Strafiga: Come Sedurla e Conquistarla

Il problema che ho con il concetto di una donna strafiga è che non ci aiuta per nulla a pensare correttamente e a sedurre. Innanzitutto perché con la domanda cosa sia una strafiga entriamo nel campo della pura soggettività.

Quella che per te è una strafiga per un altro potrebbe essere semplicemente una donna attraente alla pari di mille altre.

Il problema pratico della donna strafiga è l’esagerazione con cui tu percepisci il suo aspetto esteriore e che facilmente ti preclude una conoscenza seria della donna in questione.

Cosa serve per sedurre una strafiga?

Moltissimi uomini hanno la ferma convinzione che se solo avessero la giusta opportunità sarebbero capaci di farsi apprezzare da qualsiasi donna, magari anche di sedurre qualsiasi donna. Se solo mi conoscesse per davvero

Ma quanto è vera questa cosa? E parlandoci onestamente: quanto è giusto aspettarsi che una donna che ancora non ti conosce ti giudichi su parametri diversi da quelli fisici?

É semplicemente un dato di fatto che sia le donne che gli uomini valutano gli sconosciuti sulla base del loro aspetto fisico prima di ogni altra cosa. Questo è naturale e inevitabile. L’aspetto fisico è quasi l’unica cosa che si vede ad occhio. L’uomo che sa con precisione quali parti del corpo di una donna soppesare prima di approcciarla non ha ovviamente il diritto di lamentarsi se anche la donna analizza innanzitutto il suo aspetto fisico.

Tieni inoltre conto del fatto che una donna oggettivamente attraente è propensa a dare la propria attrattività per scontata. Vuole quindi che l’uomo corteggiatore rilevi qualcun’altra delle sue qualità e considera il complimento sull’aspetto fisico una banalità. Compie anche la sua selezione di uomini sulla base di qualità diverse dall’aspetto fisico.

Quali sono queste qualità che la donna strafiga potrebbe ricercare in te? Innanzitutto la capacità di farla ridere e la capacità di ironizzare senza prendersi troppo sul serio. In generale uno spirito di serenità, allegria e leggerezza. Ma poi anche la tua intelligenza e il tuo livello culturale. Infine le tue esperienze di vita: le cose che hai fatto, le cose che sai fare e le cose di cui sei capace di parlare in maniera avvincente.

É una buona idea in questo momento passare in rassegna le tue qualità personali, notando quelle che possiedi e quelle che ti mancano. É sulle tue qualità interpersonali che voglio che tu faccia leva soprattutto nelle tue interazioni con le donne, incluse quelle che ritieni “strafighe”. Che ti prenderai grande cura anche della tua esteriorità lo do per scontato (vedi tutte le discussioni che abbiamo fatto su queste pagine sull’importanza del miglioramento personale).

L’aspetto fisico non è necessario per sedurre una strafiga

Come ti ho spiegato, la donna attraente ha un’ampia scelta di uomini fisicamente attraenti. Questi uomini sono però spesso privi di ogni qualità intellettuale. Per la donna attraente diventa persino un’abitudine, tanto prevedibile quanto noiosa, ricevere le avances di uomini che pensano di essere attraenti e di meritare ipso facto la conquista.

Per dissuaderti personalmente dall’idea malsana e pericolosa che l’aspetto fisico sia tutto ti faccio notare che di regola le coppie sono composte da due persone a diversi livelli di attrattività. Lo stereotipo della pupa e del secchione, come tanti altri stereotipi, ha il suo fondo di verità.

L’aspetto fisico è soggettivo

Il problema della percezione soggettiva delle donne “strafighe” ti è già chiaro. Voglio però che tu capisca che anche la tua percezione di te stesso è soggettiva mentre la tua apparenza è influenzata da questa percezione.

L’uomo che in pace con se stesso e che, oltre che prendersi cura di se stesso, si accetta per quello che è dà un’impressione di fiducia e stabilità che è di per sé attraente.

Conclusione

É con la fiducia in se stesso che l’uomo annulla lo strapotere abbagliante della donna strafiga, un potere che esiste solo perché tu glielo hai dato. Il momento in cui ti rendi conto che di fronte a te non hai una dea ma una donna normale è il momento in cui potrai cominciare ad applicare tutte le tue normali strategie seduttive anche sulla cosiddetta strafiga.

Lascia un commento