Quali sono i Segnali che Piaci ad una Ragazza? Lettura le corpo e Contatto Fisico

Quasi tutti coloro che scrivono a TuPuoiSedurre vogliono sapere cose come le piaccio?, è interessata?, ho qualche possibilità con lei?

Ecco un esempio:

“Buongiorno. Seguo il vostro sito e avrei una domanda da chiedere. C’è una ragazza che conosco da svariati mesi e che un po mi piace (non troppo in realtà, magari è questo che la incuriosisce) e che di recente ha attratto la mia attenzione di più. In questi ultimi tempi siamo al livello dei saluti cordiali benché all’inizio quando ci eravamo conosciuti avevo avuto l’impressione che fosse interessata a me.

Qualche giorno è successo che ci siamo trovati in biblioteca (dopo che mi ha aspettato lei per mezz’ora) e abbiamo parlato per almeno un’ora (tema università). Ho chiuso io la conversazione prima che si facesse più lunga. Ho anche avuto l’impressione che su WhatsApp fosse online non appena vedeva che c’ero anch’io.

Oggi ho provato a chiarire un po le idee (visti anche io suoi segnali a volte evasivi e a volte cordiali) chiedendole di fare una pausa studio con me. Mi ha praticamente bidonato dicendo che sarebbe venuta prima o poi senza dire quando.

Voi cosa ne pensate? Io sono dell’idea che non sia interessata.”

O ancora, molto più direttamente e sfacciatamente:

Come capire se piaci a tua cognata? Ci stuzzichiamo a vicenda ma non capisco se lei è interessata davvero….

La curiosità è sempre una cosa buona — è sintomo di mente aperte. Come tu ti sei incuriosito di TuPuoiSedurre così la ragazza si è incuriosita di te.

Se una donna ha espresso curiosità di questo genere è indice del fatto che qualche interesse per te ce l’ha. Adesso vuoi capire che tipo: romantico, fisico, amichevole, collegiale. Perché quindi non sei andato a parlarci? Non c’è nessun problema ad andare a parlare con una ragazza che ha mostrato segnali positivi — con un linguaggio del corpo eloquente. Avresti magari potuto scoprire che fra di voi c’era una sintonia straordinaria.

Non lasciare che timidezza e paure ti fermino dall’approcciare una donna. Per andare a parlarle non ti serve sapere se già le piaci.

Come capire se le piaci: I segnali di interesse

Tiene a mente che le donne ci comunicano il loro interesse di continuo. Con i segnali che loro ritengono assolutamente inequivocabili e che gli uomini spesso non riescono nemmeno a percepire le donne ti fanno capire se gli piaci. É necessario che tu impari a leggere i segnali che le donne intorno a te ti mandano.

Il primo segnale di interesse da parte di una donna è lo sguardo. Ti osserverà per un istante che a lei sembrerà enorme ed eccessivo ma che in realtà potrà essere di due secondi. Il suo primo sguardo negli occhi potrà anche essere un errore. Ma sicuramente non il secondo. Una donna a cui non piaci eviterà istintivamente il contatto visivo e se le capita di farlo sarà con dispiacere.

Una ragazza che ti aspetta per una buona mezz’ora per parlare di niente in particolare non lo fa perché vede in te un potenziale amichetto. Lo fa piuttosto perché ti sta considerando come un possibile partner. Almeno inconsciamente, lei sa benissimo cosa vuole da te.

Colui che invece non sa quello che vuole sei forse tu, e può darsi che lei lo abbia percepito. Non è accettabile che tu parli con una ragazza senza capire se vuoi portartela a letto, fare di lei la donna della tua vita o farne semplicemente un’amica. Il tuo focus accecante sono state finora le tue paure e incertezze quando avresti potuto verificare le tue possibilità precise.

L’uomo che sa quello che vuole è attraente per le donne. Perché il classico uomo che “se ne frega” ha così tanto successo? Perché è l’uomo che comunica di sapere quello che vuole — vuole sedurre, e ne è convinto a tal punto che anche il suo disinteresse, così convincente, è interessante.

La ragazza in questione vorrebbe da te un’azione decisa che dia l’impressione che sai chiaramente quello che vuoi. Sarà poi il vostro linguaggio del corpo è farvi capire meglio l’uno all’altra. Tu probabilmente eri tutto teso quella volta che siete stati a parlare per un’ora, tutto assorto nelle tue ipotesi e distratto dal piacere di quella conversazione.

La ragazza sta facendo una cosa importante: ti sta mettendo alla prova. I test che le donne mettono in atto sono tantissimi e subdoli. Quando diventano frustranti è necessario fregarsene, ignorarli e non lasciare che la loro negatività ti scoraggi.

Se avessi studiato il linguaggio del corpo e i segnali che le donne mandano avresti più chiarezza su come agire in questo momento. Da quello che mi hai detto della vostra situazione è possibile che tu le piaccia.

Quindi comportati di conseguenza. Presta meno attenzione alle sue parole e ai suoi gesti intenzionali — osserva i suoi gesti non voluti, il linguaggio non verbale che lei non può mai del tutto controllare e che ti dirà la verità pura.

Hai la curiosità; presterai attenzione al linguaggio del corpo; ti manca il contatto fisico. Perciò salutala con un abbraccio, accarezzala, realizza il tocco fisico via via più intenso.

Diventerà subito facile capire se le piaci.

Lascia un commento