è altissimo, la maggior parte delle gravidanze inattese è causa proprio di questo metodo che fa solo danni, evitalo ed usa il preservativo!

  2. Io ho dei problemini. Mettiamo che ho troppa voglia e sono molto attivo, metto il preservativo con calma, rimane su, ma spesso vengo dopo pochissimo tempo (30 secondi o anche meno), o sento addirittura lo stimolo proprio nella penetrazione e la mia mente va in fiamme “non venire, non venire, non venire…”, e magari vengo li (è successo una volta sola di venire li, ma è la cosa piu brutta). Oppure, la voglia c’è, ma sono meno attivo (stanco, stressato, ecc…) o il mio coso (infatti lo sento meno presente e voglioso di venire. Quindi, diventa eretto (magari con un rapporto orale non troppo lungo), prendo il preservativo, metto il preservativo, mi metto nella posizione giusta e lei pure, e fin che arrivi li, è gia giu 🙁 se ho fortuna di riuscire a infilarlo e partire, è gia capitato di riuscire a durare piu del solito, 1-2 volte addirittura quanto volevo (anche se raramente)!!! ma al contrario faccio figure di emme, visto che se scende prima di infilarlo devo togliere e buttare il preservativo e mandare all’aria tutto il rapporto -.- grrrr… devo migliorare sia l’ep (che è la cosa che piu mi uccide) che la durata dell’erezione !!?? consigli? consigli qualche medicina? (ho 21 anni cribbio… non sono un vecchietto)

    • In questi casi ti sconsiglio “consigli” fai da te. Vai da un andrologo e gli spieghi come hai fatto con me cosa ti accade quando fai sesso. Purtroppo ti costerà qualche centinaia di euro, lo so in questi tempi è un disastro, ma con il sesso non si scherza. Non credo sia un problema fisico, ma solo di ansia e stress, che sono i più grandi nemici del nostro “coso”. Quello che ti capita è capitato a tutti, chi non lo ammette…mente. Quindi non ti preoccupare, se mentre aspetti l’aoountamento leggiti l’ebook Sesso. I segretri per farla impazziare di piacere che insegna ed aiuta a controllare ansia e stress anche con la respirazione ed esercizi mirati che in più migliorano l’erezione e il controllo dell’eiaculazione.

  3. Ecco, tanto per continuare a fare paragoni con il calcio io mi sento come il Palermo. Una squadra che fa buone partite, se la gioca alla pari con chiunque, ha giocatori di grande qualità, un buon allenatore, ma che a pochi minuti dalla fine perde sempre e comunque (0-1, l’ennesimo di questo campionato), spesso e volentieri con autogol natalizi.

  4. Sensei,
    l’articolo è interessante, ma come faccio a convincere il mio ragazzo che proprio non vuole sapere di metterlo? Grazie dei consigli.

  5. Grande Sensei, un altro articolo di livello e utile. prima di fare minchiate dovremmo fermarci un attimo e pensare a quello che hai scritto. Bastano 5 secondi per metterlo ma ti eviti un sacco di problemi.

  6. Articolo divertente e istruttivo. Ragazze tenetelo uno nella borsetta, sarete preparate per ogni evenienza senza confidare nel cervello (spesso piccolo) degli uomini.

  7. Sensei, hai proprio ragione. Mi hanno appena diagnosticato un herpes genitale. Sono stato un IMBECILLE…..preservativo SEMPRE.

  8. Come hai scritto in altri articoli ho usato quello ritardante, visto che non arrivavo a durare più di 30 secondi. Oltre a migliorare di molto le mie prestazioni ora sono molto più rilassato e sicuro. certo ci ho messo 2-3 volte per rilassarmi, ma è stata una ìbuona cosa usarlo.

  9. Ho sempre avuto il dubbio se in situazioni come quelle descrtitte fosse giusto fermarsi per metterlo…ora credo di aver capito che forse non rovina l’atmosfera come ero sicuro. Prometto che lo metto 😀

  10. Ho provato quelli profumati…che figata! Anche alla mia ragazza non dispiacciono, anzi portano un po’ di novità in camera da letto.

  11. Grande articolo Sensei. Un consiglio a tutte le donne. Se l’uomo non vuole metterlo, ditegli con fermezza (No glove…No Love!), la salute è la vostra e non è in vendita.

  12. Bell’articolo, ogni tanto fa piacere leggere qualcosa al di sopra della media degli articoli (alquanto bassa) che si trovano su internet. Fatelo leggere a tutti quelli che conoscete.

  13. Non mi meravigliate della quantità di malattia in circolazione. Sono veramente troppo! Non si scherza con la salute e con il rischio di mettere incinta la propria ragazza! Siate prudenti ma tr….te a più non posso… W il SESSO SICURO

  14. Grande Sensei! Profilattico sempre! Anche se io ho la donna fissa da 6 mesi! Si dura anche di più! E Lei Ringrazia!

  15. Ciao Vorrei raccontarvi la mia esperienza. Ho 30 anni e me ne sono capitate di cotte e di crude. Una volta in spagna assieme a degli amici stavamo tutti sbronzi in disco. Mi si avvicina una tipa, bionda da urlo figa da panico! balliamo ci baciamo e mi chiede che programmi ho per dopo…. ovviamente saluto gli amici ed in taxi andiamo in albergo. Passando davanti una farmacia dico al taxxista di fermarsi un sec. e le mi fa: “Scusa ma Pensi che sono una z…..a?”. RAGA! io l’ho mollata là e me so andato! meglio una ciulata in meno che una malattia in più!

  16. Ricordo che anche io le prime volte non lo suavo, poi la mia ragazza, un giorno mi disse che non aveva avuto il ciclo. Giuro che non sono mai stato così male in vita mia ero una corda di violino pronto a saltare in ogni momento. Poi le ha avute, ma diventare padre allora avevo 17 anni era troppo preso. Adesso ne ho 27 e lo uso sempre, grande Sensei, sei un mito.

  17. Ma povero micino…ed usatelo sempre, il preservativo può essere un gioco e vi fa durare di più cari maschietti ;).

  18. Voglio raccontarti la mia storia, anni fa stavo con una ragazza bellissima, dolcissima che tutti mi invidiavano. ero follemente innamorato e convinto che sarebbe durata per sempre. Io avevo 22 anni, lei 20. Ero talmente sicuro di lei che l’ho anche lasciata andare in vacanza ad ibizza con le amiche e il sabato sera in disco da sola. Era vergine la prima volta che lo abbiamo fatto…Ero così sicuro…ora lei è malata, grave…ho fatto le analisi ed io non lo sono. Mentre stava con me ha avuto tante avventure, che dire….capita a tutti.

  19. Qualche anno fa ho fatto la cazzata di andare senza preservativo con una che dicevano che andava con tutti qui nel mio pòaese…mi sono beccato una malattia venera e ci ho messo 2 mesi per venorne a capo…credo mi sia andata anche bene, ne porto sempre con me uno, giuro.

  20. Faccio na fatica a trovarne della mia misura, la’ltra notte ho usato un cartone del latte! scherzo! usatelo ragazzi che salva la vita!

  21. Quell’idiota del mio raga non lo vuole usare, ora gli faccio leggere questo articolo del suo mito il Sensei! Speriamo ti dia retta…

  22. La scena del gatto mi ha fato morire! Sensei hai ragione al 100%, il preservativo va usato sempre e comunque è il miglior metodo per proteggersi. Ragazzi usate il preservativo, lo dice anche il Sensei!

  23. Esatto Sensei,

    io l’ho sempre usato con le mie ex fidanzate e pure per il sesso orale perchè volevo bene a me prima di tutto e anche a loro.
    E’ un gesto di intelligenza e maturità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here