Ok, lo abbiamo capito, sei un caxxo di cesso a pedali!

  • Sei talmente brutto che se ti cade la morte addosso fai scopa.
  • Sei così basso che quando piove sei l’ultimo a saperlo.
  • Sei così brutto che la foto della patente te la fanno di spalle.
  • Sei così brutto che se vai a Lockness esce il mostro con la valigia dicendo: “Meno male, è arrivato il cambio!”.
  • Sei talmente magro che hai il fisico da domatore di vongole.
  • Sei talmente grasso che i tuoi invece di iscriverti all’anagrafe sono dovuti andare al catasto.
  • … e così a continuare a targhe alterne.

Ps: scrivete le vostre frasi “sei talmente…” nei commenti!

Ora che ci siamo fatti due risate vorrei affrontare un argomento che per molti è causa di grandi mal di pancia e sofferenze degne di un dramma russo dell’800: quanto conta l’aspetto fisico in seduzione?

Quanto conta l’aspetto fisico.

Una grandissima percentuale di quelli che per la prima volta si affacciano al fantastico mondo della seduzione sostiene di non attrarre donne perchè brutti come la fame, o forse più. Sostengono che quella o quell’altra tipa li hanno rifiutati solo perchè il loro aspetto fisico è a dir poco vomitevole.

In più il rifiuto li porta ad avere un’autostima ferita e talmente bassa da farli sprofondare nelle viscere della Terra in cerca di un posto dove nascondere la loro infinita bruttezza. Se anche tu la pensi allo stesso modo allora significa che di donne non ci capisci veramente nulla.

Diciamo le cose come stanno, senza fare gli ipocriti, la bellezza all’inizio di una conoscenza è sicuramente un vantaggio, un valore aggiunto, però con il tempo le cose non vanno automaticamente verso una notte di sesso o una convivenza felice!

Escludiamo le situazioni in cui lei vuole solo scopare (stuazioni veramente rare comunque, perchè qualsiasi donna cerca fantasia, coinvolgimento, cose che solo la bellezza non è in grado di offrire), in tutti gli altri i casi quasi tutte le donne, quando conoscono un uomo pensano di default ad un futuro con lui. Magari solo per fantasticare un po’, ma la prospettiva di aver trovato l’uomo giusto è il più grande degli afrodiasiaci.

Perchè non conta.

Quanto conta l’aspetto fisico? Spessissimo mi arrivano email e commenti di uomini e ragazzi che si definiscono piacenti, a volte belli, con bei fisici e un aspetto esteriore ben curato, che però non vedono lo straccio di un appuntamento da mesi.

I più sono infatuati (o innamorati) di qualcuna che conoscono che li trova anche carini ma che per qualche astrusa e mistica ragione, neanche fossero degli stregoni Aztechi, non riescono a fare loro. Come conquistare una ragazza è possibile, per i più, solo se si è dei maschioni belli e di successo, alti, abbronzati e con il sorriso alla Durban’s!

Giusto per riorganizzare le idee:

  1. Ti piace una tipa.
  2. La conosci.
  3. Non capisci bene i suoi atteggiamenti.
  4. Dice che sei carino ma non te la lascerebbe neanche in eredità.
  5. Ma fosse che il problema non è l’aspetto fisico?

come diventare un maschio alfaMa allora perchè, se il problema non è la bellezza, lei con te non ci sta?

Perchè alle donne dell’aspetto fisico (per una stroria intendo) non gliene frega “quasi” nulla! Perchè le donne sono diverse da noi uomini, per loro un uomo è affascinante se ci sa fare, se è divertente, ironico, ottimista e sicuro di sè.

Una donna non ci fa nulla con un bel bambolotto, magari se lo spupazza qualche settimana ma alla fine lo scarica per un vero maschio alfa! E ritorniamo proprio a questo concetto base: le donne vogliono gli alfa, che non è quello che la società, media e co. ci propongono ogni giorno, non è il bel tenebroso fisicatissimo che non deve chiedere mai!

Se pensi che la tua alfaness traspiri dal tuo aspetto fisico significa che sei un diavolo di beta, l’alfaness si irradia dalla tua personalità e di conseguenza dal tuo modo di fare, di essere e dal tuo linguaggio del corpo.

E se invece lei pensa che tu sei brutto?

Anche questa è una situazione molto comune su TpS, che lei dice di trovarti simpatico ma che non sei il suo tipo, che non le piaci fisicamente, altrimenti tra voi due ci potrebbe essere qualcosa in più di una semplice amicizia. Questa è una scusa che molte utilizzano per dirti che sei “moscio“, sfigato e senza spina dorsale: un beta.

Il problema non è quindi la tua bellezza, ma come ti poni, il fatto che fin’ora sei stato il re degli orsetti del cuore, il signore degli zerbini e che tu non hai mai fatto nulla per sedurla, non hai mai rischiato. E non venirmi a dire che ti sei dichiarato perchè come ben sai:
DICHIARARSI è il MALE.

Ma allora perchè sul percorso c’è la parte per migliorare l’aspetto fisico?

Domanda lecita. Perchè una persona che non si cura sia esteticamente che fisicamente non ama se stesso. E come scrivo sempre per amare gli altri per prima cosa si deve essere in grado prima di accettarsi totalmente per poi volersi bene, ovviamente senza eccedere!

Il Percorso della Seduzione parte proprio dalla parte meno importante: l’aspetto fisico. In molti pensano che sia la cosa che più conta quandoi n realtà non lo è, se tu amassi te stesso non ne avresti un gran bisogno perchè già ti cureresti per il piacere di farlo, perchè senti di meritarlo. Se una persona si trascura dice al mondo, e alle donne, che vale poco e che ha l’autostima ai minimi storici.

Quanto conta l’aspetto fisico in seduzione? Spero che tu abbia capito che non conta molto, può essere un vantaggio all’inizio ma nel medio termine è quasi inutile. Le donne non si innamorano di un pezzo di carne, ma di un individuo nella sua complessità.

Se pensi il contrario ci sono due possibilità:

  1. O sei un povero immaturo superficiale,
  2. oppure non capisci veramente nulla di donne.

Nel primo caso non ho idea sul come risolvere il tuo problema, probabilmente neanche ti interessa farlo, invece nel secondo non ci sarebbe nulla di male, io stesso delle donne so veramente poco (chi dice di conoscerle vuole solo venderti qualcosa) però sono certo di sapere che  per conquistare una donna è meglio essere un maschio alfa brutto come la morte piuttosto che un beta bellissimo!

17 Commenti

  1. Anche io credo che non conti molto alla fine, sopratutto perché secondo me come ti vede dipende anche molto dai suoi sentimenti. Io credo che se una sia innamorata vedrà il proprio partner come l’uomo più bello del mondo, che ne pensi?

  2. Ciao,
    non sono d’accordo su quello che scrivi in questo articolo : allora perché del mio carattere non interessa a nessuna è vogliono vedere prima la mia foto ???
    l’apparenza conta al 100000% prima il fisico,
    L’altezza, e quanto sei bello di faccia … solo dopo che gli sei piaciuto nel complesso accettano di conoscerti ….

    • Se la pensi così rimani solo, piangersi addosso è il primo passo verso la solitudine. In più per me la seduzione è di persona, quella su facebook o altre chat non è altro che commercio di culi e tette, esci di casa.

  3. Ciao Sensei, vorrei un consiglio su come interpretare una situazione.

    Io frequento l’Università da ormai un paio di mesi..pochi giorni fa per puro caso ho conosciuto una ragazza fuori dalla facoltà poco prima che iniziasse la lezione. E’ stata proprio lei a venire da me (non ci eravamo quasi mai visti prima) per chiedermi qualcosa riguardante l’università. Una cosa da niente certo, però poi alla fine è stata proprio lei a chiedermi di andare insieme all’altra sede. Nn ho potuto accompagnarla ma quando ci siamo rivisti qualche ora dopo ci siamo seduti vicini a lezione e abbiamo riso e scherzato per un po. non sono un esperto di linguaggio del corpo, ma non si sottraeva quasi mai al contatto visivo, sorrideva. Poi mi chiedeva anche delle cose personali (scherzava sul mio accento visto che sono fuori sede, ecc.), scherza su particolari fisi (tipo io ho capelli un po’ lunghi)
    E’ stata sempre lei a chiedermi l’amicizia su facebook senza che io dicessi o facessi nulla. Mi ha di nuovo chiesto di accompagnarla ad una sede…Un particolare forse sciocco è che mi ha salutato in chat con un cuoricino (ma vabbe questo lo fanno in tante!)

    Che dire sono molto confuso visto che di segnali proprio diretti non ce ne sono stati molti, però…non so!

    • Staiparlando del nulla, basta farsi inutili film. Seducila, il resto sono solo inutili pippe mentali che ti stai facendo.

  4. ciao sensei!!!
    complimenti veramente per quello che stai facendo perchè credo che più che aumentare il numero di “don Giovanni” in circolazione questo sito spinga le persone a migliorarsi!!!credo che molti se non ti scrivono più è perché una volta trovata la propia l’alphaness in fondo sappiano già cosa fare…dal canto mio posso contribuire dicendo che smettendo di fare palestra(anche ingrassando un po’)ma seguendo l’alphaness le cose sono cambiate drasticamente in meglio e dico cose in generale perché mi sembrerebbe riduttivo parlare solo di seduzione….quella fidatevi se vi impegnate a migliorare e a fare nuove esperienze verrà da se…..da ciò potrete capire che l’aspetto fisico ha la sua relativa importanza….p.s parla uno che non avendo ormai più soluzioni in mente si è ritrovato a chiedere a Google(quasi per scherzo)come conquistare un amica e il mese dopo ci è riuscito…

    • Ringraziamo Google! 😀
      Hai ragione, ognuno deve trovare la propria strada e sono veramente felice che tu abbia trovato la tua testimoniandolo anche qui su TpS, i casi di successo sono impotranti e stimolano le persone a credere in loro stesse e a mettersi in gioco.

  5. Caro sensei,ha arrivato Il momento di mettermi alla prova.con la donna ,con cui ho allacciato Una relazione da 2mesi molto erotica,da 2giorni ha sparita.che mi consigli di fare?private a contattarla,vedere che dice,anche se l istinto mi dice che la coda SI è chiusa.o attendees che SI fà sentire lei,comunque,anche se mi dispiace,xche mi piaceva ,molto,se è come sento,ho tps,e vada a raccogliere le margherite in tangenziale,e avanti un altra.ciao.

    • Aspetta e vedi che succede, in fondo i felini quando vanno a caccia aspettano che la preda sia in zona di attacco: poi magari ne passa una più appetitosa.

  6. Ciao sensei. Ti volevo chiedere un consiglio. Una ragazza che sto cercando di sedurre da un po fa la complicata, non la capisco. Un giorno, la prima volta che le chiesi di uscire accettò subito, però ebbi un problema e lo prese a male. Poi mi scusai, cercando di spiegare ma da allora è stata sempre più restia a vedermi. Più di una volta ha rifiutato, inventandosi qualcosa… io però non demordo… ultimamente si è mostrata molto più disponibile contattandomi e cercando di organizzare qualcosa. Ma poi non ho avuto più occasione di rivederla e l’ultima volta che l’ho contattata mi ha ignorato… che fare? Una settimana fa l’ho contattata, ignorandomi, e non si è fatta sentire più. Che faccio? In queste situazioni sono sempre in bilico sul lasciar perdere o sul ritentare… oppure magari mi evita perché a breve deve partire per due mesi e quindi è un po inutile come cosa… sono un po confuso. Però non è che mi pesa la cosa ahah

  7. Caro sensei,che bel articolo.io non ti conosco,non so niente di Te,però fà quando ti leggo Sul sito e gli e book,mi sento di avere un amico speciale,mi stai aiutando molto.con quella donna è 2mesi che la frequent e vs bene,ottima chimica sessuale e mentale.ciao.

LASCIA UN COMMENTO