Quando una ragazza ti dice usciamo in amicizia: Cosa fare?

Uscire con una ragazza rappresenta un risultato che non va affatto sottovalutato. Per riuscirci serve aver compiuto con successo una sequenza di passi.

Va ammesso che il primo appuntamento è sempre una grande emozione, non importa quante volte il grande seduttore l’abbia vissuta. É sempre un evento che porta esaltazione, paura ed eccitanti possibilità. Tant’è che alcuni seduttori ne diventano persino assuefatti e cominciano a pensare il primo appuntamento come l’incontro più interessante che possono avere con la donna. Non appena finisce vorrebbero un primo appuntamento con un’altra.

Questi ovviamente sono casi estremi, ma uscire con una donna o ragazza è per tutti una culminazione del loro percorso di conquista e quindi un momento importantissimo. Il loro gioco, la loro seduzione, l’umorismo e le tecniche — tutto questo li ha portati a dove sono. Malgrado tutti gli errori che possono aver commesso fino ad allora, alla domanda decisiva se voleva andare a prendere un caffè o un aperitivo la loro donna ha detto di .

Prima di chiedere il primo appuntamento la devi sedurre

Chiunque sia la donna in questione — vecchia amica, collega di lavoro, sconosciuta appena incontrata — hai deciso di conquistarla perché per qualche motivo ti è piaciuta. Vuoi portarla da qualche parte per iniziare la conquista. Ma già a questo punto corri il rischio di un primo e comunissimo errore. La inviti senza averla nemmeno vagamente sedotta e ovviamente ti sorprendi del due di picche che ti riserva.

La donna non dirà mai di sì per uscire con un uomo che non le piace neanche un po’. A meno che non ti abbia già relegato in una delle note categorie:

  • amico
  • sfigato,
  • zerbino,
  • asessuale,
  • impotente,
  • confidente

Devi porti subito nel ruolo del SEDUTTORE.

Cercando di evitare questo errore basilare si incontra però il primo intoppo. Non procedi a sedurre la donna da subito perché hai il terrore paralizzante che alla domanda decisiva risponda semplicemente no. Magari hai pensato anche al classico “usciamo in amicizia“, di cui ti dirò fra poco. É proprio qui che manifesti le tue qualità da maschio Alfa sconfiggendo questa banale paura.

4 Cose che devi (assolutamente) evitare al primo appuntamento

  1. Complimenti,
  2. Regali,
  3. Favori,
  4. Qualsiasi forma di zerbinaggio.

Devi capire che questa donna la devi sedurre dal principio.

4 Ragioni per cui ti chiede di uscire in amicizia

  1. Sei un vero e proprio amico e lei ti percepisce come tale. Capita quando da tempo offri la sua spalla e non hai MAI fatto alcunché per sedurla.
  2. È già impegnata. Però, non volendosi precludere la possibilità di conoscerti, ti dice che uscite in amicizia, in questo modo non fa la figura di “zoccola”.
  3. Lei si è rotta le palle di ricevere 80mila inviti e alla fine, ma solo per disperazione, ha acconsentito
  4. È confusa e non sa cosa vuole. In pratica non sa dirti ancora e dicendoti cosi lei sta al sicuro.

Uscita in due o con altre persone?

Il lettore inesperto di TuPuoiSedurre si domanda: “Ma se poi mi chiede di vederci in compagnia di altre persone, come ad es. gli amici comuni?” Quello che si teme è che l’uscita con più persone sia un segnale della donna che non vuole un incontro intimo. Ma è proprio vero?

Come cerco di spiegare nell’articolo sull’uscita in amicizia, il motivo profondo per cui la donna richiede questo non è importante, e il tuo sforzo di indovinarlo è un totale spreco di tempo. Voglio che tu ignori il mare di stupidaggini che si dicono sulla maniera giusta di comportarsi ad un primo appuntamento.

La verità è che tutto ciò che ti serve è mostrarti come una persona interessante, rilassata e sicura di sé. Un comportamento normale ti basterà assolutamente per far stare bene una donna durante un appuntamento. Ma per essere un uomo del genere, è chiaro, dovrai diventare un maschio Alfa. Perché è il maschio Alfa che gestisce la vita con leggerezza e tranquillità senza sforzarsi mai di sembrare migliore di quello che è.

Certo che potrei mettermi a scriverti il decalogo delle regole elementare di comportamento perché tu possa fare una bella impressione. Purtroppo non è così facile. Il tuo linguaggio del corpo, per quanto tu possa aggiustarlo continuamente, continuerà a comunicare alla donna qualcosa che farà l’opposto del metterla a suo agio. Le donne hanno il fiuto per quegli aloni di incertezza e incoerenza che emani quando fingi di essere sicuro di te. L’effetto reale è che sembri “strano”.

Se pensi che faresti bene ad andare a prenderla a casa sua prima dell’appuntamento, fallo. Ignora gli idioti che hanno la fissa del costringere la donna a fare il più sforzo possibile per dimostrare di essere interessata. Un tocco di galanteria in realtà aiuta a farti fare bella figura e non ha nulla a che fare con lo zerbinaggio a cui mi riferivo sopra. Un maschio Alfa non medita su questa differenza: agisce perché sa che è quello che vuole. La sua stessa fiducia lo fa riuscire. Perciò: se pensi che possa farle piacere, vai a prenderla!

Te lo dico senza mezzi termini. Potrai anche aver imparato ogni singola tecnica di seduzione spacciata dai guru del web, aver memorizzato ogni singola cosa da fare e dire in ogni singolo momento, aver imparato al dettaglio come e quando toccarla e aver davvero studiato il linguaggio del corpo — ma se a livello personale, intimo, non sei veramente pronto, ci sarà sempre quel qualcosa di “strano” che non farà scattare la scintilla.

Quando si tratta della temibile uscita di gruppo, ti invito a trattarla come un’occasione preziosa che non deve scoraggiarti solo perché avviene in comitiva. Se lei l’ha voluta così, avrà pure le sue ragioni, che a te non devono interessare. I vantaggi dell’uscire con la donna sono sempre molteplici e il primo appuntamento si sovraccarica spesso di inutili pressioni che lo rovinano.

Stare con più persone ti dà il vantaggio della distrazione, per cui in un momento di imbarazzo puoi scaricare l’attenzione su qualcun altro. Soprattutto, dimostri di fronte a lei che sei un “animale sociale” competente. É probabile che tu sia a tuo agio trovando tra amici e che riesca a comunicare in modo convincente (perché naturale) che sei sicuro di te e sincero.

All’appuntamento in sé evita di fare la parte del buffone che deve assolutamente far ridere tutti. Lasciala pure un attimo con gli altri; falle sentire la tua mancanza momentanea, cosa che puoi facilmente fare senza parere sgarbato. Ad un’appuntamento con solo voi due i momenti di imbarazzo, normali ad un primo incontro, rischierebbero di farsi pesanti se non riesci a sgonfiarli con la tua leggerezza e umorismo.

Conclusione

Le donne sono molto meno sicure di quello che sembrano ad un primo appuntamento. Hanno tutte le paure e incertezze che hai tu e in più hanno il vago timore che tu possa rivelarti un maniaco pericoloso. Tu questo pensiero presumibilmente non ce l’hai. Se ci pensi, è comprensibile che non si lanciano a kamikaze su un uomo che ancora non conoscono bene.

Lascia un commento