Il sesso fa girare il Mondo ma in molti o non lo sanno o non sono in grado di fare del buon sesso, come risolvere tutto ciò?

Ultimamente con l’uscita dell’ebook di TpS “Sesso. I segreti per farla impazzire di piacere” mi sono arrivate decine e decine di email sulla casella di posta info @/ tupuoisedurre.it.

Premetto che è una email ad uso prettamente commerciale e per domande sull’acquisto. Infatti per quesiti, dubbi, consigli e richieste d’aiuto sulla seduzione o sul sesso abbiamo i “commenti”.

Tornando a noi ho notato una curiosità veramente incredibile per l’ebook sul sesso, molti di voi chiedevano ulteriori informazioni, se ad esempio ci sono esercizi per durare di più o per migliorare l’erezione. Trucchi per fare bene l’amore e molti anche mi chiedevano se ci sono tecniche per rimettere a posto il loro rapporto o per sconfiggere l’ansia da prestazione.

Vediamoli punto per punto.

Ansia da prestazione – Nemico pubblico numero 1!

Quasi il 70% di chi mi scrive dice di sentire fortissima l’ansia da prestazione, che vorrebbe risolverla perché non riescono a godersi una appagante notte di sesso. Il problema è che l’ansia è radicata nelle persone a livello inconscio e tentare di combatterla “solo” con la razionalità e la mente non è sufficiente.

  • Di chi è colpa dell’ansia (Capitolo 2. Pag.12), già perché per prima cosa dobbiamo capire quali sono le principali cause che l’hanno scatenata.
  • I vari tipi di ansia (Capitolo 2. Pag.  14-15)
  • Come sconfiggerla (Capitolo 2. Pag. 16-22), e qui abbiamo degli esercizi soprattutto di respirazione che permettono di allentarne la morsa. Esatto! Ti basta respirare per sconfiggerla, non si tratta di chiacchiere e di autostima, ma solo di respirare nel modo giusto e via, l’ansia scompare!

Vieni lasciato per colpa del sesso?

Per evitare che lei ti lasci a causa del sesso devi assolutamente imparare a farlo come lei desidera. Non si tratta di fare sesso solo come lei vuole, ma di scoprire i segreti con i quali entrambi godrete di più. Per questo ci sono una montagna di esercizi e tecniche, divisi in capitoli per riuscire a darle il massimo piacere, vediamoli:

  • I preliminari: è fondamentali sapere cosa le donne desiderano, e desiderano proprio dei lunghi, fantasiosi ed intensi preliminari (Capitolo 3. Pag. 24-30)
  • Ma sapere cosa fare è importante quanto sapere dove toccare, infatti le zone erogene sono essenziali per farla impazzire (Capitolo 3. Pag. 30-43). Troverai le foto e le spiegazioni su dove, come e quando toccarla.
  • Ovviamente le tre tecniche fondamentali, delle quali in molti non sanno nulla, anche perché le donne a riguardo non dicono di certo “non mi piace come mi baci” sono (Capitolo 3):
    1. Baciare.
    2. Cunnilingus.
    3. Masturbazione.

Saprai finalmente che differenza c’è tra un orgasmo vaginale e clitorideo, come effettivamente devi baciarla “proprio lì” o semplicemente con che ritmo masturbarla fino a farla venire.

Il massaggio – chi lo conosce veramente ha un’arma in più con le donne.

Per tenerti la tua donna, o per preparare la strada ad una notte di sesso con una sconosciuta c’è un’arma che in pochi veramente conoscono: I massaggi. Così ho deciso di inserire non soltanto la semplice tecnica (Capitolo 4. Pag. 55-72), ovviamente con disegni esplicativi, ma ho spiegato come usarli e quando per darle il massimo piacere e farla impazzire.

Eiaculazione Precoce > come eliminarla?

La parte per combattere l’eiaculazione precoce e durare di più è senza dubbio il punto forte di questo libro. Si basa su anni di esperienza e studi scientifici, ho creato quindi un vero e proprio percorso di allenamento, come per la palestra, che ti basterà seguire per avere il massimo controllo sulla tua eiaculazione. Nel Capitolo 5. spiego in dettaglio queste tecniche che insieme agli esercizi contro l’ansia (Capitolo 2), ai preliminari (Capitolo 3 e Capitolo 4), alle tecniche di penetrazione (Capitolo 6) ed alcune posizioni tantriche e del Kamasutra (Capitolo 7) risolveranno il problema senza che neanche te ne accorga.

Averlo ma non saperlo usare!

Spesso le ragazze dicono che la cosa più importante è “saperlo usare”, e sono d’accordo! Il Capitolo 6. (Pag. 92-109) ti spiega come in modo chiaro e preciso, con disegni e 2 tecniche segrete.

Le posizioni del sesso ( kamasutra ) ordinate finalmente per Categoria!

Tutti noi conosciamo il kamasutra, oppure ne abbiamo sentito parlare da conoscenti ed amici.
Finalmente TPS ti spiega, ordinando e catalogando tutte le posizioni del sesso, spiegandoti COME E QUANDO vanno usate.
Ogni posizione, infatti, ha un ben preciso fine.

Tutte le posizioni sono spiegate nel Capitolo 7. con quasi 60 posizioni per fare sesso alla grande, con immagini chiare fatte a mano che possono diventare un conturbante gioco da fare con la tua donna o amica!

Stupire e far impazzire una donna a letto significa avere un’arma vincente sempre dalla tua parte, che nessun altro ragazzo o uomo che le si avvicina potrà usare per conquistarla.

Ma queste posizioni non sono messe a caso come capita in quasi tutti i libri illustrati sul kamasutra, senza che ti spieghino perché farla o a cosa serve (oltre al godere). Così ho deciso di spiegarle in macro-gruppi:

 

    • Posizioni per il piacere di lei, quindi se vuoi farla godere di più ti basterà sceglierne qualcuna!
    • Posizioni per il piacere di lui.
    • Posizioni più intime, per ravvivare un rapporto in crisi e ricreare quel feeling che con il tempo è andato perso.
    • Posizioni per durare di più, insieme agli esercizi ti permetteranno una durata che non credevi.
    • Posizioni acrobatiche quelle più divertenti ed imprevedibili.

Ogni posizione è accompagnata da un disegno fatto a mano e da una spiegazione di come farla, con vantaggi e svantaggi e piccoli trucchi.

Questo è tutto quanto troverete nell’ebook Sesso. I segreti per farla impazzire di piacere, come al solito per avere qualche consiglio o spiegazione potete scrivere un commento.

 

16 Commenti

  1. Ciao Sensei.
    Ti riscrivo per aggiornarti sul rapporto.
    La mia prima volta è andata come è andata,ossia male per me e bene per lei,ma già la seconda e terza volta che l’abbiamo fatto io non ho avuto nessun problema,ero completamente rilassato e tutto è filato liscio. Ora ci rivedremo a metà maggio,lei siccome frequenta discoteche il sabato sera in compagnia di un suo migliore amico mi ha detto di non preoccuparmi e che rimarrà legata a me…infondo non mi preoccupo,solo che spero riusciremo a durare così,vedendoci poco alla volta fino a questa estate dove passeremo 1 mese insieme sperando che si trasferirà a roma a settembre.
    Ormai l’ho sedotta,non credi ?

  2. Tranquillo Sensei:)
    Sul tuo forum sono partito con zero esperienza e ne sono uscito migliore di 100 volte,sono finito legato con una che oltre ad essere bellissima per me lo è anche per gli altri.
    Vorrei chiarire che comunque non fumo quotidianamente ma ogni sabato,però mi son accordo che da quando ho aumentato unpò l’erezione è peggiorata,prima era molto buona e rimpiango quella situazione !!
    Comunque sia,sarò rilassato 🙂

  3. Ciao Sensei
    Grazie per la risposta e vedo che ti ricordi dei miei precedenti post.Beh che dire…è vero,sono quasi un maniaco della perfezione,avevo quasi capito che quella sera inevitabilmente sarebbe successo qualcosa…perciò ero estremamente teso e ansioso.Il fumo non mi ha aiutato…ho fumato un bel pò quel giorno,anche il giorno dopo ma la mattina riprovando qualcosa è andato meglio…sembrava avessi più stimoli.
    Ora ho deciso di smettere e riprovare.Sabato sera dormirò da lei dato che verrà alla mia città in occasione del mio compleanno.Una cosa…il fumo per lei può provocare effetti negativi su quel che sentirà lei ?
    Un altra cosa,ho notato che baciandola sul collo provava delle sensazioni molto forti e sospirava anche molto forte,accentuava i movimenti toccandomi capelli e corpo,ciò invece non si riscontrava molto toccandole il seno….come mai ? eppure dovrebbe essere una parte più delicata,no ?
    Grazie mille.

    • Non bere e smetti di fumare. Le zone erogee variano da persona a persona, quindi per lei il collo potebbe essere più sensibile del seno, e santo dio rilassati!

  4. Ciao Sensei !!
    Sono felicissimo di aver raggiunto un passo importante della mia vita.Ho 18 anni ed ho avuto il mio primo rapporto con la ragazza di cui ti ho parlato in qualche altro post all’interno del blog…
    Per me è stata la prima volta,per lei no,ma già avevo letto qui qualcosa riguardo al rapporto ecc e ho cercato di applicare quelle poche cose lette.E’ capitato tutto per puro caso,ci siamo ritrovati soli in una camera d’albergo tutta per noi,un’atmosfera con musica e con luci soffuse.
    Inizialmente abbiamo iniziato con alcuni preliminari nel tardo pomeriggio,siamo passati dal semplice baciarci a toglierci i vestiti e il suo reggiseno.Dopodichè abbiamo smesso e siamo andati a cena…siamo stati due orette fuori,mi ha detto che pensava fossi “meno focoso” a letto dato che ho l’aria da bravo ragazzo.Il rapporto poi vero e proprio è cominciato al nostro rientro.Entrambi avevamo una gran voglia e ci siam messi sul letto…preliminari,ho incominciato a baciarla sul collo e su tutte queste parti delicate molto sensibili.Ho continuato così per un oretta,forse troppo…dopodichè mi ha chiesto di togliermi i pantaloni e lei s’è tolta tutto.
    Il problema sai qual’è stato ? Non mi hanno aiutato fumare e bere tutta la serata…infatti ero molto nervoso,e non sono riuscito a compiere l’erezione…ho avuto modo di praticare del sesso orale a lei e lei ha provato con me…io ci son riuscito abbastanza ma poi lei provando con me non c’è riuscita molto nonostante ci sapesse fare,ero io l’emozionato…..le ho chiaramente detto che è la prima volta con lei e capita,e lei è stata d’accordo e mi ha detto che riproveremo la prossima volta con più calma.
    Tu pensi che come prima volta è andata bene ?
    Ovviamente non c’è stata penetrazione…

    Ciao e grazie

    • Come ti ho già scritto molte volte, secondo il mio personale parere, tu pensi troppo e ti fai una marea di problemi. Hai una certa mania del controllo, su tutto. Ed il sesso, specialmente le prime volte, deve fluire senza intoppi, ci si deve assolutamente lasciar andare. Dalla descrizione sembravi quasi un navigato amatore che aveva intessuto una rete di azioni per creare la situazione perfetta. A parte questo tuo atteggiamento di fondo può capitare, causa ansia, di concludere come non si desiderava e ti dico che il bere uccide il sesso, non lo aiuta assolutamente. Magari una birra piccola ti fa disinibire, ma non oltre. Ed anche il fumo, al pari dell’alcool, è il nemico giurato dell’eros. Le sigarette sono il male e ti consiglio caldamente di smettere perchè tra qualche hanno sarà molto molto peggio, possono provocare (oltre alla varie patologie più note) anche l’impotenza! Per cui la prssima volta stai sicuro che andrà tutto perfettamente, ma a patto che ti lasci un po’ andare, elimini l’alcool e diminuisci (o meglio togli del tutto), anche il fumo. Mi scrivi anche che forse hai sbagliato a fare 1 ora di preliminari, e perchè è un errore? Non esiste il giusto e lo sbagliato, ma quello che ti piace fare e che hai voglia di fare e quello che non ti senti, così come per la tua partner. PErditi in tutti sensi, nel profumo, nel tatto, nella sua voce…

  5. @ste: il sesso impari a farlo bene se ne fai tanto…in più con i giusti consigli migliorerai ulteriormente. I risultati sono immediati, perchè se segui il libro e fai gli esercizi cambierai in meglio l’ottica con cui vedi il sesso, smettendo di pensare alle performance e di più al puro piacere.

  6. ciao sensei, ho acquistato la tua guida e devo dire che è una vera bomba! stavo pensando a una cosa: se uno che non ha mai fatto sesso in vita sua segue questi consigli potrebbe diventare un vero mattatore da letto perchè è come se queste cose per lui fossero naturali, dato che non ha mai avuto modo di sperimentarlo! che ne pensi?
    ps: i primi risultati fra quanto si vedranno? 😉

  7. @luca77: spesso l’anorgasmia maschile si verifica per la troppa tensione muscolare e per il poco controllo degli stessi muscoli “sessuali”. Allenandoli aumenti il controllo e quindi riesci ad essere più rilassato.
    rubber89: la scheda la può seguire chiunque, i vantaggi sono oltre al durare di più, migliori erezioni (durata e durezza), controllo, l’esercizio diminuisce le infiammazioni della prostata perchè fa da “massaggio”. Addirittura in età avanzata diminuiscono il rischio di incontinenza. Incremento delle sensazioni di piacere…Come vedi sono veramente tanti!

  8. Gentile Sensei, sono un uomo di 43 anni, ho letto decine di libri sul sesso e sono andato da moltissimi andrologi e sessuologi. Il mio problema è particolarmente pesante e sta rovinando il rapporto con la mia compagna. anche se lei è una donna molto pazienza so che prima o poi mi lascerà. Quello che tu scrivi sull’ebook è giusto ed i consigli che dai veramente azzeccati. Ma ti devo fare i complimenti per 2 cose:
    1. La scheda di allenamento per il muscolo pubococcigeo (per durare) è qualcosa di fantastico che non avevo mai trovato in nessuna pubblicazione.
    2. L’ottica con cui sto iniziando a veder il sesso, insieme ai metodi che insegni per il controllo dell’ansia, sono veramente validi.
    Più che un commento vero e proprio questo è un ringraziamento perchè hai dato speranza ad un uomo distrutto.

  9. Sensei quali sono tutti i vantaggi di nquella scheda di esercizi? ma la possono seguire tutti o ci sono delle limitazioni?
    grazie di tutto ebook bellissimo.

  10. A me invece è successa un’altra cosa, spesso soffrivo di anorgasmia ed ero andato da decine di medici senza nuna soluzione, Pure da uno psicologo. dopo tre sett che faccio gli esercizi le ultime volte che ho fatto sesso mi è capitato solo una volta di non sentire nula, le altre ho goduto come non mai. Mi sai dire il perchè?

  11. Ciao sensei, ho comprato e letto l’ebook Sesso. I segreti per farla impazzire di piacere e mi è piaciuto veramente un sacco. Sto facendo gli esercizi per durare di più e dopo 2 settimane vedo gia i risultati. Volevo chiederti se è normale che anche le erezioni sono migliori nel senso è più duro e ci resta più alungo? grazie della risposta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here