Segnali di Disinteresse Femminile: Quali Sono e Come Scoprirli

Tutti noi vorremmo capire quando una donna non è interessata a noi. I segnali di disinteresse che una donna manda ci servono sia per evitare ridicoli sprechi di tempo correndo dietro ad una donna che non è minimamente interessata sia per capire il prima possibile che una strategia seduttiva non sta funzionando e va riformata.

Il tuo primo strumento è ovviamente il linguaggio del corpo. Osservando la gestualità e l’atteggiamento corporeo di una donna riuscirai a cogliere una successione di segnali, positivi o negativi a seconda della circostanza. Il linguaggio del corpo può essere un vero oggetto di studio scientifico e può davvero portarti lontano nella tua capacità di leggere le persone.

Non dimenticarti però che la semplice facoltà dell’empatia può anch’essa fare il grosso del lavoro. Le persone comunemente non sanno nulla di teorico sul linguaggio del corpo, eppure captano con immediatezza e precisione gli umori e le intenzioni delle persone intorno a loro.

La seduzione, infine, è il fattore che cambia tutto. Anche una donna che ti ha lanciato segnali negativi può essere sedotta — sta a te scoprire il come. La seduzione andrà appunto a cambiare il suo atteggiamento, ad impostarlo secondo le tue preferenze e a esporre la donna alla tua conquista.

Perché le donne usano i segnali di interesse?

Quello che ogni tanto viene chiamato il sesto senso femminile corrisponde alla capacità delle donne di intuire le cose non dette. É un insieme di vaghe informazioni trasmesse dal linguaggio del corpo altrui e dall’aria che portano. L’empatia, ovvero la capacità di mettersi nei panni degli altri, illumina poi la situazione ulteriormente, rivelando molto di più di quello che le persone vorrebbero che si sapesse.

Le donne però ogni tanto commettono l’errore del pensare che gli uomini abbiano le stesse intuizioni e che siano sulla stessa lunghezza d’onda. Questo è raramente il caso.

Gli uomini tendono a non cogliere quello che le donne intorno a loro notano continuamente. Le capacità mentali dell’uomo sono state affinate dall’evoluzione per degli scopi fondamentalmente diversi. Gli uomini hanno storicamente svolto principalmente i ruoli del lavoratore e del guerriero. Le donne invece hanno delle spiccate capacità sociali dovute al loro ruolo storico di organizzatrici e mediatrici.

Studiare il linguaggio del corpo e imparare ad empatizzare ti avvicina alle donne perché ti permette di fare le loro stesse osservazioni e ad anticiparle. É anche per questo che li indichiamo come strumenti seduttivi.

Cosa fare con la donna disinteressata?

Mettiamo in chiaro una cosa. Anche se i segnali di interesse/disinteresse che le donne trasmettono sono moltissimi, anche gli uomini più ottusi sono solitamente capaci di cogliere i segnali più ovvi. Anche perché insistendo su una donna che non è interessata la porterai a lanciare segnali negativi sempre più forti — arrivando magari all’estremità del ceffone, un segnale corporeo negativo che più corporeo e più negativo non potrebbe essere.

La trista verità è che alcuni uomini cercano di nascondere dietro la scusa dell’incomprensibilità femminile il semplice fatto che sono stati rifiutati.

Eppure hanno ragione nel pensare che la donna che comunica disinteresse può benissimo cambiare idea. Quello che non sanno è come farle cambiare idea, perché non hanno studiato la seduzione nelle sue varie fasi, come discusse in lungo e in largo su queste pagine.

La sfida del seduttore nei confronti di una donna apparentemente disinteressata consiste quindi nel valutare correttamente la possibilità di sedurla prima o poi. Qualora ci si rendesse conto che la possibilità non esiste la cosa giusta da fare ovviamente, come dico sempre, è quella di lasciarla perdere. Ci sono milioni di altre donne con cui ricominciare da capo il tuo progetto seduttivo.

Ecco 4 Segnali di disinteresse femminile tra i più importanti

Ti indico ora alcuni dei segnali di disinteresse femminile più noti e vistosi. Come avrai capito finora, non si tratta di una lista esaustiva perché i segnali di disinteresse sono moltissimi e subiscono anche delle variazioni soggettive. Gli esempi che seguono possono essere una base teorica e farti capire il tipo di segnale a cui prestare attenzione.

  1. Non flirta con te o addirittura evita il flirt — Le donne amano i flirt e li praticano anche senza rendersene conto. Lo fanno per passare il tempo così come per creare un po’ di intimità con l’uomo a cui sono interessate. Il flirt non è quindi di per sé un segnale di interesse — molti uomini sbagliano pensando che lo sia. Ma il rifiuto di flirtare è decisamente un segnale di disinteresse!
  2. Non intrattiene le tue allusioni sensuali — Una donna che non ti vuole, e magari vorrebbe anche evitare di darti delle false impressioni, starà attenta a non partecipare alle tue battute e allusioni a sfondo sessuale.
  3. Non risponde, o risponde con distacco, ai messaggi — La chat è un’altra predilezione femminile e la donna che è interessata a te si farà sentire con regolarità, risponderà con una discreta celerità e si esprimerà con dovizia di dettagli sugli argomenti che le interessano. La donna che non ti risponde ai messaggi o che risponde con sufficienza e distacco emotivo non è interessata a te.
  4. Non accetta inviti ad uscire o a trovarsi da sola con te — Un segnale chiaro di disinteresse che spero non abbia bisogno di spiegazioni. Una donna interessata come minimo non ha problemi a passare del tempo con te.Nel rifiutare una tua proposta non ti dà alcuna controproposta — Una donna che è davvero dispiaciuta di non poter venire all’appuntamento si sforzerà di trovare un’alternativa: suggerirà un’altra data o un altro posto.
  5. Evita il contatto fisico con te — Consapevole forse dell’effetto psicologico che il contatto fisico provoca, o per un senso istintivo che deve evitarlo con te, la donna che non è interessata eviterà di entrare in contatto corporeo con te.

In conclusione: linguaggio del corpo ed empatia

Alla fin fine però, il segnale di disinteresse più comune e significativo è la mancanza di segnali di interesse. Una donna che non è interessata, per quanto scherzosa e inclinata al flirt possa essere, starà attenta a non darti veri segnali di interesse.

Studiando il suo linguaggio del corpo e applicando la dovuta empatia sarai capace di rilevare il segnale di disinteresse che una donna ti manda. La scelta a quel punto, di lasciarla perdere e andare avanti o di cercare di sedurla in faccia alle probabilità, sarà nelle tue mani.

Lascia un commento