Come conquistare una ragazza fidanzata

Sensei 801
Come conquistare una ragazza fidanzata

“Mi piace tantissimo una ragazza che conosco ci ho parlato qualche volta ma poi mi sono sempre bloccato perché so che è fidanzata. Conosco il tipo con cui sta e secondo me è un vero idiota, quelle volte che ci ho parlato lei mi ha detto che la tratta male e che non ha molte attenzioni per lei. Mi dice spesso che sono tanto gentile e dolce, il contatto fisico è quasi assente perché vorrei evitare di fare qualche casino. Ho notato che mi guarda con degli occhini, tipo cartone animato. Ho provato scherzando a chiederle di uscire e lei ogni volta ride contenta e mi chiede dove avrei intenzione di portarla, poi cambia discorso ed io non ritorno sull’argomento. Il tipo con cui sta ogni tanto ci ha visti insieme e mi guarda storto, o la chiama urlando e lei come un cagnolino ubbidisce. Sicuramente starebbe meglio con me che con quel pirla, come posso conquistarla anche se è fidanzata?”

Sicuramente questo personaggio un po’ volgare e prepotente non ispira una grande simpatia, ma non deve piacere a te, ma a lei.

Quindi per prima cosa mi domanderei perché? Prima di tutto un uomo che si comporta così è in grado di far sentire loro delle emozioni, il più delle volte in realtà confondono la prepotenza e l’arroganza con la vera mascolinità. In più questo modo di agire è per loro fonte di malcontento, lamentele con le amiche, pianti e lunghi silenzi intrisi di dolore: in poche parole uno psicodramma.

Essendo drogate di sentimenti ed emozioni anche un “pirla” come quello che descrivi ha i suoi risvolti positivi (per le donne intendo). Un uomo così è anche qualcuno che prende delle decisioni e responsabilità, che si espone e comanda, senza finire “azzerbinato” come lei mette il broncio.

Vedendola in questo modo ci si rende conto del motivo per cui una dolce ragazza sta con l’uomo delle caverne! Personalmente non credo sia il modo giusto per essere seducenti ed anche per essere UOMO. È come per i bulli a scuola, loro non sono forti, sono invece quelli che hanno più paura e che per difesa aggrediscono gli altri fisicamente e verbalmente, poi come incontrano uno “solido” scappano a gambe levate.

Tu chi vuoi essere? Il bullo o quello che li mette in fuga?

Vediamo quindi di farti riappropriare per prima cosa delle caratteristiche positive che l’uomo di lei propone (nel modo sbagliato), ma si sa’ che il fine giustifica i mezzi. Il suo comportamento è effettivamente seducente, ma non lo è lui, e agli occhi di una donna meno insicura farà una figuraccia.

Cosa fare quindi per conquistare una ragazza fidanzata? Seguire prima di tutto il percorso, che ti permetterà di essere “solido”. Poi capire cosa del fidanzato la attrae ma filtrarlo con logica e razionalità. Nello specifico non le piace la sua prepotenza, ma la sua sicurezza. Non le piace la sua maleducazione, ma la sua schiettezza.

Una volta fatto ciò vedi quali di queste caratteristiche hai sviluppato maggiormente e palese alla ragazza, esponiti, rischia e fregatene. Ad esempio se ti dovesse capitare che lui la chiama in malo modo, come lei fa per andarsene prendila per un braccio, tirala delicatamente a te e poi salutala e vattene. Non deve essere lei a decidere quando un vostro incontro è finito, devi essere tu.

Per il resto la comportati come se non fosse fidanzata impara il linguaggio del corpo, se ci riesci, con questa tua strafottenza la incuriosirai moltissimo dimostrandole che sai esporti per lei. Tra una ragazza fidanzata ed una non, c’è solo una differenza: il tuo comportamento.

Segui il Maestro della Seduzione su Google Plus

801 commenti »

  1. Formal_Ronin 30 ottobre 2014 - Rispondi

    Ciao Sensei,
    ti ringrazio per i consigli dei mesi scorsi e ne approfitto per sottoporti una situazione per la quale mi piacerebbe avere il tuo punto di vista.
    Faccio un brevissimo riassunto: lei mia cliente di lavoro, entrambi impegnati, no figli.
    Un anno fa lei comincia a farmi capire con segnali del corpo che le piaccio, ma io non recepisco (non avevo ancora letto i tuoi libri!!).
    In quelle settimane si crea una buona empatia e fiducia tra noi ma io non faccio alcun passo, anzi rimango paralizzato.
    Nei mesi successivi avverto un netto distacco di lei, zero fiducia, zero linguaggio del corpo, zero espressività ma mantengo la calma, non commetto errori particolari e inizio a mettere in pratica i tuoi consigli (a proposito, ho trovato molto conforto in uno dei consigli del Sensei che reputo tra i più importanti: NON AVERE FRETTA e, anche, non inzerbinarsi).
    Ora ho l’impressione che lei abbia riacquisito fiducia: mi cerca più spesso, sorride e alcuni segnali del corpo sono inequivocabili, almeno così credo (esempio in mia presenza si sfila e rinfila l’anello, si accarezza il braccio, mette in evidenza i fianchi…).
    Ovviamente non vorrei bruciare questa seconda possibilità.
    Ma veniamo al dunque: vorrei fare un passo in avanti ed invitarla a pranzo con me..lo scopo è quello di consolidare la sua fiducia, aumentare l’empatia ed iniziare il contatto fisico.
    Glie lo proporrò in modo deciso ma col sorriso sulle labbra.
    Ammesso che lei accetti, tu come ti comportersti durante il pranzo? Come farle capire che ti piace e che vorresti andare oltre, ma senza commettere errori?
    Grazie in anticipo per il tuo punto di vista!

    • Sensei 31 ottobre 2014 - Rispondi

      Ti consiglio prima di invitarla di inizare un minimo di contatto fisico e se possibile anche un po’ di flirt, giusto per scaldare la situazione.

  2. jimmy 27 ottobre 2014 - Rispondi

    Io ho 26 anni lei 31 entrambi sposati con figli.
    Ma entrambi ci siamo detti separati ( non è vero per entrambi ).
    Lavoriamo insieme e per lei provo qualcosa .
    Flirtiamo da mesi .mi mangia con gli occhi.
    Quando siamo soli ( quasi mai ) parliamo di varie cose ma non ce un contatto fisico .
    Quando non siamo soli difficilmente ci calcoliamo .
    Ho provato a chiedere numero di telefono , email o amicizia su facebook . ma niente. Dice che il marito la controlla.
    Cosa mi consiglia di fare per fare passi avanti in questa storia ?

    • Sensei 28 ottobre 2014 - Rispondi

      Situazion di questo tipo necessitano di una strategia mirata, ti conssiglio di leggere Leggi Conquista la ragazza che ti piace, dove troverai il metodo

  3. Alex 21 ottobre 2014 - Rispondi

    Ultimi aggiornamenti: ogni qualvolta flirto con lei, sorride, cambia colore, abbassa lo sguardo imbarazzata oppure mi guarda con degli occhi che sembrano quasi da fumetto manga. Per alternarli a momenti in cui invece è totalmente indifferente, sicuramente consapevole del fascino che esercita su di me. Molto probabilmente tutta la situazione le piace, perchè si sente importante e al centro dell’attenzione, della mia attenzione. Forse non fosse sposata, sarebbe stato diverso e il suo (lungo) matrimonio la blocca. Maturavo l’idea del reset e ho avuto la conferma da te. Unico dubbio come faccio a farlo duro e cattivo se lavoriamo si può dire gomito-a-gomito cinque giorni su sette. Non posso sparire e nemmeno evitare di salutare di punto in bianco, che reset sia ma quantomeno educato…o sbaglio ?

    • Sensei 21 ottobre 2014 - Rispondi

      L’educazione c’entra poco in seduzione, la forza del reset è di liberarti dal potere che ha su di te e cambiare la sua percezione e sentimento nei tuoi confronti, di sicuro non scadere nella cafonaggine, ma un po’ di “sana” maleducazone ci può anche stare.

  4. lucio 18 ottobre 2014 - Rispondi

    Caro Sensei spero che questo sia l’ultimo consiglio che io debba chiederti. Le cose si sono evolute eccome visto che ha lasciato il suo ragazzo. Io lo saputo via Facebook (lei non l’ho ancora vista), ma guarda caso mi ha mandato un messaggio dicendomi chei l suo WIFI ( che le ho installato io) non funziona. Cosa mi consigli di fare partire in quinta e andare subito all’attacco, continuare conme adesso con leggerezza e darle un po di tempo ?. Forse troverai la domanda stupida, ma mi piacerebbe avere un tuo consiglio, giusto per non andare nel pallone

    • Sensei 20 ottobre 2014 - Rispondi

      Fai con calma, la fretta è cattiva consigliera (e in seduzione più che mai)…

  5. Alex 18 ottobre 2014 - Rispondi

    Sensei, sono in una situazione di stallo. Brevemente te la vado ad illustrare: siamo colleghi, lei è sposata ma ultimamente vive una situazione decisamente altalenante. Tra di noi c’è stata sempre una maggior confidenza, un aprirsi e confidarsi da parte sua, una comunicazione non verbale che non lascia dubbi fatta di cercarsi con lo sguardo e trovarsi, sorrisi e anche il contatto fisico, mani (sia lei che io) e abbracci da parte mia che però lei non disdegna anzi a guardarla subito dopo; noto nei suoi occhi un qualcosa che potrebbe voler dire “vorrei ma…”. Inoltre a mie battute decisamente inequivocabili, l’ho vista in parte cambiar colore, esser imbarazzata e andare nel pallone su quello che stava facendo. L’ho invitata un paio di volte a bere qualcosa e non ha rifiutato categoricamente, ma piuttosto rimandato. A volte capita di fingermi disinteressato e lei non è che mi venga a cercare, anche se noto che con lo sguardo a volte cerca il mio, ma come mi avvicino i suoi occhi cambiano…se solo potessero parlare…i suoi e i miei e l’idea che mi son fatto è che non le sono per nulla indifferente. Procedo e affondo (anche se non saprei come per certi versi) non vorrei espormi dichiarandomi palesemente anche se credo sia superfluo, oppure smetto, resetto faccio finta che non esiste ? L’atteggiamento che ha con me non l’ho notato con nessun altro, cosa che vale anche per me, nei suoi confronti. Stallo…tremendo stallo !!
    Grazie e mi scuso per la lungaggine espositiva, ma ho voluto cercar d’esser il più chiaro e conciso possibile.

    • Sensei 20 ottobre 2014 - Rispondi

      Le donne raramente dicono “No” per dire un no, di solito dicono una scusa per dire un vero “no”. Reset, cattivo, duro e fatto bene (leggi gli articoli).

  6. Giovanni 15 ottobre 2014 - Rispondi

    Ciao Sensei.
    Ho sedotto questa tipa fidanzata. Avevi raggio ne, non devo farmi degli inutili complessi. L’ho sedotta con leggerezza e ironia, piano piano. Devo ammettere che pensavo che sarebbe stato più difficile. Una settimana fa eravamo rimasti da soli ed ho sfruttato questa occasione prendendola in giro, con delle spinterelle sulla spalla, abbracci e baci nella guancia. Alla fine l’ho baciata e lei si é stranita un po… Però dopo un po si é lasciata andare. Ora il problema é che lei vuole continuare a stare col suo ragazzo ma non vuole che questa cosa tra noi, le piace il fatto che abbiamo dei baci occasionali. La cosa mi piace, però mi piacerebbe se la situazione si evolvesse. Sono una sorta di amante! Non vuole ne lasciare il suo ragazzo ne farla finita con me. A me ora sembra che sia solo una povera insicura che cerca attenzioni, complimenti ed affetto solo perché il suo ragazzo non la cura. Cosa mi consigli di fare?:)

    • Sensei 17 ottobre 2014 - Rispondi

      Ora sta a te prendere delle decisioni, io ti ho messo sulla strada giusta, dimostra a te stesso che sei un alfa.

  7. lucio 14 ottobre 2014 - Rispondi

    Grazie sensei, ho seguito il tuo consgilio e mi sono fatto desiderare.
    È incredibile come è bastato farsi sentire meno per una settimana per provocare un’apertura nel suo comportamento.
    fin dal momento in cui ci siamo visti, lei era molto meno fredda, direi meno “stronza”. Io sono rimasto indifferente, e mi sono concentrato sui segnali che mi mandava il suo corpo.Ci avrei potuto riempire una lista, dal muovere i capelli al toccarsi i polsi, passando per l’eyes contact, sembrava che il suo corpo mi gridasse guardami.Ho ceduto solo alla fine, quando prima di accompagnarla a casa, durante una discussione, per tagliare corto le ho detto “senti fai come vuoi, se vuoi venire bene senno ti resti a casa” e lei e partita con la scenata “allora non vengo piu” “non c’e bisogno che ti disturbi” e io gli sono andato dietro, nonostante avessi ragione io, per calmarla e riportarla in macchina.
    Il problema Sensei è solo uno, lei non ama molto il contatto fisico di suo e da quando ha capito che io sono interessato, alza le barriere ad ogni minimo contatto un po piu spinto,dicendomi che “non è giusto verso il suo ragazzo, che lei non è una puttana che va a letto con altri mentre è fidanzata” (parole sue) ti volevo chiedere come posso fare a non diventare “l’amico del cuore” se lei non si fa “toccare” ? la situazione va un po meglio rispetto a prima, ma sta cominciando a diventare frustrante, perche ho l’impressione di essere rimasto impantanato per non averla baciata quando ne ho avuto l’occassione, prima che lei si riavvicinasse al suo ragazzo

    • Sensei 15 ottobre 2014 - Rispondi

      Quando una è fidanzata partono i sensi di colpa, c’è poco da fare, per ora ti consiglio di continuare così e vedere se la cosa si evolve.

  8. lucio 6 ottobre 2014 - Rispondi

    Sensei credo di aver fatto un casino.
    Stavo seducendo una ragazza fidanzata da un anno, dopo 3 mesi di tira e molla ad una festa la faccio ingelosire e lei comincia a flirtare con me ed a essere piu disponibile al contatto fisico (di solito non vuole mi ha detto che lo considera irrispettuoso verso il suo ragazzo).
    lei riceve anche messaggi da lui che ignora io mi dico ok posso accellerare e la invito apertamente a uscire da soli.
    Solo che dal giorno dopo lei frena bruscamente, annulla l’appuntamento non risponde ai messaggi ed io vado nel panico e faccio un casino.
    lo rivista domenica, e lei mi ha fatto apertamente capire di essere troppo appiccicoso.
    Sono apparso come un “bisognoso”, peggio sono stato un “bisognoso”. il problema e che, da allora, vederla solo una volta a settimana mi sembra troppo poco per poterla sedurre, visto che il suo ragazzo lo vede tutti i giorni, e quindi divento “bisognoso”
    Come posso fare a recuperare questa situazione, perche quando siamo insieme lei è sempre fredda all’inizio e poi finisce con lo sciogliersi, mi lancia segnali d’interesse chiari e passiamo giornate insieme anche a casa sua, ma quando non ci vediamo perdo tutto e “torna da lui”.
    come posso recuperare il mio errore e come posso essere fare per vederla piu spesso senza apparire “bisognoso” ?
    Ad esempio
    Se una sera le telefono senza motivo, dicendo “avevo solo voglia di parlarti e sapere come stavi” commetto un errore ?

    • Sensei 7 ottobre 2014 - Rispondi

      Fatti desiderare.

  9. Giovanni 27 settembre 2014 - Rispondi

    Ecco, avevo bisogno di questo tipo di consiglio! Grazie:)

  10. Giovanni 26 settembre 2014 - Rispondi

    E se poi mi dice ” la smetti che sono fidanzata?!” Mi sembra male…. E poi sinceramente ho paura che possa reagire in questa maniera. Anche perché sta con questo da 3 anni e non penso che sarebbe facile sedurla… Comunque, io ci provo lo stesso ovviamente:) Ti faccio sapere come vanno le cose.

  11. Il pistolero 26 settembre 2014 - Rispondi

    Giovanni !
    Non esiste una seduzione per donne fidanzate e per donne single. Esiste LA seduzione. Punto.
    Mica lei ha in fronto la scritta “FIDANZATA”. Tu ci provi, quel che succede succede.
    Se ti dice “Ma guarda che sono fidanzata” osserva bene come te lo dice, se sorride, tu fai finta di niente e prosegui nella seduzione oppure puoi anche fare una battuta tipo “Bene, quindi non sei sposata”. Una roba così…

  12. Giovanni 25 settembre 2014 - Rispondi

    Ciao Sensei. Una settimana fa ho conosciuto una ragazza molto simpatica e carina. Di solito non mi creo molti problemi a sedurre una ragazza che conosco da poco, ma c’è un problema. É fidanzata… Da ben 3 anni! E proprio per questo non credo che siamo molto facile sedurla. Che mi consigli di fare? Sedurla normalmente oppure provarci lentamente, con poco e leggero contatto fisico? Non vorrei che mi dica ” fermo, sono fidanzata!” E in questo caso dovrei reagire solo con ironia? Fammi sapere:)

    • Sensei 26 settembre 2014 - Rispondi

      Non esiste un “metodo”, seducila e basta.

  13. Antonio 15 settembre 2014 - Rispondi

    Se siamo ad una festa a cui è presente anche la nostra ragazza obiettivo, che però è anche fidanzata e il suo ragazzo è anch’esso presente, come ci si deve comportare? La seduciamo lo stesso, anche di fronte a lui? Cerchiamo di allontanarci dalla sua vista per provare a baciarla?

    • Sensei 16 settembre 2014 - Rispondi

      Non ci sono regole, chi le vuole è maniaco del controllo che ha una paura fottuta di mettersi in gioco. Dipende dalla situazione, dal momento, dal tuo uomore, dal suo e da altre migliaia di variabili, ma ricorda sei tu il padrone delle tue azioni e devono dipendere dai tuoi deisderi e non dal mondo esterno.

  14. Manuel 22 agosto 2014 - Rispondi

    Ciao…. Rieccomi, e se sono qui significa che
    ancora non sono riuscito aa conquistarla definitivamente! Ovvero dopo il reset ci siamo ravvicinati, io non sosse sono troppo insistente o altro ma basta che la ssfioro gli bacio il collo che mi cade ai piedi, e finisce sempre in una notte di amore! Poi finisce sempre così, vuole ccercare di non vedermi per non ricadere nell errore, e finché sta fidanzata non vvorrebbe! Quindi da questo puntofforse ho sbagliato io e le ho detto che dal mom ento che lei è tornata da me che le mancavo dopo il reset, li lei ha scelto di stare con me, di desiderare piùme e ddiciamo che l ho ricattata giurandoli che sarei andato dal moroso a parlargli! Sicuramente ho sbagliato lo so ma questo tira e molla sia da parte sua che mia dura da 8 mesi…. Senza contare che proprio un anno fa fu proprio lei che prese un periodo di pausa col moroso per provarci con me., ma purtroppo ancora non ero interessato! Consigli? Grazie

    • Sensei 27 agosto 2014 - Rispondi

      Personalmente ritengo che sia una cosa che dura da troppo tempo e che deve prendere una decisione, io la metterei di fronte ad un aut aut chiaro e tondo: lui o me. Se sceglie te bene, altrimenti non puoi fare altro che lasciarla andare e soffrire in silenzio dimenticandola.

  15. Dani 10 agosto 2014 - Rispondi

    Ciao Sensei
    Sto tentando di conquistare una mia amica fidanzata da 3 anni (che a settembre va a convivere) io ho 34 anni e lei 24 , seguendo il più possibile i tuoi consigli sono riuscito ad uscirci 3 volte, la prima causa ero bloccato era andata male ma alla fine lei accortasi che c’era qualcosa che non andava in me mi ha ridato un’altra opportunità, niente di che siamo andati a gardaland, non ho perso tempo e ho cercato fin da subito di fare contatto fisico appena avevo l’occasione l’ho abbracciata e ho tentato di baciarla, ma proprio lì non ha voluto baciarmi, io l’ho presa con il sorriso e a fine giornata ci ho riprovato, stessa fine, ma ha avuto un ripensamento, a fatto per baciarmi ma .. niente ( boh) , io non mi sono fatto impressionare e son riuscito ad uscire un’altra volta, stessa storia, contatto fisico e addirittura lei che si lascia andare tra le mie braccia, la bacio sulla fronte sul collo, ( ormai ci sono penso) , tento di baciarla, ma niente… manca sempre un centesimo per fare un euro, non capisco perchè arriva lì ma non fà il passo finale p.s. ci sentiamo spesso durante il giorno, il suo tipo è molto geloso, e già una volta gli ha rotto le scatole , c’è anche molta empatia tra di noi, mi considera molto importante, sinceramente non voglio mollarla, ho faticato fino ad ora, cmq. dei risultati li ho portati a casa e ce la posso fare sono molto determinato grazie anche ai tuoi consigli … ho pensato a provare la strada di un reset … non sò, mi piacerebbe avere un tuo consiglio.
    ora lei va via una settimana al mare con il suo tipo, pensavo di approfittarne per farle sentire la mia mancanza.
    Grazie per la tua infinita pazienza.

    • Sensei 13 agosto 2014 - Rispondi

      Non ti far sentire per questa settimana, un mini reset ci può stare.

  16. Deuce 5 agosto 2014 - Rispondi

    Sono un po’ scettico sul fatto che tra una ragazza fidanzata e una single non ci sia differenza. Dici che loro sono pronte a tradire il proprio fidanzato come se niente fosse se incontrassero un ragazzo che le piacesse? E se così fosse poi chi assicura che non lo rifarebbe anche poi, con il ragazzo con cui ha tradito? Intendi forse dire non sia molto rilevante con una che si è fidanzata UN PO’ PER GIOCO ? Perché io penso che se fosse un minimo presa dal suo lui non andrebbe a cercare “qualcosa” altrove.

    • Sensei 5 agosto 2014 - Rispondi

      Una donna innamorata non tradisce (questo lo pensavo quando ero adolescente o poco più grande), con gli anni ho visto madri di famiglia veramente innamorate dei propri mariti tradirli per poi tornare sempre da loro. Non si può generalizzare, però in generale le donne sono donne, con gli stessi istinti primordiali, bisogni e fantasie. La monogamia non è una scelta o una legge, al massimo può essere un bisogno personale che ognuno di noi segue o meno.

  17. Formal_Ronin 25 luglio 2014 - Rispondi

    Ciao Sensei,
    mi rifaccio vivo dopo aver seguito i tuoi consigli, a seguito di un paio di post risalenti al 30 Aprile e 4 Maggio scorsi.

    In questo tempo mi sono mosso estrema cautela, con atteggiamento sicuro e rilassato ma da allora la situazione è diventata ancora più distaccata tra noi (a causa anche di miei errori di fornitura di alcuni prodotti commerciali, essendo lei mia cliente di lavoro) ma sono comunque riuscito ad inserire i primi accenni di contatto fisico…non tanto in verità…una pacca sulla sua spalla accompagnandola verso l’uscita (non ha avuto alcuna reazione particolare) ed una stretta di mano calorosa e prolungata (qui addirittura guardava in basso..) qualche settimana dopo..

    In questo ultimo mese però ho notato un suo atteggiamento di riavvicinamento, ma sempre con un certo distacco di fondo come se avesse perso definitivamente l’interesse e/o la fiducia.
    Ho l’impressione che sia in tensione quando parliamo (esempio manipola spesso oggetti che ha vicino, a volte anche il braccialetto o l’anello…), ma il corpo e i piedi sono sempre in mia direzione, ed in generale è sempre carina e disponibile.

    Vengo al dunque.. ora ci sono di mezzo le vacanze e non la vedrò per circa 3 settimane. (considera che ci vediamo per lavoro 2-3 volte a settimana).

    Tu come ti congederesti?
    esempio: ho pensato di salutarla con una frase del tipo “mi mancherà la mia cliente preferita..”, ovviamente detta con un sorriso ironico per alleggerire la frase.
    Credi che siano i primi accenni di zerbinismo?
    o addirittura non dovrei neppure salutarla?
    Che faresti?

    grazie Sensei !

    • Sensei 26 luglio 2014 - Rispondi

      Salutala come saluteresti un’amica, ne più ne meno. Evita frase fatte e preconfezionate perchè alle sue orecchie risulterebbero finte e poco sinceree tu devi riconquistare la sua fiducia, non avere fretta.

  18. Manuel 14 luglio 2014 - Rispondi

    Ciao sensei, rieccomi! Dopo 2 settimane di reset, sono tornato, o per lo meno mi ha ricontattato lei, dicendomi che gli mancavo e che si era abituata a me, e la rattristro se non le do attenzioniin ccompagnia! Senza me a dfianco non ha l ombra di un sorriso, me lo ha detto anchela sua migliore amica che ci ssoffre! Sicché ci siamo ribaciati ma lei non sembra ancora intenzionata a lasciare il ragazzo!
    Io le ho detto che dal momento che lei mi ha richiamato ha deciso di stare con me!
    La cosa che ancora non la spinge ad avere una storia con me da come mi ha detto è che ha un sentore che noi staremmo bene per un periodo di tempo limitato, praticamente non vede futuro ma è solo una sensazione del noi insieme, non si basa su difetti personali! Sarà perché è abituata ancora al suo ragazzo? (8 anni) grazie

    • Sensei 15 luglio 2014 - Rispondi

      Non posso saperlo, ora sta a te conquistarla definitivamente.

  19. Manuel 1 luglio 2014 - Rispondi

    Se le dicessi…. Non voglio a fianco a me una ragazzasenza carattere che non sa cosa vuole dalla vi ta….. Potrebbe essere una buona tattica per conquistarla definitivamente?…. Nel caso tornasse da ma a parlarne?
    Mi ha confessato che vorrebbe un presentecon me ma non rriesce ad immaginare un futuro senza l attuale ragazzo

    • Sensei 2 luglio 2014 - Rispondi

      Non si conquistano le ragazze con frasi ad effetto.

  20. Manuel 1 luglio 2014 - Rispondi

    Scusa non vorrei monopolizzare il forum, ma siccome la vedo spesso perché sia mo nella stessa compagnia come faccio a resettare? Praticamente la ignoro completamente no?
    E se mi chiede di parlarmi cosa faccio?
    Lei lo farà sicuramente prima o poi perché mi ha mandato segnali molto forti, mi ha sempre cercato lei mi sono fattodesiderare e quaando siamo soli la riempio di complimenti per poi sparire e farmi richiamare da lei! L ho fatta pure ingelosire è tornata da me ma forse li non ho fatto l uomo e non l ho messa con le sspalle al muro, per cui mi è riscappata! Sicuramente le donne si ffannotroppi pr oblemi e lei non è da meno ma si vede che in compagnia non è serena quando ci sono

  21. Manuel 30 giugno 2014 - Rispondi

    Io vorrei avere una storia con lei!
    È vero è difficile per lei rinunciare ad una sicurezza (che probabilmente in me non vede), ma pensavo fosse più facile conquistarla perché un anno fa quando ci conoscemmo, lei lasciò il moroso per provarci con me… Io non ero pronto e la rifiutai, lei torno dal ragazzo, ma in questo anno nonostante il mio rifiuto ed essendo fidanzata mi lanciava frecciatine, frasi ecc ecc che dimostravano che lei è sempre stata interessata, quindi dopo 1 anno mi sono fatto avanti io vedendo che nasceva qualcosa anche in me! Lei ha preso la palla al balzo insomma, ha detto che ci ha pensato davvero ad un futuro insieme e per l appunto in questi 3 mesi di relazione nascosta ci ho creduto anche io! Ma poi è tornata indietro dicendo che non era il nostro modo momento, lasciandomi per l appunto con una frase ” stacchiamoci che sennò non ti resisto” cosa a cui ho creduto pico invece è la realtà… Ringrazio in anticipo per la risposta

    • Sensei 1 luglio 2014 - Rispondi

      Ti consiglio un reset e di leggere l’ebook Conquista la ragazza che ti piace.

  22. Manuel 29 giugno 2014 - Rispondi

    Ciao sono manuel e volevo un consiglio su come agire di fronte a una ragazza fidanzata ormai da 8 anni! Io gli sono sempre piaciuto,, è attratta da me forse non è innamorata, sono riuscito a portarla a letto più volte…. Dice che non mi resiste, e con l attuale fidanzato non trova più desiderio ecc ecc!
    Però mi ha messo uno stop, è tornata sui suoi passi ddi portare avanti il sentimentoper lui…. Ma nono stante questo mi dice che non riesce a starmi lontano! Sono 3 mesi che chiaramente non usciamo più intimamente! Cosa facci? Sparisco? Per òla vedo spesso ma mmagari potrei ignorarla, oppuresfrutto una sit uazione che siamo soli per farla ricadere nell errore ccosì dimostrando che vuole più me che lui? Grazie

    • Sensei 30 giugno 2014 - Rispondi

      E’ difficile per una ragazza lasciare il fidanzato dopo 8 anni, più complicato di quanto credi, ma tu cosa vuoi da lei?

  23. antonello 20 giugno 2014 - Rispondi

    Quindi tra quanto la ricontatto 3,4 giorni?

    • Sensei 23 giugno 2014 - Rispondi

      Si puo andare.

  24. antonello 18 giugno 2014 - Rispondi

    Ciao sensi un ultima cosa! ieri lei mi ha scritto su fb ( lo so e l’unico strumento che abbiamo per sentirci)e abbiamo parlato tutto il giorno. Volevo un consiglio,mo lei ha la febbre pero volevo chiederle di uscire, lo so che su fb e brutto pero meglio di niente,tu come mi consigli di agire?? grazie in anticipo!

    • Sensei 19 giugno 2014 - Rispondi

      Chiedile il numero di telefono.

  25. mirco 15 giugno 2014 - Rispondi

    sensei sn di nuovo io mirco, ho delle novità, nel fine settimana ci siamo rivisti x una cena, io, lei ed altri amici,stavamo parlando ed e venuto fuori che si e lasciata(coincidenza?) ci ho parlato di piu abbiamo parlato del piu e del meno(ho passato la serato parlando quasi sl cn lei),sempre mantenendo l’eye contact(lei fa lo stesso, però la vedo che fa fatica a mantenerlo. poi certe volte la vedo che mi guarda la riguardo e lei sorride ) e facendo molto contato fisico gli ho accarezzato viso,capelli ecc. continuo cs fino ad arrivare al bacio??

    • Sensei 17 giugno 2014 - Rispondi

      Ovviamente si, poi se vedi che è in difficoltà lasci stare, sta alla tua sensibilità capire fino a dove arrivare, dai retta all’istinto.

  26. antonello 13 giugno 2014 - Rispondi

    Quindi baciarla nn e sbagliato? Anche perché credo sia l’unico modo per fargli capire che la voglio veramente, certo nn e che mi butto sulle sue labbra creo prima una tensione emotiva

    • Sensei 17 giugno 2014 - Rispondi

      Esatto.

  27. antonello 13 giugno 2014 - Rispondi

    Ciao se sei sono sempre Antonello ma baciarla anche di fronte agli altri amici ?? faccio un esempi ci baciamo, ma se ne pente dicendomi che e fidanzata,uno cm si deve comportare come se nulla fosse e riprovando a baciarla ?

    • Sensei 13 giugno 2014 - Rispondi

      Credo che lasciar correre con leggerezza possa essere la cosa migliore.

  28. antonello 9 giugno 2014 - Rispondi

    ciao sensei,ho coosciuto questa ragazza fidanzata tramite amicizie in comune,mo faccio un esempio la seduco, tento di baciarla e se lei si tira indietro dicendomi sn fidanzata ecc.. io gli dico gli presento la mia ex cosi lui esce cn lei, cosi noi possiamo uscire insieme in un tono un po scherzoso puo andare?! e lei rispondera cn un sorriso oppure dicendomi no ecc.. arrivati a questo punto uno che dovrebbe fare dopo insistere ??

    • Sensei 10 giugno 2014 - Rispondi

      Dipende dalla situazione, non ci sono schemi rigidi di comportamenti. Un suo “no” potrebbe essere un “si”, ma questo lo puoi sapere solo sul momento, leggendo il suo linguaggio del corpo e ascoltando il tuo istinto.

  29. alex 7 giugno 2014 - Rispondi

    e se il ragazzo di lei nn lo conosci come fai ?! la seduci e basta..?!

    • Sensei 9 giugno 2014 - Rispondi

      Direi di si, che vuoi che te lo presenta prima?

  30. mirco 3 giugno 2014 - Rispondi

    ciao sensei sn sempre io mirco, volevo chiederti siccome sn gia due settimane quasi 3 che nn la vedo e un prioblema ?! oppure ho tutto il tempo che voglio per sedurla snza fretta ?? poi nel sedurla intendi anche ad arrivare al bacio ?

    • Sensei 4 giugno 2014 - Rispondi

      Mai avere fretta e si, anche fino al bacio.

  31. mirco 28 maggio 2014 - Rispondi

    ciao sensei, ho conosciuto un amica della sorella di un mio amico,di solito organizziamo per andare a mangiare fuori, io, lei(che è fidanzata)il mio amico, la sorella e altre persone. loro mi prendono in giro perche e cm se ci provassi cn lei mi dicono piacione, provolone ecc.(anche se, anche io ero fidanzato) ma nn era cs, flirtavo forse, ma niente di piu, cmq io rido e sto al gioco, ma l’ultima volta che siamo visti, invece ho mantenuto eye contact piu al lungo del solito e li dp un po che ci guardavamo fissi negli occhi lei sorride in modo un po timido, imbarazzato.cmq la vedo che ogni tanto mi guarda e io contraccambio sempre il suo sguardo,poi c’e anche del contatto fisico per esempio stavamo acarezzando un cane insieme, lei per sbaglio mi accarezza la mano, gli lo faccio notare in modo scherzoso, lei sorridendo mi accarezza un altre due volte la mano. il contatto l’ho fatto anche in diverse occasioni, mo nn voglio farmi filimi ecc. io nn sono piu fidanzato! che mi consigli di fare continuo cosi??

    • Sensei 30 maggio 2014 - Rispondi

      Seducila, mi sembra chiaro che finchè non ti esponi non avrai mai una risposta da lei, e non parlo di dichiararti ovviamente.

  32. ale 26 maggio 2014 - Rispondi

    * i suoi occhi mi dicono il contrario

    • Sensei 27 maggio 2014 - Rispondi

      Continua un vero Reset.

  33. ale 26 maggio 2014 - Rispondi

    in realtà fb l’ho usato molto poco ho scritto male, lei ha iniziato in università a venire a cercarmi, a farmi complimenti a chidermi della mia vita,relazioni ecc. fb l’ho usato solo come scusa per iniziare qualche discorso (l’ho fatto solo 3 volte) e poi sul più bello dire: “Ne parliamo domani di persona” e poi ci parlavo il giorno dopo in università. Su fb mi mette i mi piace tattici ma se non le scrivi non mi scrive. In università mi cerca e parte lei a parlare il più delle volte,io mi faccio desiderare. Però te l’ho detto sopra, è strano che lei mi dica che sono carino che le piace parlare con me e non di smettere di farlo che non mi vede come più di un amico ancheperchè sta fidanzata da 2 anni. Ma i suoi mi dicono il contrario. Nel dubbio sto facendo il reset. tra meno di 2 mesi vado a Cuba e vorrei andarci da single ma se lei ci starebbe ci andrei anche da impegnato chissenè tanto è una cosa di 10 giorni e lei invece la vedrei sempre, specie da quando riprende l’uni a ottobre

  34. ale 24 maggio 2014 - Rispondi

    una mia compagna di università che non conoscevo ed avevo aggiunto per caso su fb senza mai scriverle,un giorno mi viene a fare delle domande sulla lezione. Nel periodo successivo mi inizia a fare complimenti sul come mi vesto bene, io vengo a sapere che ha il ragazzo ma non da lei e non ci provo seriamente,la faccio rimanere nel vago. Un giorno parlo di una mia ex, come se ancora ci fossi insieme. Giorni dopo lei da zero mi chiede se sono ancora fidanzato. Vedo che lei cambia atteggiamento come se fosse cotta di me o timida anche perchè lei sue amiche conoscono il suo tipo. Le scrivo su fb delle cazzate e sul più bello le dico sempre che ne parleremo domani di persona. Il giorno dopo in uni la ignoro. Mi scrive su fb che non le ho detto più niente Si va avanti così fino a quando la stuzzico le chiedo il numero , lei mi chiede se le interesso. Io non scopro le carte, le dico che non la conosco e che secondo me è fidanzata. Alla fine le dico cosa non mi piace in una donna e più o meno descrivo tutte le sue cose positive che mi piacciono, senza mai svelarmi e continuando che secondo me lei ha la cosa peggiore che non mi piace è impegnata. Lei cambia discorso come se non fosse fidanzata, alla fine mi dice che sono carino e che ama conversare con me, ma di non fraintenderla che non mi vede non più che un amico perchè è impegnata da quasi due anni ma che sono molto simpatico. Il giorno dopo io ho finto indifferenza in università e lei mi ha cercato. Da come mi guarda e per come si comporta sono sicuro che le piaccio, in passato con delle ragazze fidanzate con cui ci ho provato non andò bene ma non reagivano come reagisce lei. Le lezioni sono quasi finite non la rivedrò per un paio di mesi, la vedrò solo agli esami e le potroò solo scrivere su fb. Lei sa che mi sento con altre e sa che farò le vacanze in un posto molto figo x single, e ha aggiunto che lì rimorchierò tanto. Mi ha dato un sacco di segnali di interesse ma alla fine… Cosa consigli?

    • Sensei 26 maggio 2014 - Rispondi

      Ma sedurla invece di fare il bimbetto dietro Fb?

  35. Renato 8 maggio 2014 - Rispondi

    Grazie Sensei per i consigli. Lei in tutto ques to tempo comunque non ha fatto altro che provarci con me, ed ora che c’è “riuscita” non mi vuol ppiù anche perché il ragazzo è a conoscenza che lei è attratta da me! Se mi faccio vedere li metto a disagio? Se non mi vedono sicuramente gioverebbe il loro rapporto no?

  36. Renato 6 maggio 2014 - Rispondi

    Ciao sensei.. Spero mi risponderai presto!
    Questa è la mia storia :
    Io avevo 26 anni : ho conosciuto
    una ragazza di 24 anni che era fidanzata da 5 anni!  Io sono un ragazzo
    molto simpatico e mi rapporto in modo molto scherzoso sia con i maschi che
    con le femmine!  Sicuramente a questa ragazza piaceva così molto il mio
    carattere “da fratello”  delle volte la trattavo bene poi male… Fatto sta
    che lei nonostante con il ragazzo stava benissimo,  bella coppia
    appassionata,  un giorno si fece avanti!
    Io rimasi un po spiazzato perché non l avevo mai corteggiata e sinceramente
    non mi interessava,  ed infatti la rifiutai!
    Nonostante sia rimasta molto delusa mi è sempre stata vicino ed abbiamo
    continuato questo rapporto di amicizia e lei ritorno’ dal moroso dopo che
    per l appunto lo aveva lasciato per provarci con me!
    Ora è passato un anno e mezzo e cosa è successo?
    Mi sono affezionato tantissimo a lei che non mi basta più come amica e mi
    sono fatto avanti io : lei mi rispose che il suo sentimento verso me è
    sempre quello,  non è mai scemato,  ma ora col fidanzato sta bene non vuole
    lasciarlo perché c’è amore e mi ha detto che non lo vuole più perdere anche
    se ha perso un po di passione nei suoi confronti!
    Nonostante mi abbia rifiutato dopo circa un mese è venuta a casa mia a
    trovarmi e ci siamo baciati!  Abbiamo continuato a vederci e l attrazione
    reciproca ci ha spinto anche a fare l amore… Più volte per circa 2 mesi!
    Mi mandava i messaggi dicendomi che se mi stava vicino non mi resiste ecc
    ecc,  e poi un giorno mi disse :” bisogna che ci stacchiamo perché non ti
    resisto e perché ti do false speranze io non posso lasciare in questo
    momento il mio ragazzo perché ci sto bene ”
    Ora sono 2 settimane che non la sento!
    Cosa devo fare secondo te?
    Ringrazio in anticipo… Un salutone

    • Sensei 8 maggio 2014 - Rispondi

      Continua a non sentirla e leggi Conquista la ragazza che ti piace, in questo momento hai bisogno di un metodo ben strutturato che ti aiuti o a farla tua oppure a dimenticarla. Ti esorto anche a riflettere sul tipo di ragazza che è lei, prende da te la passione, da lui l’amore e a te cosa rimane (oltre ad un po’ di sesso)?

  37. Formal_Ronin 4 maggio 2014 - Rispondi

    Ciao Sensei,
    grazie per il consiglio (era ciò che più o meno pensavo di fare)!!
    Vedrò di ripartire in maniera soft, stando attento a non cadere nell’effetto zerbino ed introducendo, ove possibile, il contatto fisico.
    Il tuo contatto con la realtà, il linguaggio coerente utilizzato (privo di consigli da “fenomeno”, che ho riscontrato altrove), mi confermano ancora una volta la bontà della scelta fatta, preferendo il tuo sito ad altri simili in circolazione.
    A presto!

    • Sensei 7 maggio 2014 - Rispondi

      Prego e in bocca al lupo.

  38. Formal_Ronin 30 aprile 2014 - Rispondi

    Buongiorno Sensei,
    è la prima volta che ti scrivo (ho già letto 3 dei tuoi libri)..ti faccio i complimenti e ti ringrazio per la tua grande disponibilità.

    Ho 40 anni, sono impegnato sentimentalmente da molto tempo e da circa 1 annetto ho una nuova cliente (sono libero professionista) di qualche anno in meno di me.
    E’ una ragazza molto bella (e consapevole di esserlo), seria, anche lei impegnata (quest’ultimo punto me lo ha detto durante uno dei primi incontri di lavoro).

    Intuendo il fascino che lei esercita su me, sono stato alla larga da lei per molto tempo ma megli ultimi 3 mesi ha cominciato a dimostrare segni di interesse nei miei confronti:
    chiamate per appuntamenti di lavoro inconcludenti (pretesti), confidenze varie, linguaggio del corpo (anche se non troppo esplicito, esempi: durante la conversazione coglievo il suo sguardo fisso su parti del mio corpo come petto, bicipiti (frequento regolarmente la palestra ed esteticamente me la cavo), mirroring, polsi sempre in vista, dito indice tra le labbra, maneggiamento dei capelli, invasione della mia zona intima e ultimamente mi toccava spesso braccia e mani…purtroppo tutte cose che ho colto solo DOPO aver letto i tuoi book).

    Piano piano mi sono sciolto, ho ammesso a me stesso che mi piace molto (percorso difficile e sottovalutato, non sono un farfallone, ma questa è un’altra storia..) ma sono sempre rimasto gelido nei confronti dei suoi segnali (addirittura quando mi toccava mi sentivo “imbalsamato” e non reagivo).

    Purtroppo, come detto, non avevo ancora letto i tuoi libri.
    Una volta letti – decidendo di passare al contrattacco – sfiga vuole che lei abbia cambiato atteggiamento.
    Ora mi chiama pochissimo, non facciamo più lunghe chiaccherate, è molto professionale e sbrigativa, ha aumentato la distanza fisica e non ci capisco più nulla…addirittura ho messo in dubbio di piacerle.
    Vorrei mettere in pratica i tuoi insegnamenti ma mi è molto difficile ora, esempio:

    Reset: non è possibile, a causa del lavoro ci dobbiamo sentire e vedere spesso.
    Contatto fisico: ha aumentato la distanza fisica, faccio fatica ad avvicinarmi e a trovare il pretesto giusto.

    Cosa ne pensi, sono tutte illusioni che mi sono fatto?
    come ti comporteresti??

    Un grazie anticipato per tutto

    • Sensei 1 maggio 2014 - Rispondi

      Capita quasi sempre che si finisca su TpS DOPO aver fatto qualche piccolo guaio, capita e fa parte della vita. Di buono c’è che hai avuto la giusta consapevolezza dei tuoi limiti e non sei stato presuntuoso ma hai cercato altri punti di vista. Quando una donna sente così tanta indifferenza da parte di un uomo può allontanarsi e perdere interesse, oppure può venire fuori l’orgoglio e agire come sta facendo lei. Per cui capire le ragioni del suo atteggiamento è secondo me impossibile e di sicuro inutile. Magari ora le cose con il fidanzato vanno meglio rispetto a prima (di solito capita così), secondo me devi semplicemente rimanere il più calmo che puoi, agire come facevi prima e fare qualche passo verso di lei (piccoli e con molta sensibilità). Una strategia lenta e morbida, senza strappi e poi vedi cosa accade.

  39. vincenzo 28 aprile 2014 - Rispondi

    Carissimo Sensei,
    Sono un tuo accanito lettore, ti seguo ormai da un anno e più e avendo letto l’ebook colgo l’occasione per ringraziarti di cuore… il percorso mi ha fatto migliorare, mi ha aperto gli occhi su cosa davvero voglio e mi ha fatto mettere da parte false idee fomentate da una società ipocrita che ci vuol far innamorare a prima vista di chiunque capiti… bando agli inconvenevoli sono ad illustrarti una situazione che purtroppo non riesco a decifrare ed alla quale sono indeciao su cosa fare… un anno fa ho conosciuto una ragazza con la quale ho iniziato a lavorare…. una bellissima ragazza, sicura di se ma no la classica principessa sul pisello che se la tira… piccolo problema: è fidanzata…. problema che ho bypassato, all’inizio ci siamo limitati ad essere amici, tanto contatto fisico, flirtaggi celati, sfotto… diciamo un amicizia particolare, senza nessuna spettativa ne scopp particolar… pian piano siamo entrati davvero in empatia e qualche mese fa mi confida che l’anno prossimo molto probabilmente DoVRa sposaesi con il suo attuale ragazzo, in più mi confida che è un periodo di dubbi ed ad una mia battuta “facciamo un biglietto e scappiamo insieme” mi ha risposto molto seriamente c “non sarebbe male, sai che bello! Secondo me ci cercherebbero ovunque!”. Ora io so di piacerle, ed anche molto, so che sta vivendo un momento di dubbi ed oppressioni di tutti i tipi… le si legge negli occhi che sente troppe responsabilità addosso e si sente pressata da tutte le parti. So di avere una sola chance e non voglio sprecarla in nessun modo e purtroppo mi rendo conto che forse sono troppo coinvolto per prebdere una decisione giusta su cone comportarmi. Allora chiedo a te Sensei, come agiresti sapendo che hai un solo colpo in canna e che la mano comincia a tremare guastando la mira? Grazie di tutto e scusa pe la lunghezza del messaggio.r

    • Sensei 29 aprile 2014 - Rispondi

      E chi ti dice che hai un solo colpo? Secondo te lei vuole uno che ha paura di agire o uno che ha spirito di iniziativa, sicuro di sè e che rischia?

  40. roberto 5 aprile 2014 - Rispondi

    Salve ….. la mia più che una risposta a questo post è una richiesta di aiuto ….. non ho ben capito come iniziare una discussione nuova e quindi eccomi qua …..
    In breve : mi sono innamorato di una donna sposata ( separata in casa in realtà ) con 2 figli a carico e senza lavoro , stessa mia situazione purtroppo ….. mi sono dichiarato , dopo mesi che uscivamo costantemente e ci sentivamo ( in chat o x telefono ) tutti i giorni , lei come prevedevo mi ha detto che x il momento non può darmi quello che voglio e quello che meriterei , che lei vive alla giornata e che un fidanzato non lo cerca nemmeno , io le rispondo che mi basta la sua amicizia , che non le chiedo niente , che la capisco ….. fatto stà che la sento sempre più lontana , sempre più fredda quasi infastidita …… questa la mia situazione a grandi linee , se siete disposti ad ascoltare tutto sin dal principio sarò felice di raccontarvelo , magari riuscirete a farmi vedere le cose con più chiarezza …..

  41. Cristian 3 aprile 2014 - Rispondi

    Grazie Sensei! Lei comunque si comporta come sempre;mi tocca il braccio anche solo per parlarmi,mi continua a scarabocchiare i fogli,dopo una battuta ci guardiamo e ridiamo.. Sono segnali favorevoli che devo tenere presenti o non contano? Forse dovrei tentare con una Kino invece che con un reset? Sono un pò confuso. Grazie e scusa per l’insistenza!

    • Sensei 4 aprile 2014 - Rispondi

      Prova, ricorda che la seduzione non è una scienza esatta sta anche alla tua empatia capire come agire.

  42. Cristian 2 aprile 2014 - Rispondi

    Quindi dato che ho fatto la cavolata di dirle in faccia che mi piace (su consiglio di amiche) cosa faccio? Vado di reset?

    • Sensei 3 aprile 2014 - Rispondi

      Direi di si.

  43. Cristian 31 marzo 2014 - Rispondi

    Buonasera Sensei! La mia situazione è questa: mi piace una mia compagna di classe. Ingenuamente mi mesi fa mi sono confidato con una sua amica,anch’essa nostra compagna di classe. Lei adesso sa tutto. Fino a pochi giorni fa però ha sempre fatto finta di nulla,anzi,essendo anche compagni di banco,ha sempre fatto la carina,scherziamo,mi fa disegnini sul quaderno,faccine.. Insomma,alcuni suoi atteggiamenti mi sono sembrati ambigui fino ad oggi. Il problema è che lei è fidanzata. Oggi per la prima volta abbiamo affrontato il discorso. Lei inizialmente se l’è presa perchè ho parlato con la sua amica e non ho parlato direttamente con lei del fatto che mi piacesse. Oggi abbiamo parlato,ma diciamo che alla fine lei non ha messo niente in chiaro,non mi ha detto esplicitamente “Sono fidanzata e non mi interessi”,ma forse perchè l’ha dato per scontato. Adesso io non so come comportarmi,se distaccarmi o se persistere. Cosa mi consigli Sensei?? Grazie!

    • Sensei 1 aprile 2014 - Rispondi

      Di sedurla! E poi vedi che succede.

  44. Andre 25 marzo 2014 - Rispondi

    Buongiotno Sensei, ho conosciuto(tramite chat,dannazione!) una ragazza che mi interessa, purtroppo lei è fidanzata e per questo motivo ha rifiutato la mia proposta di vederci per un semplice caffè; non so se ho fatto bene ma essendomi rotto le scatole le ho detto che allora me la leverò dalla testa; questo 1-2 giorni fa. Mmm secondo te Sensei che faccio? la lascio perdere definitivamente oppure aspetto del tempo e poi mi ci risento??

    • Sensei 26 marzo 2014 - Rispondi

      Per ora non fare nulla e vedi cosa succede.

  45. Nando 20 marzo 2014 - Rispondi

    Sensei mi serve la sua opinione, la prego, risponda anche a me. Lei mi invia messaggi sia su facebook che whatsapp, e io non posso semplicemente ignorarli perchè c’è sempre la problematica della classe.. Sto cercando di essere il più leggero e distaccato possibile ma non è facile in questa situazione.

    • Sensei 21 marzo 2014 - Rispondi

      Reset e basta.

  46. Nando 18 marzo 2014 - Rispondi

    Salve Sensei,
    premetto che ho scoperto il sito giusto ieri ed è davvero figo, dunque dev’essere per forza anche lei una persona molto figa. Ma nel mio caso non sto cercando di conquistare lei bensì una ragazza.
    La situazione è complicata: è fidanzata e credo, seppur non li ho mai visti insieme, che ci stia molto bene e anche da tanto. Sto attuando da poco il reset ma è molto difficile in quanto siamo nella stessa classe, quindi inevitabilmente devo vederla almeno 6 giorni su 7. In oltre ho commesso l’errore di rivelarmi, anche se non esplicitamente (chiaccherate su chiaccherate mi ci ha trascinato, è furba). Nell’ultima settimana penso che abbiamo legato molto, ma mi sento molto più nella categoria “orsacchiotto dolce” (o come si chiama) che “da tenere in considerazione per il futuro”. Non facendola troppo lunga, come muoversi? Sto facendo leva sull’ Hot&Cold ma vorrei avere un giudizio direttamente da lei.
    Grazie Sensei.

  47. Wa5 16 marzo 2014 - Rispondi

    Ti scrivo perchè sono in una situazione particolare. C’è una ragazza che viene all’ università con me che mi piace molto quindi, ovviamente, vorrei provarci. C’è un problema però: è stata lasciata da poco (un paio di settimane) dal suo ragazzo, con il quale è stata insieme per ben 4 anni. So per certo che lei è ancora innamorata di lui, ma leggendo il sito mi è parso di capire che di questa cosa dovrei fregarmene, giusto? Pensavo quindi di comportarmi come se niente fosse successo e provare a sedurla comportandomi come faccio quando ci provo con delle ragazze qualunque. Secondo te è corretto, oppure sarebbe meglio lasciarle un po’ di tempo per sbollire la cosa, dato che comunque si parla di 4 anni di fidanzamento?

    • Sensei 17 marzo 2014 - Rispondi

      Ma che ha di particolare sta situazione?
      Lasciale qualche settimana, un approccio ora porterebbe, probabilmente, solo a grandi disastri.

  48. DJ :) 20 febbraio 2014 - Rispondi

    Salve Sensei :D
    Ti spiego la mia situazione..
    Premettendo il fatto che non mi reputo un seduttore professionista ma diciamo che nella mia breve vita di 18 anni ho avuto moltissime ragazze e sono quasi sempre riuscito a conquistare la ragazza che davvero mi interessava… e premettendo anche che non ho mai utilizzato nessuna tecnica di seduzione o cose del genere…ho sempre agito per istinto e senza alcuna paura…. vorrei chiederti un consiglio su una ragazza che ho conosciuto per caso l’anno scorso nella mia scuola subito dopo che lei si lasciò… sono riuscito in poco tempo a farle dimenticare del suo ex.. ci siamo frequentati per circa 3 mesi ma mai in modo davvero serio…lei era forse anche troppo presa… io invece un pò meno perchè devo ammettere che certe volte sono proprio un bastardo xD….cmq a fine anno ho deciso di trascorrere l’estate senza farmi sentire “lasciandola perdere”…..Quest’anno con l’inizio della scuola ci siamo incontrati di nuovo… tra una frecciatina ed un altra sono venuto a sapere che lei era ritornata con il suo ex…..
    ora.. io so benissimo di essere stato uno stronzo ma non potevo mai aspettarmi che una notizia del genere potesse addirittura arrivare a risvegliare in me quei sentimenti che da tanto non provavo…. in poche parole.. mi sono davvero pentito di averla lasciata perdere….
    Adesso il punto è uno… lei mi guarda SEMPRE… mi stuzzica SEMPRE… mi fa capire che ha ancora un notevole interesse nei miei confronti SEMPRE…io mi comporto con lei come mi sono SEMPRE comportato… (ovviamente nei limiti del possibile perchè adesso so benissimo che è fidanzata e so che devo mantenere le distanze) comunque sembra quasi che rispetto all’anno scorso non sia cambiato nulla.. il problema è che sono passati quasi 7 mesi… e lei non lo vuole mollare…. non si lasciano… come mi devo comportare??? che ne pensi di questa situazione??

    PS: mi sono trovato per caso in questo sito! Sei un grande e ti stimo davvero tanto ;D

    • Sensei 21 febbraio 2014 - Rispondi

      Che ogni lasciata è persa! Alla tua età è normale essere un po’ “leggeri” però devi capire (non sei più un ragazzino) che a volte lasciar andare una ragazza, anche se ti piace molto, è un atto maturo e di grande spessore. Secondo me, ma è solo il mio modesto parere, dovresti semplciemente dimenticarla lasciandole lo spazio per prendere le sue decisioni senza alcuna pressione.

  49. cosimo 15 gennaio 2014 - Rispondi

    Quindi continuo a conquistarla o faccio RESET?

    • Sensei 16 gennaio 2014 - Rispondi

      Continua con il Reset, e leggi bene come si fa.

  50. cosimo 8 gennaio 2014 - Rispondi

    Ciao Sensei, sono in totale reset con la mia ex ragazza da un mese e mezzo circa, e in questo periodo mi sono avvicinato molto ad una mia amica che è però fidanzata. Io non ci ho mai badato molto perchè lei ha sempre sostenuto che le cose non andassero bene fra di loro e, una sera, complice l’alcool, ci siamo baciati. Da allora è stato un tira e molla ma lei in alcuni giorni sostiene che esso sia stato un errore, in altri invece sembra nostalgica di quella serata…sono certo di piacerle,ma lei non ha intenzione di lasciare il proprio fidanzato per svariate ragioni…al momento ci sto uscendo solo in compagnia di amici e continuo e scherzarci e fare contatto fisico….in questi casi devo continuare in questa maniera o applicare il metodo del caldo/freddo?

    • Sensei 9 gennaio 2014 - Rispondi

      PRIMA si fa un reset e DOPO il caldo/freddo.

  51. markguett 23 dicembre 2013 - Rispondi

    Tu hai detto che è meglio conoscere il tipo di ragazzo che ha accanto la ragazza obiettivo ma se ad esempio di lui non si sa nulla ne a livello comportamentale ne a livello caratteriale come bisogna agire?

    • Sensei 23 dicembre 2013 - Rispondi

      Semplicemente seducendola e con molta leggerezza. Poi se ti capita mentre la conosci che ti parla di luiprova a carpire qualche informazione in più.

  52. Deuce 21 dicembre 2013 - Rispondi

    Quindi secondo te non cambia nulla se una ragazza é fidanzata o meno? Se conosco una ragazza che é impegnata da tempo ci devo provare come se fosse una ragazza normale?

    • Sensei 22 dicembre 2013 - Rispondi

      Direi di si.

  53. Francy 18 dicembre 2013 - Rispondi

    Ciao. durante il weekend scorso ho lavorato presso un evento per un progetto di promozione del territorio e ho avuto modo di conoscere una ragazza , questa ragazza era la mia collaboratrice allo stand e abbiamo lavorato insieme per ben 3 giorni , premesso che in questi 3 giorni per forza di cose perchè si lavorava quasi tutto il giorno sono stato molto tempo con lei, abbiamo avuto modo di conoscerci e di conversare x molte ore parlando di tutto , mi sono trovato bene con lei era molto socievole e non ha avuto molti problemi a parlare con me e in questi giorni mi comportavo anche in modo carino andando a prenderle da mangiare facendole dei favori e lei sembrava apprezzare , al termine della tre giorni di lavoro le mandai un messaggio dicendo che mi ha fatto piacere conoscerla e lavorare con lei augurandole di trovare un lavoro stabile e dicendo che e una ragazza in gamba e non avra problemi a trovarlo…lei mi risponde la mattina seguente dicendo che anche a lei ha fatto piacere conoscermi mi ha ringraziato delle belle parole augurando anche a me di trovare un lavoro…il problema è uno è bello grosso….è fidanzata da 6 anni e qualcosa….e il giorno seguente i tre giorni con lei ho provato dentro di me che lei mi interessa molto….cosa posso fare?? è giusto che la cerchi per cercare di instaurare inizialmente un rapporto di amicizia per poi capire molte cose di lei e il suo ragazzo?? e se la cerco lei apprezzerà?? come posso fare in modo che lei si possa aprire a me e permettere a lei di dialogare in modo da conoscerla meglio?? come mi devo comportare per aprirmi a lei nel migliore dei modi??

    • Sensei 20 dicembre 2013 - Rispondi

      Secondo me sei partito malissimo, da vero orsetto del cuore professionista infilandoti a forza di cose in zona amicizia, se devo essere sincerro ti consiglierei di lasciarla perdere, di migliorare (molto) sulla tua idea di seduzione e poi conoscere altre ragazze. Fai dei discorsi che trovo molto immaturi e cervellotici come “come posso fare in modo che lei si possa aprire a me e permettere a lei di dialogare in modo da conoscerla meglio?? come mi devo comportare per aprirmi a lei nel migliore dei modi??”. La dovevi sedurre in quei 3 giorni rischiando anche un due di picche, ma chiaramente per paura ed inesperienza non hai agito.

  54. Molfetta 11 dicembre 2013 - Rispondi

    Xk ho notato anche quando la saluto e poi la lascio perdere gli piace rompermi le scatole, questo potrebbe significare qualcosa?

    • Sensei 12 dicembre 2013 - Rispondi

      Potrebbe significare tutto o nulla, per ora ti deve interessare poco e focalizzarti sulla seduzione.

  55. mrikodex 9 dicembre 2013 - Rispondi

    e quindi come mi devo comportare?

    • Sensei 9 dicembre 2013 - Rispondi

      La devi sedurre, sta scritto tutto sul sito.

  56. Mirkodex 9 dicembre 2013 - Rispondi

    Salve Sensei, complimenti per l’ottimo sito. Volevo chiederti un’ opinione rigurardo la mia situazione. L’anno scorso questa ragazza ci provava con me, tutti l’hanno notato tranne io (si, sono un coglione!), vedendo evidentemente, segnali non corrisposti ci ha provato con un altro e ora sono insieme da 7-8 mesi circa. Lei però continua a scherzare con me, mi prende in giro mi tira spallate scherzosamente, la scorsa settimana ci siamo anche quasi tenuti per mano (eravamo seduti e lei mi ha afferrato l’indice per 10-15 sec) anche in presena del suo ragazzo! la domanda è: esiste anche una rarissima occasione nella quale lei abbia ancora una minima speranza di riprovarci con me oppure mi sta mostrando la “merce” che ho perso? grazie

    • Sensei 9 dicembre 2013 - Rispondi

      Se speri che lei ci provi lascia proprio perdere. Al massimo ti sta mandando segnali per farti dare almeno una smossa, le ragioni per cui lo fa, ovviamente, non le possiamo sapere.

  57. Molfetta 7 dicembre 2013 - Rispondi

    *reset

  58. Molfetta 7 dicembre 2013 - Rispondi

    Salve sensei ho seguito il suo consiglio e ho letto l’ebook, però per la parte che riguarda il teste nn so come fare perché la vedo ogni giorno, perché siamo nella stessa scuola e si siede anche vicino a me….. Cosa posso fare?

    • Sensei 8 dicembre 2013 - Rispondi

      In questi casi, come c’è l’esempio nell’ebook se vi vedete tutti i giorni, ti basterà ignorarla. Ovviamente mantieni il saluto e un minimo di educazione di base, ma nulla di più.

  59. antonello 28 novembre 2013 - Rispondi

    salve sensei,

    sn 3 anni che corteggio una collega.la faccio breve: lei mi ha detto che sono l’uomo della sua vita ma ha deciso di rimanere con il fidanzato!!è una cosa ‘normale’? mi vuole cmq continuare a vedere durante il lavoro…io ho accettato,ma ogni tanto sono freddo con lei perché ,mi ha detto , di comportarci bene….non ho speranze?io la amo e la voglio.grazie

    • Sensei 29 novembre 2013 - Rispondi

      Probabilmente sta bene con lui, molto meglio di quanto ti voglia far credere oppure ci rimane per comodo (è ricco ecc). Secondo me una così dovresti smettere anche solo di parlarci, salutala e basta e toglitela dalla mente per un paio di mesi. Un bel reset aggressivo e falle sentire la tua mancanza. ti consiglio caldamente di leggere Conquista la ragazza che ti piace, troverai tutta la strategia completa proprio per situazioni come la tua.

  60. fede 24 novembre 2013 - Rispondi

    Ciao allora ce una ragazza ke mi incuriosisce tanto l unico problema ke lei è fidanzata e il suo ragazzo pero sara assente da lei per 6 mesi questa ragazza lavora insieme a me e piano piano si fida sempre piu di me raccontandomi tutte le sue cose private…borrei sapere cosa devo fare per conquistarla??

    • Sensei 25 novembre 2013 - Rispondi

      Non so se te ne rendi conto ma sei finito in zona amicizia con tutte le scarpe… e l’unico modo per uscirne è prima di tutto rendersene conto e poi fare un bel reset. In casi come il tuo consiglio caldamente di leggere e applicare l’ebook Conquista la ragazza che ti piace.

  61. Molfetta 20 novembre 2013 - Rispondi

    Salve Sensei per prima cosa devo farle i miei più si ceri complimenti per l’ottimo sito che ha messo in piedi…
    Però adesso devo chiederle un enorme favore.
    Un po’ di tempo fa nella mia facoltà ho notato una ragazza che ogni tanto mi fissava, ci siamo iniziati a sentire ed appena gli ho chiesto di uscire mi ha risposto che nn si fidava di me… Dopo un po’ che le cose sono un po’ cambiate in quanto nn ci sentivamo più come prima, gli ho richiesto di uscire e mi ha risposto mi dispiace ma sono già impegnata… Il fatto e che sono pazzamente innamorato di lei e vorrei che diventi mia… Come mi devo comportare e cosa devo fare per averla??

  62. markguett 13 novembre 2013 - Rispondi

    Ciao sensei volevo fare una piccola considerazione e sarò breve; diciamo che la maggior parte delle volte che mi piace una ragazza questa è fidanzata o impegnata e come sempre io vengo a saperlo dopo che magari ci ho parlato o iniziato ad avere un rapporto senza saperlo dalla diretta interessata… Io capisco che non si può essere fortunati sempre ma qui si tratta di 3 ragazze su 4 che conosco!! Certo non ci sarà una grande soluzione però è anche vero che non posso sempre rinunciarci perché ce ne sono state alcune che avrei visto bene accanto a me… Qualcosa per ribaltare la tendenza a mio favore a parte il malocchio? ?

    • Sensei 13 novembre 2013 - Rispondi

      Conosci più ragazze…

  63. Riki88 9 novembre 2013 - Rispondi

    Dunque non le scrivo più, ma come mi relaziono con lei quando usciamo in compagnia? E se mi scrive? Devo assecondarla oppure cercare di essere freddo e non darle corda?
    Grazie mille per l’aiuto :)

    • Sensei 12 novembre 2013 - Rispondi

      Cosa ti ho consigliato di fare?

  64. Riki88 8 novembre 2013 - Rispondi

    Un paio di mesi fa ho conosciuto (tramite amiche) una ragazza fidanzata da quasi un anno, all’inizio non ne ero attratto, però più la conosco e più sento il desiderio di volerla nella mia vita. Da quando l’ho conosciuta, ogni tanto le scrivo e lei è sempre simpatica e non rifiuta le mie avances o le mie battutine/complimenti nei suoi confronti. Quando usciamo in compagnia viene sempre da me e in generale c’è molto contatto fisico (si siede in braccio a me, ad esempio). Osservandola, ho notato che con amici che conosce da più tempo di me non da la stessa confidenza e si rivolge a loro in modo molto diverso, noto che quando mi parla o viceversa sembra che cada ai miei piedi o penda dalle mie labbra (ho le stesse sensazioni di quando una ragazza ci sta provando con me). Una sera dovevamo andare tutti ad una festa, lei mi fa che il suo moroso (che non conosco) forse sarebbe arrivato tardi o non sarebbe venuto addirittura (e mi da una gomitata con un sorrisino complice). Alla festa ero abbastanza ubriaco, quindi l’ho persa per quasi tutta la serata, ad un certo punto l’ho trovata da sola seduta su un divanetto, così le ho proposto di fare un giro, lei accetta e mi guida in mezzo prendendomi per mano. Balliamo un po’ e poi mi abbraccia, e restiamo così per un po’, al che la bacio sulla guancia (non mi sento di provare sulla bocca perchè so che non è il tipo di ragazza che tradirebbe il suo moroso), stiamo ancora abbracciati, lei mi molla, mi guarda e poi mi riabbraccia forte e mi bacia anche lei sulla guancia, poi le suona il telefono e se ne va (visibilmente triste), dicendo che le dispiace.
    Lei dice che sta bene con il suo moroso, anche se litigano un giorno si e l’altro pure, e so che la maggior parte delle volte ci sta male. Da quella sera non l’ho praticamente più sentita e non è più uscita, ho paura di aver creato un conflitto nella sua testa, credo che da una parte sia attratta da me, e dall’altra non voglia chiudere una storia che dura da quasi un anno. Come dovrei comportarmi?

    • Sensei 9 novembre 2013 - Rispondi

      Adesso non fare nulla e dalle il tempo di capire cosa vuole, stai certo che se veramente prova interesse per te si faràrisentire lei altrimenti avrà scelto lui.

  65. Marco1985 10 ottobre 2013 - Rispondi

    Buonasera Sensei
    la mia storia è parecchio lunga, ma spero di essere chiaro e di avere una risposta…
    Mi sono innamorato di una mia amica fidanzata.. Il nostro rapporto è molto confidenziale, capita tantissime volte di rimanere da soli, e quando succede, lei prende sempre l’iniziativa per quanto riguarda il contatto fisico (succede anche davanti alle sue amiche): mi abbraccia mi bacia sul collo, sulla spalla, mi accarezza i capelli, mi prende la mano… E quando si stacca da me bruscamente è perchè stava arrivando il ragazzo.
    Comunque mi decido e le dico quello che provo… Lei mi risponde che ora è fidanzata… E chiedendole se non lo fosse stata, lei mi rispose che ora non lo poteva saperlo…
    Un paio di giorni dopo parliamo assieme (con un pó di imbarazzo), e mi confida che aveva parlato seriamente con il suo ragazzo dicendoli che lo avrebbe lasciato se non si sarebbe rimesso in forma ( è ingrassato come un por…co!!), ma perchè dirlo a me??.
    Cmq al di là della mia dichiarazione rimaniamo in perfetta armonia… andiamo perfino io e lei da soli al mare, in una spiaggetta isolata (La prima volta che andammo lei rimase a bocca aperta per il mio fisico) ma ho fatto da bravo… Purtroppo…
    Ha sempre parlato con le sue amiche di me (anche davanti a me) dicendo che sono una persona spaciale, intelligente, un bel ragazzo, ed un bravo ragazzo e che a lei piacevano le persone così….
    Da li ho deciso di evitarla, perchè ritengo un atteggiamento da presa in giro.. Ed anche perchè mi sono sentito una ruota di scorta…
    Quando si è accorta che mi sono distaccato da lei l’ha presa un pó male… Anche se sabato scorso non sono riuscito ad evitare un abbraccio da parte sua!
    Cosa devo fare?? Lascio perdere?? Come mi devo comportare??

    • Sensei 11 ottobre 2013 - Rispondi

      Lei sa chi sei e cosa vali e in più è fidanzata, tu non puoi e non devi fare più nulla a sta a lei agire. Secondo me devi fare un reset di almeno 2 settimane, leggi bene gli articoli e applicalo alla lettera.

  66. WuWei 6 ottobre 2013 - Rispondi

    Buongiorno Sensei,

    C’è una ragazza (fidanzata) che mi piace.
    La conosco già da qualche mese.
    Ho fatto contatto fisico e sono stato ricambiato, ho percepito un suo linguaggio del corpo verso di me favorevole, l’ho oservata nei vari punti del viso e del corpo, ho scherzato su di lei e con lei; parlando in gruppo con i comapgni di classe, hanno detto che lei avrebbe voluto vedere il mio fisico (pratico bodybuilding e arti marziali) e lei in quel momento guardando il cellulare ha riso. Avendo il suo numero di telefono e non avendo avuto occasione di vederla successivamente di persona, le ho telefonato per chiederle di uscire. Lei mi ha risposto emozionata con la voce un pò tremolante che quella sera doveva andare a vedere il suo fidanzato giocare una partita (che tralatro non aveva voglia di andare a vedere), poi mi ha detto che potevo chiamare un nostro compagno di classe per uscire “???”, poi mi ha detto che se usciva mi avrebbe scritto più tardi.

    Dopo di che non mi sono più fatto sentire fino a mercoledì, quando l’ho chiamata 1 volta alla sera e non ha risposto.

    Poi ho provato il giorno successivo alla sera, chiamandola 2 volte. Lei mi ha scritto su what’s up e via sms che stava cenando e cosa volevo; io le ho risposto 1 ora dopo dicendole che avevo voglia di sentirla.

    Poi non l’ho più chiamata, poichè 3 giorni dopo ci siamo visti ad un corso e lei ha reagito in questo modo:

    – Ha domandato, mentre eravamo con la classe (10 persone) ad inizio corso, a me, come mai l’avevo invitata fuori sabato – io ho fatto finta di non sentire, poi le ho risposto che adesso non ho tempo, sto preparando il materiale
    – In pausa, davanti a 5 compagni/e Mi ha chiesto come mai non avevo chiamato quel mio amico per uscire – io le ho risposto che volevo uscire con lei e lei mi ha risposto: – guarda che io ho il fidanzato
    – io mi sono comportato da menefreghista e riso, scherzato e parlato come se niente fosse
    – A pranzo mi ha fatto una ramanzina sul fatto che non dovevo mangiare a fine lezione (in parte aveva ragione), ma dovevo aspettare a lezione finita e poi mi ha parlato di miei comportamenti che secondo lei dovevo correggere… Poi mente gli altri sono usciti, lei è rimasta li con me utlizzando il cellulare e dicendomi che non stava li per stare con me e io le ho risposto che l’ho interpreto in questo modo e poi le ho chiesto come mai non ha risposto alla mia chiamata venerdì e lei i ha risposto che era con il suo fidanzato
    – più in avanti, in classe, lei mi ha colpito dietro la testa con dei fogli, allora io lo toccata sulla coscia e lei mi ha riposto di non provare più a
    toccarla in modo semi-scherzoso ed io ho riso
    – sucessivamente ho collaborato ad un lavoro di gruppo con lei ed io concentrato sul corso non ho più cercato di sedurla.

    Vorrei sapere Sensei se pensi che valga la pena che io ci provi ancora con lei e se si,
    telefonicamente facendole sentire la mia voce seducente, vado a trovarla di sorpresa sul posto di lavoro? o attendo fra una decina di giorni che la incontro di nuovo al corso?

    Grazie.

    • Sensei 8 ottobre 2013 - Rispondi

      Non mi sembra che da parte sua ci sia, almeno per ora, un grande interesse quanto la voglia di giocare e flirtare e basta con te. Ignorala per una decina di giorni e smettila di chiamarla così spesso stai entrando di diritto negli orsetti del cuore professionisti anche se non te ne rendi minimamente conto.

  67. ed town 1 ottobre 2013 - Rispondi

    Lo sai cosa, non sono stato io a chiederlo ma è stata direttamente lei ad entrare nel discorso (che si era lasciata) e poi ha aggiunto che lei è tranquilla, vive da sola e sta benissimo, quindi pensavo fosse un modo per dirmi…provaci!! SECONDO ME!

    • Sensei 1 ottobre 2013 - Rispondi

      Era solo una semplice informazione, vai con calma la fretta fa fare solo danni.

  68. ed town 27 settembre 2013 - Rispondi

    ciao sensei! ultimamente mi sono successe un po di situation positive. Oggi si è fatta risentire(su facebook) quella modella cui feci le foto che ti dissi. Si è fatta risentire per fargli un lavoro, poi chiccherando di varie cose mi ha confidato che si è lasciata da un mese(dopo una storia di 8 anni), e che ora vive da sola…come mi posso comportare??

    • Sensei 28 settembre 2013 - Rispondi

      MAntieni le distanze per un po’, una che ha appena finito una storia di 8 anni non è la persona migliore da sedurre.

  69. Alessio2 7 settembre 2013 - Rispondi

    Ciao Sensei, riguardo alla ragazza della scuola guida ho fatto come hai detto. La prima volta le ho chiesto di prenderci un caffè al bar e lei ha detto che non poteva perchè doveva prendere l’autobus, comunque io non ho insistito e ho accettato il rifiuto non prendendomela. Dopo 2 giorni le ho richiesto se pure quel giorno doveva prendere l’autobus così la potevo accompagnare visto che dovevo prenderlo anche io e lei mi risponde di si e che sta con il fidanzato (che stava dietro di noi insieme ad altri a sentire la lezione mentre noi facevamo i quiz ma io l’ho sputo solo in quel momento…),io le rispondo che la volevo solo accompagnare e lei dice che va bene… Quasi a fine lezione i miei amici e io ce ne siamo andati prima di lei a prendere l’autobus e uscendo ho visto il fidanzato che mi guardava brutto. Tornato a casa la aggiungo su fb e lei accetta. L’ho aggiunta per scriverle, forse sbagliando, che mi dispiaceva non averla aspettata ma non mi sembrava proprio il caso visto che c’era anche il suo ragazzo e che io il terzo incomodo non lo voglio fare e manco avere discussioni con il fidanzato per cui le ho detto che date le circostanze è meglio se la cosa finisce qui e che non si aspettasse nient’altro da me. Lei mi risponde con un testo lungo quasi 20Km dicendo e negando,come tutte le donne, anche a se stessa che c’è un equivoco di fondo : lei non si aspetta nulla da me perché è già fidanzata e che ho fatto tutto da solo quando lei non aveva fatto niente che potesse farmi capire che era interessata a me (cosa che non è vero perché alcuni suoi segnali c’erano eccome ma può darsi che mi sbaglio), che ha declinato tutte le mie “offerte”, tra l’altro sempre squallide e inopportune(così ha scritto eh!),in maniera cortese e non offensiva (questo è vero ma all’ultimo mio invito mi ha detto che andava bene… ). Poi mi saluta dicendo che spera veramente la cosa finisce qui. Io le ho risposto usando il metodo socratico e dicendo che aveva perfettamente ragione, e chiedendo scusa se ho frainteso messaggi e attenzioni che probabilmente non c’erano perché lei non mi ha mai mandato alcun segnale d’interesse, che capisco la sua situazione e che il mio messaggio era solo per chiarire le cose… Lei risponde: e io:
    Non so se ho fatto la cosa giusta,tu Sensei cosa avresti fatto al mio posto sapendo che il fidanzato eri costretto a vederlo tutti i giorni alla scuola guida?
    Dopo di ciò ho pensato dentro di me: Come diresti tu : < a sto bastardo di universo non gli sto proprio simpatico in questo momento! :D

    • Sensei 8 settembre 2013 - Rispondi

      Hai ragione, sto Universo è proprio uno stronzo… Però vedi il lato positivo: hai agito e non sei rimasto fermo come una triglia a fissarla per giorni e secondo me hai anche fatto bene a risponderle su fb in quel modo, ne sei uscito da signore: bravo.

  70. Leavings 4 settembre 2013 - Rispondi

    Ciao sensei… Volevo dirti; una di queste sere finalmente uscirò da solo in compagnia di questa ragazza (ti ricordo, già fidanzata)…. Mi dovrò comportare in tutto e per tutto come se lei fosse single, allora? Me ne devo fregare se lei è già con una persona (che tra l’altro non conosco neanche, per cui non avrei “scrupoli” di genere, anzi).

    • Sensei 5 settembre 2013 - Rispondi

      Vai sereno, goditi la serata e seducila con un pizzico di leggerezza ed empatia in più, in fondo è pur sempre fidanzata!

  71. Marlick 31 agosto 2013 - Rispondi

    Ciao Sensei.
    Non sono qua a stressarti di più, ma a dirti ‘addio’ o ‘arrivederci’, e a ringraziarti.
    Non so se veramente fossi così insicuro, sicuramente brutto non lo sono mai stato, non so se avessi semplicemente bisogno di essere scosso, se veramente fossi così ignorante, perchè alla fine mi sono reso conto che certe cose le sapevo già dentro, sia sul sesso, sia sulla seduzione. Ma teoria e pratica…
    Senza dilungarmi troppo, ti faccio i miei saluti, mi congratulo per il sito, gli ebook e per i tuoi affari, e per il modo in cui li affronti. Alla fine c’è ironia e sdrammatizzazione in molti dei tuoi articoli e in certe parti dell’ebook, oltre ai consigli seri e generalmente validi, che possono essere di grande aiuto per persone giù di morale.
    Non so se tornerò più qui sul sito, ma dico a tutti di ragionare bene e attentamente sui consigli di quest’uomo, che son preziosi, ma poi dipende da voi l’applicazione! Lavorate, lavorate, lavorate. Tirate fuori lo ‘Sean Connery’ che è in voi! (che frase…)
    Sì, se sono così contento è perchè ormai un mese che sto con ‘la stereotipata ragazza che ha rifiutato tanti cuori poi infranti’, e sicuramente ti devo dare almeno un 50% del merito.
    Ti saluto e ti auguro buone cose, e auguro a tutti gli altri di riuscire nel loro intento :)

    • Sensei 31 agosto 2013 - Rispondi

      Sono contento che hai ritrovato il tuo equilibrio e in bocca a lupo per tutto, dimenticavo, il tuo merito è il 100%, io non ho fatto nulla sei tu che hai agito.

  72. Leavings 30 agosto 2013 - Rispondi

    Ciao Sensei. Volevo chiederti qualche consiglio, allora; io sono uscito qualche volta con una ragazza che conoscevo da un po’ di tempo, sempre in compagnia però. Lei è anche simpatica, aperta, e sembra anche tenerci a me. Contatto fisico ok (senza esagerare, però), e per adesso non sto andando di caldo/freddo (solo caldo) anche perché sono un novellino in queste cose… in pratica è la prima ragazza con cui ci provo seriamente, anche se sono già stato fidanzato in gioventù (ho 18 anni). Ho scoperto però che è fidanzata, però non importa, anche se non ci concludo niente io sono comunque contento di uscirci e fare un po’ di pratica nel campo della seduzione e diventare meno timido (senza, però diventare l’amico del cuore o quello che si deve sorbire le sue palle). Ma c’è un però… quando io parlo delle mie storie passate o racconto delle ragazze che frequento in compagnia, o anche semplicemente fisso troppo un’altra ragazza o sto troppo appiccicato a le sue amiche lei sembra… infastidita, o cmq seccata (cosa che non fa con gli altri)… Cosa significa questo comportamento? E soprattutto io adesso come mi devo comportare? Resetto, caldo/freddo, contatto fisico, la mando a cagare? (avevo pensato di fare caldo/freddo dopo aver scoperto che è fidanzata, ma se avessi fatto così lei avrebbe potuto pensare che il fatto che è fidanzata mi secca, e questo perché volevo provarci con lei, cosa che mi sembra sconsigliata.

    • Sensei 30 agosto 2013 - Rispondi

      Tutti noi siamo un po’ gelosi delle nostre “amicizie” e le donne in modo particolare di quelle maschili anche s epotrebbero non avere interessi particolari. Per cui non dare troppa importanza alle sue reazioni, invece applica quello che hai imparato sulla seduzione e POI, fai un bel reset cattivo di 2 settimane e quando torni usa il caldo/freddo.

  73. Alessio2 29 agosto 2013 - Rispondi

    Ciao sensei, riguardo al mio precedente commento, hai perfettamente ragione: ho fatto una cosa veramente pessima. Comunque l’ho lasciata perdere del tutto e tra di noi è come prima e anche con il gruppo non è successo niente. Adesso, da un po di giorni ho conosciuto delle ragazze alla scuola guida(fra l’altro anche molto attraenti) e c’è una che mi ha colpito in particolare,forse per la sua sicurezza, ed è quella che mi piace(abbiamo anche alcuni interessi in comune tra i quali: il teatro). Due giorni fa sono riuscito a sedermi vicino a lei mentre facevamo i quiz e ho colto l’occasione per sedurla(c’era anche altra gente):D . Ho usato l’ironia,leggerezza ed escalation di contatto fisico mentre scherzavo con lei( sono riuscito anche a poggiare una mano sulla sua coscia per qualche secondo :D ). Quando me ne sono andato le ho dato un bacio da dietro sulla guancia in maniera seduttiva…comunque lei non mi fa capire bene se può avere interesse o no nei miei confronti ma quel giorno pare che non le sia dispiaciuto essere toccata da me. Oggi, invece, sono arrivato prima io ai quiz e lei, che è venuta più tardi, pur avendo l’occasione di sedersi vicino a me si è seduta da un’altra parte e mi è sembrata piuttosto fredda quando le ho fatto qualche battuta leggera(forse è il suo modo di testarmi?). Fatto sta che l’ho ignorata anche io per quasi tutto il tempo anche perchè mi è piuttosto complicato sedurla durante le esercitazioni dei quiz alla scuola guida dove quasi tutti sono muti come i pesci! Volevo chiederle di prenderci un caffè insieme al bar vicino quando avevamo finito i quiz ma ho avuto una paura fottuta perchè se lei mi rifiutava facevo una figura della cosiddetta m**** davanti a tutti. Domani la rivedrò e non vedo altre soluzioni per proseguire nella conquista se non quella di chiedercelo e basta,magari con discrezione…Mi puoi dare un tuo parere per favore? Grazie!

    • Sensei 30 agosto 2013 - Rispondi

      Nella vita i due di picche e le figuraccie sono all’ordine del giorno, ma solo e ripeto SOLO, se sei abbastanza uomo da rischiare e metterti in discussione. Per cui agisci e non ti arrendere al primo, eventuale, rifiuto.

  74. Alessio2 13 agosto 2013 - Rispondi

    Rieccomi qui! Questa volta ho combinato veramente un pasticcio eheh!! Siccome, dalle esperienze passate, ho capito che riesco a provocare attrazione nei miei confronti nelle ragazze che mi piacciono( e qualche volta anche a farle innamorare) ma il mio limite è stato sempre concludere e avendo il rimpianto di non aver baciato una ragazza che mi piace moltissimo quando ho avuto le occasioni( e di occasioni non ne ho avute più perchè non ci siamo più rivisti…), ho deciso pochi giorni fa di superare questo mio limite. Stavo con la mia comitiva a montare il necessario per una manifestazione che abbiamo organizzato noi. Nel gruppo c’è questa ragazza che mi ha sempre, da quando ci conoscemmo, suscitato interesse e attrazione fisica.Tra noi ragazzi è abitudine toccarci e scherzare insieme anche con ragazze fidanzate con nostri amici in modo amichevole(anche se certe volte alcuni miei amici toccano in maniera,secondo me eccessiva, le fidanzate dei nostri amici!) . Adesso mi dirai: e dov’è il pasticcio? Volevo solo dare un bacio sulla guancia in maniera seduttiva a questa ragazza che mi piace e, in un attimo di pausa mentre lei stava vicino a me e si accarezzava i capelli,ci ho provato, anche con una certa discrezione, ma lei si è giustamente ritratta(forse perchè pensava che la volevo baciare…in bocca intendo!). Io non ho fatto alcuna pressione, anzi ho usato la leggerezza come tu consigli. Dopo questo episodio ho notato che lei è andata subito a riferirlo nelle orecchie delle sue amiche e forse adesso lo sa tutto il gruppo. Dopo, siccome ha visto che non me la sono presa, mi fa in tono ironico: tu invadi il mio spazio personale! e io ho risposto ironicamente senza giustificarmi. Un’altra affermazione che mi ha fatto sempre ironicamente è stata : tu mi fai paura! io sempre le rispondo ironico. Insomma fatto sta che lei, credo, si sia presa una cotta per me. Lo dimostra il modo in cui interagisce con me adesso(mi guarda come mai aveva fatto e ci continuiamo a toccare in modo leggero) e mi sta testando(per esempio si avvicina e stuzzica i suoi amici per farmi ingelosire…)ma io non gli do soddisfazione e me ne frego. Il punto è che con lei non riesco proprio a comportarmi da amico specialmente adesso che un po’ seduco. Ovviamente per non peggiorare le cose non sto facendo nient’altro quando c’è il mio amico e lei comportandomi in modo discreto. Per esempio ieri quando siamo usciti con il gruppo (ci sono stati anche loro due) ho fatto del caldo freddo e delle battute anche maliziose in cui lei mi fa, sempre in tono ironico e di sfida: frena la tua passione! Quasi a fine serata sento che una mia amica dice a lei: e allora hai deciso? e lei: no,devo ancora decidere. Non so se era rivolta a me e al suo ragazzo questa ultima frase… Comunque solo adesso mi rendo conto che non avrei mai dovuto provarci con lei perchè rischio di fare casini con il mio amico se lo lascia per causa mia. Se questo accade io non posso certo deluderla non provandoci! Quindi sto pensando e ripensando ma non trovo la scelta giusta da fare. Non so dovrei parlare con lei e dirgli che il mio è stato solo uno sbaglio che non avrei mai dovuto fare e convincerla a non crearmi problemi con il gruppo e soprattutto con il mio amico? Sensei, sei l’unica persona che può aiutarmi. Lo so che questa non è seduzione ma te ne sarei grato se mi dessi un tuo parere.

    • Sensei 14 agosto 2013 - Rispondi

      Il primo errore è stato provare a baciare una ragzza di un tuo amico: è una cosa che trovo pessima. Poi c’è da vedere quanto questo sia un tuo “vero” amico o solo un conoscente, in quest’ultimo caso allora vale il detto “in guerra e in amore…”. Quindi io mi comportarei in base a quanto detto: se è un amico vero, lasciala perdere del tutto, altrimenti continua come stai facendo perchè mi sembra che abbia un buon effetto su di lei: scherzaci, ignorala per giorni, toccala e scompari.

  75. Manuel 9 agosto 2013 - Rispondi

    Sensei aggiornamento:
    qualche giorno dopo il discorso circa il bacio che avevo tentato di darle (ultimo commento che ti ho scritto), lei mi ha confidato che anche lei aveva avuto gli stessi miei dubbi (che ci piacessimo e che sotto sotto non vorremmo essere solo amici).. al che io appena finito di parlare l’ho tirata verso di me e ho tentato di baciarla (senza esito..eravamo cmq al lavoro anche se da soli in ufficio), ci ho ritentato altre 2 volte la stessa mattina ma niente. il giorno dopo mi bacia lei..da li passiamo una settimana a baciarci di nascosto in ufficio, ascensore, ecc ecc. la saluto perchè lei va in vacanza e io cambierò sede. Ci vedremo molto molto meno, e soprattutto poco da soli. Le ho proposto piu volte/promesso che ci vedremo,..che una sera la rapisco e la riporto al suo ragazzo alla mattina, che vedremo come fare ecc. lei non ha mai risposto, quando ci siamo salutati le ho ridetto queste cose e mi ha detto che ha paura di fare delle cose di cui si potrà pentire. Qualche giorno prima però mi ha detto “pensami” e “scrivimi spesso, non mi scrivi mai”. Io le ho scritto per qualche giorno un messaggino tanto per dirle “ci sono” a cui lei rispondeva subito e ribatteva il minimo (è in vacanza col boy..e per questo io non ho mai scritto niente di minimamente sospettoso). da 2 giorni non le ho piu scritto niente.. idem lei. Non so come comportarmi: da un lato penso che sarebbe utile non scriverle per altre 2 sett finche non la vedo e poi vederla e riproporle un uscita o un modo di vederci solo noi 2. Dall’altro ho paura che cosi facendo si senta “presa in giro” dato che in un certo senso per una che si deve sposare si è esposta troppo baciandomi piu volte e che se mi faccio sentire poco non le do sicurezze e lei farà fatica ancor piu a concedermi una sera.
    che consiglio mi dai? come dovrei agire? come posso fare a forzarla un po ad uscire con me? grazie

    • Sensei 14 agosto 2013 - Rispondi

      Non le dare sicurezze, scompari e vedi se lei viene da te, se non lo fa vuol dire che non ha mai voluto veramente stare con te.

  76. Daxter 8 agosto 2013 - Rispondi

    Salve Sensei! Conosco una ragazza che è mia amica da molto tempo e recentemente mi sono infatuato di lei. Premetto che ho letto molte volte i tuoi blog e che vi seguo da molto tempo,ma volevo essere chiarito in alcuni dettagli. Questa ragazza è fidanzata da molto tempo con un ragazzo che conosco,(a guardarli mi pare che stiano molto bene insieme) però di recente mi ha conquistato. Molte volte scappa del contatto fisico leggero e non riesco sempre ad interpretarlo e di recente dopo che io mi spinsi un pochino troppo oltre,mi fu detto “Oi” in maniera brusca,come se avessi spinto troppo oltre! Questa ragazza mi piace ma sembra andare a periodi,insomma,a volte sembra essere presa completamente dalla sua relazione,mentre a volte sembra che amplifichi volenterosamente il contatto fisico,ma non capisco il nesso logico! Cioè,sembra che alcune volte sia per i fatti suoi e che io non esista o che sia inutile,oppure a volte sembra che faccia di tutto per sedurmi! Sensei,spero che mi ragguagli sulla situazione che da inesperto non riesco a comprendere,e grazie in anticipo per un eventuale risposta!

    • Sensei 14 agosto 2013 - Rispondi

      Nesso logico?!?! Ma è una teoria di fisica quantistica o un essere umano? Mi sa che sei confuso, ma per quanto riguarda la seduzione in generale. anzichè tentare di conquistare una ragazza che ti piace molto, visto che ti senti inesperto, prima impara la seduzione, applicala con altre ragazze e POI con lei. Perchè tu ora non le piaci, sei una forma di orsetto del cuore, nulla di più, che lei usa nei momenti di sconforto con il ragazzo e che c’è quando lei lo desidera. Per cui smettila di esserci, migliora la tua seduzione e infine prova a sedurla. Ci vuole tempo, mesi per questo, ma se vuoi avere qualche possibilità è l’unica via.

  77. Alessio2 27 luglio 2013 - Rispondi

    Ciao Sensei, Ho conosciuto delle ragazze alla scuola guida… secondo te è giusto provarci con la ragazza che ti piace anche se sei certo che ha il fidanzato ma che non conosci? Scusa la domanda banale però sono bloccato dal sedurla proprio da questo fatto perchè ho nella testa il detto “non fare agli altri ciò che non vuoi sia fatto a te”. Però se non avessi avuto la certezza che fosse fidanzata ci avrei provato anche se lei te lo avesse detto senza averglielo chiesto… In questo periodo pare che ciò una sfiga assurda: tutte quelle che conosco o so fidanzate o non mi piacciono abbastanza!

    • Sensei 27 luglio 2013 - Rispondi

      Seducila, sta a lei accetareo meno, non a te.

  78. ed town 17 luglio 2013 - Rispondi

    Salve! 2 o 3 settimane fa ti contattai per una ragazza che continua a farmi battutine strane e io ovviamente ci gioco su! Ieri la incontrai per caso, iniziai a chiccherarci con un amico, lei mi disse: come sei vestito bene stasera sei figo” e io: “bhe dai lo sono quasi sempre, avresti da ridire?” lei ridendo mi dice” io ti faccio sempre i complimenti te me lo potresti fare 1” io:” a me piacciono le bionde (ma lei è mora anche se a dir la verità sono per le more :D)mettendogli una mano sulla spalla e sorridendo” lei: “peccato e io che volevo provarci con te hai perso le chance” io: va bheee il mondo è pieno di donne e gli do una spintina” poi dopo vari discorsi lei dice al mio amico indicando me:” vedi lui ci sa fare con le donne perché non ti fa mai capire se è interessato a una, sembra interessato a te ma allo stesso tempo sembra che nn glie ne freghi nulla” va bhe dopo varie battutine ci siamo salutati, la dovrei rivedere la prossima settimana a un compleanno, avevo pensato di fare contatto fisico bello pressante! Che ne dici??

    • Sensei 17 luglio 2013 - Rispondi

      Che devi farlo e continuare a punzecchiarla in questo modo (senza esagerare, la devi sedurre non solo prendere in giro).

  79. ed town 16 luglio 2013 - Rispondi

    Salve! Ieri dopo 4 mesi (ovviamente senza vederla ne sentirla) incontro la ragazza obbiettivo che mi ha spinto a iscrivermi su questo sito. All’inizio mi vede e mi fa un supersorrisone quasi sorpresa, mi guarda per un po pensando che mi avvicinassi per salutarla, ma invece mi metto a parlare con un suo amico e mi dileguo. Dopo un po vado da lei si chiacchera un po, mi chiede perché nn mi trovasse più a quel locale che di solito frequentavamo entrambi, gli dico che il finesettimana sostanzialmente sono a farmi i c…i miei. Ad un certo punto incomincia a sudare, e a nn sentirsi molto bene e si dilegua dicendo che ha caldo e che aveva bisogno di una boccata d’aria. Più tardi io e un mio amico mentre camminavamo passo vicino a lei e i suoi amici, non la guardo, vedo con la coda dell’occhio che mi vuole chiamare, il mio amico mi ferma dicendomi che lei mi cercava, mi giro e mi avvicino a lei, incomincia a scusarsi dispiaciuta (per più di una volta) per prima che si era dileguata, perché non si sentiva molto bene ed aveva avuto un calo di zuccheri, e gli rispondo: ehhh lo so, il fascino del rapato fa questo effetto sulle donne” , lei ride ,si scherza, faccio del contatto fisico leggero ecc….poi alla fine la saluto dandogli dei baci sulle guance e ognuno a casa sua. Dopo questi 4 mesi di fermo, mi rendo conto che ancora mi piace tanto, ma mi sento più tranquillo rispetto a prima…è fidanzata, pazienza! Lei è più accomodante nei miei confronti , come nei primi tempi che ci siamo conosciuti, e devo dire che il tempo fa riflettere ed è una buona arma!!!Sinceramente non ho voglia di sbattermi ancora su di lei(per ora), voglio mantenerci dei contatti, ora mi sento di provare più con altre…vedremo nel futuro che succede, non cè fretta. PS: A tutti i lettori di questo sito, se volete fare del reset non fatelo per un mese, fatelo per 3/ 4 mesi, secondo me funziona di più, il tempo e il distacco è davvero un ottima arma per capire e appianare molte cose del passato…opinione personale!

    • Sensei 16 luglio 2013 - Rispondi

      Un mese è il tempo minimo e per esperienza ti posso assicurare che basta per far “cambiare” idea ad una ragazza di te ma se TU, nel reset effettivamente cambi, migliori e conosci altre donne.

  80. Manuel 9 luglio 2013 - Rispondi

    Sensei, I need you! Negli scorsi giorni non l’ho cercata molto al lavoro, mi ha cercato lei, per gioco le ho preso la testa con 2 mani e le ho dato un bacino sul collo (non lento e sexy, però deciso), c’è stato kino. Poi mi ha chiesto come mai l’avessi tentata di baciare 2 mesi fa e le ho detto in scioltezza come se niente fosse che volevo vedere che sensazione avrei provato, perchè volevo capire se forse sotto sotto volevamo essere piu che amici. Lei mi ha detto che sono stupendo bla bla bla, che merito piu della mia ragazza di adesso (però non si è sbilanciata a dire lei, anzi, mi ha detto che fossimo stati single sicuramente saremmo fidanzati) e che con me ci sono e ci son stati momenti in cui si è sentita.. (e non ha continuato..le brillavano gli occhi). Io non sono andato avanti con smancerie varie, anzi. Mi ha ricercato lei lo stesso giorno al lavoro e poi con un sms. Per 2 giorni non ci siamo visti ne sentiti. Domani la rivedo. Da quello che ho capito lei sotto sotto ha il dubbio che vorrebbe me, però si sente troppo in colpa forse (e poi comunque credo che al suo orsetto del cuore ci tenga, che magari non follemente ma ci sarà anche innamorata). Mi ha chiesto se non metto mai la maglietta presa con lei, e mi ha detto che prossimamente inizia la nuova stagione e dobbiamo andare ancora a far shopping (l’avevo baciata in quell’occasione).
    Tattica per i prossimi giorni:
    Domani niente smancerie, un lieve freeze, flirto con l’altra collega gnocca davanti a lei. Cerco di non considerarla più del dovuto per qualche giorno. Poi ritorno sotto, alzo il kino i giorni dopo, le mordicchio un orecchio quando le sussurro una cosa (o qualcosa del genere) e il giorno dopo appena occasione la bacio. Dici che è ok?

    • Sensei 10 luglio 2013 - Rispondi

      Secondo me come strategia di base va bene, però non ti ci focalizzare troppo, nel senso che il bello e la forza di una buona seduzione e anche l’essere spontanei e aperti mentalmente così da poter vedere tutte le infinite occasioni che ti capitano e sfruttarle al meglio.

  81. David 5 luglio 2013 - Rispondi

    Sensei quando dici che devo provare a giocarmela di “cuore” intendi che devo essere più dolce e sincero? Scusa per la domanda stupida,ma con tutte queste tecniche di seduzione sto diventando un po macchinoso.Grazie ciao.

    • Sensei 5 luglio 2013 - Rispondi

      Evita le tecniche e buttati e basta. Non è una questione di “dolcezza”, ma di come sei tu, sii sincero.

  82. David 4 luglio 2013 - Rispondi

    Ho seguito il tuo consiglio mi sono fatto coraggio ed ho iniziato a parlarci con l’istruttrice ma sempre in modo leggero ed ironico,sono 3 settimane che ho finito il mio reset e noto che lei è molto cambiata nei miei confronti,insomma continua a guardarmi ma gli da quasi fastidio che io parlo con lei fa l’offesa e l’indifferente,praticamente mi evita,quando io parlo con lei,lei si mette a paciugare al telefono,l’ho invitata al mio compleanno mi ha ringraziato e mi ha detto che quando finiva di lavorare se non andava a casa sarebbe passata molto volentieri,ma così non è stato non mi ha fatto nemmeno gli auguri,per due volte l’ho invitata a prendere un caffè al bar della palestra ma ha rifiutato,ora lavora in reception e la vedo solo di mercoledì,l’unico contatto fisico che riesco a fare è la stretta di mano visto che lei è seduta dietro al bancone della reception,ho provato a fare qualche battuta a sfondo sessuale sempre in modo leggero ed ironico ma lei sorridendo mi risponde che sono volgare.Di sicuro non mi considera un amico…Sensei come posso continuare a sedurla senza inzerbinirmi.Grazie ai tuoi consigli mercoledì 3 luglio sono riuscito a pranzare con la donna sposata,credimi abbiamo trascorso un’ora molto piacevole tra l’altro è rientrata anche in ritardo sul posto di lavoro,lei è molto bella ma io non provo nulla per lei,alla fine ci siamo salutati con due baci sopra le guance poi io sono andato via,Sensei consiglio,se la chiamo giovedì 4 luglio per invitarla fuori venerdi 5,secondo te è troppo presto?Grazie ciao.

    • Sensei 4 luglio 2013 - Rispondi

      Per la sposata forse è il caso che la prendi con molta leggerezza e senza metterle pressione. Vi siete visti da poco, per cui dalle il tempo di “metabolizzarlo” prima di un nuovo invito. Per quella in palestra è complicato, le abbiamo provate quasi tutte, a volte anche facendo il “meglio” non si ottiene alcun risultato magari anche per semplici differenza caratteriali o problemi, suoi, personali. Spesso mi è capitato che non era il momento giusto, non si può dire. Che fa l’offesa è un buon segno e immagino che tu non lo “subisci”, continua ancora così per un po’ di tempo (a questo punto evita battute) e giocatela più “di cuore”, forse è quella la chiave di volta per scardinare le sue difese. Però datti un tempo limite oltre il quale devi lasciarla andare.

  83. ed town 3 luglio 2013 - Rispondi

    diciamo che sono anche in un periodo piu tranquillo, ho incominciato a fregarmene di certe cose.Quella famosa ragazza fidanzata da 12 anni ho smesso di sentirla e vederla da 4 mesi circa, ho evitato svariate volte di passare al locale in cui spesso ci beccavamo, in tutto questo tempo mi sono reso conto che si, mi piace…ma pazienza!! si sarà resa conto di essere andata oltre e sicuramente ho sbagliato pure io…sedurre va preso con leggerezza, appunto come se fosse un gioco, la vivi meglio anche con te stesso!se si ripresenterà in futuro altre chance quando la rivedrò…meglio!!ora voglio divertirmi e godermi l’estate e fare nuove conoscenze…

    • Sensei 3 luglio 2013 - Rispondi

      Ottimo modo di vedere le cose, leggero e propositivo, bravo!

  84. ed town 1 luglio 2013 - Rispondi

    salve sensei…un consiglio! C’è una ragazza che conosco da 1 annetto (ma è fidanzata…ma và??) praticamente negli ultimi tempi mi fa delle battute un po strane della serie, quando la vidi 2 giorni fa mi avvicinai e mi disse, come sei bello…ora che sei qui sono contenta , oppure gli chiesi una cosa e lei in cambio mi disse: ok, mi porti al mare, mi offri una cena mi fai un massaggio ecc….ovviamente, sono test e ci gioco su, lei mi disse: dovresti essere contento perchè sei in dolce compagnia io gli ho risposto che è lei a dover essere contenta: dove lo ritrovi un rapato così? :D va bhe, lei mi fa di continuo questi abbocchi ma nn gli do soddisfazione.. mi sembra che lo faccia semplicemnte per ruzzare, ma alla fine la seduzione è un gioco.Siccome in qieste sere la dovrei incontrare, faccio un po di contatto fisico e poi magari sul discorso del mare provo a dirgli se vuole venire, almeno guardo la reazione….che ne pensi?

    • Sensei 2 luglio 2013 - Rispondi

      Mi sembra che inizi a capire le ragazze, bravo! Agisci come hai detto e vedi che succede, in fondo sedurre è un’avventura che non sai mai come andrà a finire!

  85. Manuel 27 giugno 2013 - Rispondi

    Hai ragione, moralmente sono inzerbinito. Però non mi pare di averlo fatto in questi mesi, almeno non l ho dato a vedere. Anzi, quando mi diceva certe cose era lei che diventava rossa o le brillavano gli occhi. io ho sempre cercato di far tutto con leggerezza, dirle che me la sarei sbattuta e che sarei uscito con lei, ma come se dicessi una qualsiasi cosa senza troppa importanza. Ho cercato di usare il bastone (freeze-o ad esempio quando mi pregava di portarle il caffè le rispondevo sempre “col xxxxx, neanche se me lo chiedi mettendoti a pecora”) e la carota (spesso mi portava dei dolci da casa sua, che ci mangiavamo assieme, o dei cioccolatini, solo per me,.. allora magari la mattina dopo le portavo la brioche quando passavo a far colazione dal bar). Non ho mai accettato troppe confidenze, ne tantomeno me ne ha fatte, tipo da amico gay, tranne qualcosa della sua vita passata e il fatto che l’orsetto non ci va giu duro. Lei spesso mi cerca piu di me, mi ha scritto anche in vacanza chiedendomi come andava, io non l ho mai cagata per 2 settimane. Sa che piaccio a moltissime ragazze, e che quasi tutte le colleghe si calerebbero le mutandine, quindi social proof ne ho. A questo punto la tratterò a pesci in faccia. Niente carinerie da amico. Le buttero li anche sorridendo “ma alla fine il tuo boy ha riniziato a scoparti?” o qualche cosa del genere. Cercherò di alzare la tensione sessuale flirtando con la sua amica-collega e poi la riprovo a baciare. Ma se ad esempio la stuzzico mordendole appena il collo con la scusa di sentirle il profumo, come se nulla fosse però, posso farlo? intendi fare cose cosi? calcare di piu la mano?
    Invece se ho capito bene devo cercare di non cadere alle sue provoczioni, tipo se fa la scema o mi sculetta davanti o mi mangia la banana davanti la guardo indifferente dicendole, “pensavo la mangiassi meglio, mi sono sbagliato” o cose cosi, come se non mi eccitasse e fosse patetica? per poi passare a provocarla io, giusto?

    • Sensei 28 giugno 2013 - Rispondi

      Essere visto come orsetto del cuore non è che dipende solo da quello che le dici, ma anche dal tipo di atteggiamento che hai perchè lei sa perfettamente di averti in pungo anche se le dici di mettersi a pecora. Non è l’aggressività o la volgarità di ciò che dici ad indicare la tua forza ma il tuo modo di fare. Ora osa di più con lei, destabilizzala e aumenta a dismisura la tensione sessuale dato che dal punto di vista emotivo la seduzione sarebbe molto più complicata per il matrimonio alle porte. Noi possiamo controllare le idee, un po’ le emozioni, ma assolutamente siamo in balìa delle pulsioni sessuali più forti, come le donne.

  86. Maxx nap 27 giugno 2013 - Rispondi

    ciao sensei, io vivo all estero da circa 8 mesi, parlo la lingua locale abbastanza da cavarmela (il tedesco e un po difficile) , comunque sia non me la cavo male con le ragazze (anche qui), non nego che a volte sbircio sul tuo sito, ma e da un po che lavoro in un ristorante,dove difronte ce un bar, li lavora una cameriera, é straniera anche lei, mi fa impazzire, inizialmente ho passato qualche settimana a studiarla un po , non la vedo tutti i giorni, poi la settimana scorsa finito il turno e il bar era semi vuoto ho colto l occasione per parlarci e conoscerla, in precedenza lei ha saputo che mi piace da un mio collega che “voleva aiutarmi”, ma questo non mi da alcun fastidio (per intenderci), ed io ho notato che comunque a lei non dispiaccio, lei ha un ragazzo gia da 2 anni,con cui vive(qui sin da giovani qui sono molto emancipati, per renderti l idea lei ha 23 anni,io 25), ma io me ne frego, il mio problema e riuscire a creare un contatto fisico,visto che io la vedo solo quando lavora, e per questo il piu delle volte ci divide un bancone da bar, mi sapresti dare qualche consiglio? domani sera al 99% la rivedró e vorrei cercare di fare qualche passo avanti.

    • Sensei 28 giugno 2013 - Rispondi

      In questi casi, e sono molto frequenti, non esistono grandi “trucchi” per osare, l’unica cosa che puoi fare è, appunto, OSARE! Svegliati e smettila di ragionare da povero rincoglionito e mostrale che non hai il terrore di fare contatto fisico e di sedurla perchè il limite unico sei tu e la tua paura!

  87. Manuel 26 giugno 2013 - Rispondi

    Ciao Sensei scusa la lunghezza di questo sms ma concentro tutto per poi non tediarti piu. Ti avevo scritto verso novembre, e comprato l’ebook, per una collega fidanzata che mi interessava (io fidanzato da anni, lei anche e convivente).
    Brevemente, ho cercato di mettere in pratica i tuoi consigli abbastanza bene ed ho creato nei mesi attrazione e confort. Ci cercavamo, eye contact profondo, intenso e intimo, kino senza problemi (anche tette di lei sul mio braccio, mi abbraccia, ci possiamo toccare ovunque tranne i “gioielli”), lei che mi dice piu volte che mi ha sognato, una volta mi ha detto che ha sognato di amare un altra persona (non il suo orsetto del cuore..forse intendeva me?!!) ma sua mamma le diceva di non lasciarlo andare che era un bravo ragazzo e si è svegliata tutta sudata e col cuore in gola, ha sognato che mi rubava alla mia ragazza e si svegliava coi sensi di colpa,poi mi diceva che mi porta in polonia, io che la sposerò (tutto sempre flirtando) un altra volta parlavamo dei bimbi e abbiamo iniziato a parlare del bimbo nostro che lei avrebbe portato in grembo, dandogli un nome..ti sembrerà strano ma il momento è stato veramente intenso, ma eravamo in ufficio e non ho potuto baciarla anche se i nostri sguardi erano sognanti. insomma: fossimo stati tutti e 2 single saremmo fidanzati e felici. Lei addirittura mi ha detto che il suo boy la scopa poco!! che lui vuole fare solo l’amore romantico e lei ogni tanto vorrebbe un po di sesso.. chessò sulla lavatrice ecc. e a quanto ho capito anche le prestazioni non sono il max. Io ci ho provato, flirtavamo ecc e alla fine sono riuscito a portarla fuori e tentato di baciarla ma mi ha rifiutato allontanandosi, anche se non se l’e presa..io al momento ho gestito il rifiuto senza problemi, quasi da figo, dicendole “ci riproverò”..e lei “ti ammazzo!” ma sorridendo. Non sono diventato il suo amichetto gay in questi mesi, siamo amici ma io sempre, e sempre o quasi anche lei ci stuzzichiamo sessualmente parlando, maliziosamente, anche perchè siamo tutti e 2 molto belli di aspetto, io molto piu del suo orsetto (ho tutto piu di lui, palle, lavoro bello, bel fisico, amici, vita intensa, ragazze che ci provano, ma non ho lei, incredibile la vita!). La cosa che ha frenato tutto è che l’orsetto durante tutto ciò, pochi giorni prima che io provassi a baciarla, le ha chiesto di sposarla, e lei ha accettato. Io ho intuito e scoperto della proposta 2 giorni dopo il tentato bacio. questa cosa mi ha in un certo senso fatto “disinnamorare” per qualche settimana, ho iniziato a pensarla solo come amica. questo è durato 1 mese in cui ho cercato di togliermela dalla testa e vederla come amica,.. ora lei è andata in vacanza con lui. tornata bellissima 2 settimane fa. si sposano tr 10 mesi. ci cerchiamo ancora, nell’ultimo mese però meno flirt da entrambi, negli ultimi giorni flirt in aumento, lei mi provoca fisicamente, mi fa vedere le sue foto migliori col costume ecc. ma allo stesso tempo mi dice “sei il mio amico del cuore” (anche se non ci confidiamo mai niente di particolare) “sei il mio amico, ti voglio bene”,.. io non ce la faccio,.. mi è ritornata la fissa e le farfalle allo stomaco, è la donna della mia vita. anche se a volte mi dico è destino cosi perchè non le avesse chiesto di sposarsi sono sicuro che ci saremmo messi assieme o quantomeno l’avrei baciata.

    domanda:
    secondo te ho ancora possibilità? anche nel breve di far qualcosa (considerando che è stata via con l’orsetto e penso si sarà divertita, uscita dalla sua noiosa routine) o ora mi considera il suo amico gay?puo una ragazza che si è quasi innamorata di me arrivare a non vedermi piu come possibile parner? ho 10 mesi prima che si sposano. e 1 e mezzo circa prima di essere forse trasferito in altra sede a lavorare (anche se sono sicuro che ci sentiremo con tel. facebook ecc) e che potrei vederla tutti i weekend. non voglio rovinare la vita a tutti, ma non voglio arrendermi subito avendo sentito che anche lei forse in fondo ha almeno una volta pensato che io sono l’uomo della sua vita. cosa dovrei fare? (ps. allo stesso tempo a lei tengo e non voglio buttarmi e perderla per sempre anche solo come amica. e lei qualche giorno fa parlando di una mia amica che ci prova con me mi ha detto “se è tua amica non ci dovrebbe provare”..).
    Pensavo di continuare col kino e flirt..senza però tentare il bacio..A me andrebbe anche solo di farci l’amore una volta o di farle da amante se proprio non posso averla per sempre. Quando si è parlato recentemente di qualcuno che ha tradito via sms le ho detto “che stronzo che ha raccontato a tutti gli amici cosa faceva con quella ragazza, avrebbe dovuto non dirlo a nessuno, tenerlo per loro 2 soli” e lei “ecco…” e poi mentre si parlava di sesso lei ha scritto una cosa hard che pensa faccia una sua amica e io “Nomeee!!! ahah dici queste cose? io ti immaginavo come un angelo!!” e lei “sono un angelo io te lo assicuro…”.

    Dici che ho ancora possibilità? puo ora considerarmi solo un amico?
    grazie, non saprei a chi chiedere. sei grande.

    • Sensei 27 giugno 2013 - Rispondi

      Se fossi in te per prima cosa farei sesso con qualcuna, e dopo decidere come agire. Sei palesemente teso, preoccupato,inzerbinito e stressato. Tutto questo non ti fa ragionare bene e ti fa commettere qualche minchiata di troppo.
      Che è la donna della tua vita non puoi assolutamente dirlo, non ci sei mai uscito, non l’hai mai baciata, non ci hai mai fatto sesso, non ci hai mai litigato, non hai condiviso con lei la routine della vita di coppia, e potrei continuare per ore…
      E’ una che ti piace e che ti eccita e questo lei lo sa. Lei ti stuzzica sessualmente per sentirsi attraente cosa che quel attrezzo che si sposerà non fa, così tu fai un favore a lui dandole quello che lei vuole e in cambio ricevi solo prese per il culo del tipo “sei il mio amico del cuore”. Ha da te una bella dose di autostima e un po’ di sesso e un matrimonio dall’altro. Per ora le basta e qualche mese dopo il matrimonio si troverà pure un amante per compensare. Questa non è una brava ragazza, ma una serpe e se tu vuoi ottenere qualcosa da lei devi tirarla giù dal piedistallo e trattarla come merita.
      Datti una svegliata, sbattila al muro e baciala (no violenza sia chiaro!)…questa ti sta prendendo in giro PALESEMENTE! Le parole non valgono nulla, contano i fatti, se poi lei veramente prova o proverà davvero qualcosa per te lascierà tutto e tutti. Se fossi in te agirei così per l’ultimo mese e mezzo e se non va la lascierei andare per SEMPRE.

  88. David 25 giugno 2013 - Rispondi

    Hai ragione mi faccio troppi problemi,quando parlo con l’istrutrice calibro tutte le parole,a qualsiasi frase che gli dico ho sempre paura di ricevere un no da parte sua,e pensare che lei è stata sempre gentile e carina nei miei confronti,evidentemente,io sono molto più infantile di quanto pensassi,l’istrutrice non la merito sono troppo idiota,se io fossi in grado di agire almeno 1% di come agisci tu a quest’ora lei sarebbe mia.Cmq grazie sei un ottimo amico e consigliere ciao.

    • Sensei 25 giugno 2013 - Rispondi

      Anzichè piangerti addosso perchè non inizi a parlare con lei come se parlassi con una che ti ha appena fatto un pompino in bagno?

  89. David 23 giugno 2013 - Rispondi

    Sensei il problema è che da 7 mesi io sono innamorato della mia istruttrice di sala pesi e con questa non riesco ad esprimermi al meglio,nonostante io abbia acquistato i tuoi ebook e letto tutti i tuoi articoli e fatto molta pratica con altre ragazze,quando vedo lei mi blocco mentalmente.”Quando una donna ti prende…ti prende punto e basta,parlo per esperienza e questo è quello che è capitato a me durante il corso della mia vita poi per voi tutti non so forse siete più forti e bravi di me”.Mentre con quella sposata pur essendo una gran bella donna non mi importa nulla forse è per questo che riesco a gestirla con sufficienza.Entrambe hanno 31 anni ed io 42,forse vedendomi molto più grande di loro si divertono a prendermi in giro non so… Tu che ne pensi della diversità di età tra uomo e donna.

    • Sensei 24 giugno 2013 - Rispondi

      Penso e sono convinto che il tuo problema sia duplice:
      1. Ti fai veramente troppi problemi, immagino che quando parli con una di loro stai attento a tutto quello che dici e fai, invece di essere realmente te stesso, prova a comunicare con loro dicendo tutto quello che ti passa per l’anticamera del cervello (es. quel giorno lei ha le tette che si vedono e ti piacicono, tu diglielo. Se dice una frase idiota, faglielo notare, ci guadagnerai in seduzione ed autostima).
      2. Ti fai troppi problemi!
      L’età conta da persona a persona, generalizzare non ha molto senso, per esperienza, però, io mi trovo meglio con persone non troppo più piccole di me perchè si ha (di solito) più interessi e cose da condividere. Ma per la seduzione non cambia molto, se fai le cose a dovere.
      Ricorda però che sedurre è un qualcosa che puoi migliorare ma no avrai mai nessuna certezza di conquista, invece di soffermarti sul fatto che con l’istruttrice non va prova a vedere il lato positivo della facenda, ossia quanto sei cresciuto, migliorato e di quanta forza di volontà e coraggio ti ci sono voluti per metterti in discussione.

  90. David 23 giugno 2013 - Rispondi

    Ero quasi arrivato alla conclusione del mio reset che ormai stava durando tre settimane,all’improvviso la donna sposata ha interrotto il mio reset,si è presentata con un’amica nel locale che io frequento,l’ho salutata con un bel sorriso e poi ignorata per venti minuti dopo sono andato da lei,c’è stato molto contatto fisico da entrambi e lei mi ha fatto anche diversi complimenti,insomma abbiamo trascorso una bella serata e alla fine ci siamo salutati ma senza dirgli ci sentiamo o ti chiamo.Sensei il consiglio che ti chiedo è quando sarebbe meglio chiamarla,fra tre giorni o aspetto una decina di giorni.Grazie ciao.

    • Sensei 23 giugno 2013 - Rispondi

      5 giorni, chiamala, se stronzeggia salutala e chiudi la telefonata.

Page 4 of 4«1234

Vuoi Commentare? »

Regole per Commentare:

1) I commenti devono essere educativi e costruttivi. Niente toni aggressivi ed offese
2) Niente linguaggio da sms
3) Utilizza un linguaggio chiaro e comprensibile;
4) Per scrivere devi essere maggiorenne
5) Non fare riferimento a persone minorenni
6) E´ vietata l'istigazione a compiere atti contrari alla legge
7) Non inserire dati personali come numeri di telefono, email, nome e cognome
8) Prima di fare delle domande assicurati di aver letto gli articoli attinenti

Leggi il regolamento completo qui

Hai dubbi? guarda L'ira del Sensei che ti spiega come commentare.